Campari premia Valeria Golino con il Red Passion Prize nella storica cornice di Camparino in Galleria ( nell’ambito della quinta edizione milanese della Vogue Fashion’s Night Out)

Campari premia
Valeria Golino con il Red Passion Prize

 La passione e
l’eccellenza italiana protagoniste nella storica cornice

di Camparino in Galleria

Valeria Golino_Jean Jacques Dubau_Franca Sozzani

Milano, 18
settembre 2013
– Campari e
Vogue Italia hanno rinnovato la passione per le eccellenze italiane con la
consegna del Red Passion Prize nell’ambito della quinta edizione milanese della
Vogue Fashion’s Night Out.

L’ormai
consolidato appuntamento del Campari Red
Passion Prize,
che da quattro anni identifica un personaggio del panorama
artistico culturale italiano, distintosi per aver fatto della passione il
motore del proprio lavoro, ha visto salire sul palco per la premiazione Valeria Golino.

 
Red Passion Prize_Valeria Golino

    Il Red
Passion Prize
è stato consegnato da Jean
Jacques Dubau
, Direttore Generale Italia di Gruppo Campari, sul palco
insieme a Franca Sozzani, Direttore
di Vogue Italia, nonché madrina della serata milanese, e all’Assessore alle
Politiche per il Lavoro, Sviluppo Economico, Università e Ricerca del Comune di
Milano, Cristina Tajani.

Valeria Golino,
personaggio eclettico, che è riuscita a trasmettere, nelle sue pellicole e
nelle sue interpretazioni, l’essenza più vera della passione, ha ricevuto
Campari Red Passion Prize nell’anno del suo esordio come regista, con la
pellicola “Miele” presentata nella categoria
Un certain Regard del Festival di Cannes. Un grande successo di pubblico e di critica, che ha
apprezzato il film intenso e profondo dedicato a un argomento complesso.
Valeria Golino inizia la sua carriera giovanissima prima come modella e poi
come attrice, ha raggiunto la notorietà a livello internazionale con film come “Rain Man”, “Lupo Solitario” e “Respiro”.
L’attrice e regista riceve il prestigioso riconoscimento dopo Massimiliano
Fuksas (edizione 2010),
Dante Ferretti (edizione 2011), e il regista italiano
d’adozione Ferzan Özpetek (edizione 2013).

Protagonista, invece, della passione
dell’aperitivo nella Vogue Fashion’s Night Out è stato Campari Orange Passion, il nuovo cocktail aperitivo perfetto
connubio tra il gusto intenso di Campari, freschezza del succo d’arancia e la
dolcezza dello zucchero di canna, che ha colorato di rosso alcuni dei più
blasonati fashion store di Milano. Campari Orange Passion è da quest’anno
disponibile nel formato in bottiglietta, perfettamente miscelato e pronto da
servire, per riproporre anche a casa tutta la magia dell’happy hour 

https://www.facebook.com/#!/CampariItalia

www.campari.com

 

 Campari “cattura” le passioni degli italiani
su Twitter

Una ricerca condotta da “Voices from the Blogs” sul
tratto distintivo del marchio

Milano, 18 settembre 2013 La passione,
da sempre carattere distintivo del marchio Campari, e protagonista del Red Passion Prize, andato in scena nel
corso della Vogue Fashion’s Night Out, è stata l’ispirazione per
una ricerca
geolocalizzata, commissionata a “Voices from the Blog”. L’obiettivo è quello di
identificare le “iPassion” degli Italiani, che hanno caratterizzato l’estate
2013 attraverso il social network Twitter.

Amori, sport, cibo, aperitivi, musica, vacanze,
film, natura, amicizia e famiglia: sono queste le passioni degli italiani che
hanno caratterizzato i 790.150 tweet analizzati. Il cinguettio è stato preso in
considerazione dal 21 giugno al 31 agosto, attraverso un’analisi dedicata a 10
centri urbani della penisola: Firenze (83.635 tweet), Milano (121.340), Roma
(88.720), Napoli (101.702), Bari (73.722), Palermo (67.023), Venezia (99.135),
Cagliari (70.234), Torino (102.868) e Bologna (94.845).

Per ogni città, “Voices from the
Blogs”, ha identificato un indicatore
iPassion
, calcolato estrapolando un numero di tweet, classificabili come
“passionali” in base al loro contenuto, sul totale del numero di tweet postati
da una certa città.

Firenze si attesta come
la città più passionale d’Italia
(iPassion 16,5), con 1 tweet ogni 6 dedicato alle passioni. Milano, capitale della moda e
dell’happy hour, raggiunge, invece, il secondo posto (iPassion 10,9), seguita a
breve distanza da Roma (iPassion
9,5). A scalare Napoli (iPassion 7,5), Bari (iPassion 6,8), Palermo (iPassion
6,3).

Ogni città d’Italia ha confermato il proprio
speciale carattere. A Bari, ad esempio il flirt estivo è stato la passione
prevalente. Più tradizionali i bolognesi, divisi tra buona cucina, riposo e
l’immancabile passione per i motori. Per Cagliari e Firenze, invece, vince su
tutto il mare, un classico dell’estate Italiana, seguito dalla vita mondana.
Aperitivi, videogiochi e molto calcio, caratterizzano, invece, le passioni dei
milanesi. Napoli si distingue per l’amore rivolto a musica leggera, cinema e
pizza, per trascorrere appassionatamente le giornate d’estate, mentre a Palermo
vince la tintarella quasi a pari merito della voglia di fare pazzie con gli
amici. Roma si attesta come la città dove relax e lavoro sono in cima alle
passioni dei suoi abitanti, a Torino trionfa il cinema, mentre Venezia si
conferma la città più mondana d’Italia.

https://www.facebook.com/#!/CampariItalia

www.campari.com

Uncategorized

RAI STORIA: A.C.D.C. – Luigi XVI, l’uomo che non voleva essere Re

Gli ultimi giorni della dinastia Borbone di Francia e la sanguinosa morte del re Luigi XVI e della regina, Maria Antonietta, ghigliottinati dai rivoluzionari: li racconta “a.C.d.C.”, in onda giovedì 15 settembre alle 21.10 su Rai Storia, con l’introduzione di Alessandro Barbero. A differenza dei suoi predecessori, Luigi XVI non si distingue per i suoi […]

Read More
Uncategorized

Gourmet Dinner Show della FIC-Federazione Italiana Cuochi – 22-25 ottobre 2016

19 settembre 2016 – In vista delle Olimpiadi di Cucina di Erfurt (22-25 ottobre), la Federazione Italiana Cuochi con il suo presidente Rocco Pozzulo presenterà a Roma in un Gourmet Dinner Show, che si terrà lunedì 19 settembre 2016 alle 21 all’Hotel Exedra Boscolo, la squadra azzurra che rappresenterà il nostro Paese alla competizione internazionale […]

Read More
Uncategorized

Sicily Tibet Festival dell’Amicizia 2016 – Catania dal 30 Settembre al 2 Ottobre 2016 #Sicilytibetfestival

Grazie alla lungimiranza ed alla fiducia di Jampa Lama Phurba e dei monaci tibetani si svolgerà a Catania dal 30 Settembre al 2 Ottobre il “Sicily Tibet Festival dell’Amicizia 2016 – Festival per la Pace e l’Umanità”. L’evento è organizzato dall’Associazione culturale e sociale Al’Nair, di Pina Basile, con la collaborazione di Marie Claire Ocera; […]

Read More