KATE HUDSON Biografia – Kate Hudson – Kate Hudson – Calendario Campari 2016

KATE
HUDSON

Biografia

Kate Hudson – The BitterSweet Campaign_May – photo Michelangelo Di Battista

Vincitrice del
Golden Globe e candidata all’Academy Award, Kate Hudson ha fatto il
suo debutto cinematografico in “
200
Cigarettes
”,
recitando al fianco di Ben Affleck, Courtney Love e Paul Rudd.
Diretto da Risa Bramon Garcia, la performance di Kate in quella
commedia – ambientata nell’East Village newyorkese nella notte di
capodanno del 1981 – ha catalizzato l’interesse di tutta la
critica.

Tra i suoi primi
film figurano anche “
Desert
Blue
”,
incentrato sulla minaccia di una sostanza chimica tossica in una meta
turistica sperduta della California, con Christina Ricci e Casey
Affleck, e “
Gossip
della Warner Bros, una pellicola drammatico-psicologica sul potere
letale dei pettegolezzi ambientata in un college universitario, con
la partecipazione di James Marsden, Norman Reedus e Joshua Jackson.

Tuttavia, la sua
performance in “Quasi famosi” di Cameron Crowe segna la sua
consacrazione cinematografica e le permette di conquistare i cuori
dei critici e dei cinefili di tutto il mondo. Grazie alla sua
commovente interpretazione nel ruolo della groupie Penny Lane vince
un Golden Globe e riceve una nomination agli Academy Award come
Miglior attrice non protagonista e una nomination ai BAFTA, nonché
numerosi altri riconoscimenti e premi, tra cui il
Broadcast
film Critics’ Award

come Migliore performance rivelazione. Il film, che racconta il mondo
del rock degli anni ‘70, ha ottenuto il Golden Globe come Miglior
film, commedia o Musical e ha ricevuto critiche entusiastiche sia per
la pellicola che per il suo cast stellare che includeva Billy Crudup,
Frances McDormand, Patrick Fugit, Phillip Seymour Hoffman, Jason Lee
e Anna Paquin. “Quasi famosi” è stato inserito in oltre 115 “Top
10” di quell’anno, ivi compresi più di 30 critici e
organizzazioni che lo hanno definito la migliore pellicola dell’anno.
La critica è stata unanime nell’elogiare la performance di Kate:
Il
suo lavoro è delicato, autentico e ben riuscito…”
(Los
Angeles Times)
;
“Un debutto fenomenale

(Wall Street Journal); “
Hudson
lascia intravedere di essere pronta per la fama di stella

(People Magazine) e “
una
performance sfumata, da star

(New York Post).

Ne “Il Dott. T
e le donne” di Robert Altman Kate faceva parte di un cast stellare,
che vantava attori quali Richard Gere, Helen Hunt, Laura Dern, Liv
Tyler e Farrah Fawcett. Ha perfezionato una calata irlandese per la
commedia romantica della Miramax “
About
Adam
”,
in cui interpretava il ruolo di una cantante/cameriera sfortunata in
amore che dal quale la sua intera famiglia rimane totalmente
incantata. Kate ha recitato anche al fianco di Heath Ledger e Wes
Bentley nel remake epico “Le quattro piume”, girato a Londra per
la regia di Shekhar Kapur (“
Elizabeth”).

Kate ha riscosso
un successo di botteghino mondiale grazie alla sua interpretazione al
fianco di Matthew McConaughey nella commedia romantica di grande
successo “Come farsi lasciare in 10 giorni”, che ha incassato più
di 200 milioni di dollari. Tra i suoi film vi sono anche “Alex &
Emma” per la regia di Rob Reiner, al fianco di Luke Wilson; la
commedia contemporanea di Merchant Ivory, “
Le
Divorce
”,
con un cast internazionale che includeva Naomi Watts, Glenn Close,
Stockard Channing, Sam Waterston, Leslie Caron e Stephen Fry. Va
ricordato anche il ruolo di protagonista in “Quando meno te
l’aspetti” di Garry Marshall per la Disney, nonché nel thriller
psicologico “
Skeleton
Key

con Peter Saarsgard e Gena Rowlands. È stata la protagonista della
commedia “Tu, io e Dupree”, una pellicola che ha incassato oltre
100 milioni di dollari e durante la quale ha lavorato con Owen
Wilson, Matt Dillon e Michael Douglas. All’inizio del 2008 la
Hudson è tornata a recitare al fianco di Matthew McConaughey nella
pellicola della Warner Bros “Tutti pazzi per l’oro”, un altro
grande successo di botteghino a livello mondiale. Ha lavorato con
Dane Cook e Jason Biggs ne “La ragazza del mio migliore amico” ed
è stata la co-protagonista, assieme ad Anne Hathaway, del film
Bride
Wars

– La mia miglior nemica”, che ha anche segnato il suo debutto come
produttrice.

Nel 2009 Kate ha
incantato tutti vestendo i panni di una giornalista di Vogue in
Nine”,
Musical dal cast stellare diretto da Rob Marshall, tratto dalla
produzione di Broadway e che tra i protagonisti vantava anche Daniel
Day-Lewis, Nicole Kidman, Marion Cotillard, Penelope Cruz, Judi Dench
e Sophia Loren. Il branoCinema Italiano”, da lei magistralmente
interpretato, è stato appositamente scritto per la pellicola
pensando all’attrice. In seguito la svolta in un ruolo da brividi
nel thriller noir provocatorio di Michael Winterbottom “L’assassino
che è in me”, con Casey Affleck e Jessica Alba. Kate ha recitato
nella commedia romantica basata sul romanzo best-seller
internazionale, “
Something
borrowed

e nel thriller drammatico provocatorio “Il fondamentalista
riluttante” per la regia di Mira Nair al fianco di Liev Schreiber e
Kiefer Sutherland, presentato ai festival internazionali del Cinema
di Venezia e di Toronto.

Più
di recente ha lavorato al fianco di James Franco nel thriller “
Good
People

e ha recitato in “
Wish
I Was Here

di Zach Braff. Presto la vedremo in “
rock
the Kasbah

di Barry Levinson al fianco di Bill Murray, Bruce Willis, Zooey
Deschanel e Danny McBride e affiancherà Mark Wahlberg in “
Deepwater
Horizon
”.
Inoltre, i progetti imminenti includono “
Mother’s
Day

con Julia Roberts, Jennifer Aniston e Jason Sudeikis, una pellicola
in cui sarà nuovamente diretta da Garry Marshall, il regista di
“Quando meno te l’aspetti”.

Sul
piccolo schermo, Kate ha vestito i panni della spietata insegnante di
danza nella quarta stagione di “Glee”, la serie di successo della
FOX e ha recitato in “
Clear
History
”,
l’Original Movie della HBO diretto da Larry David con John Hamm e
Michael Keaton.

Il
debutto di Kate come regista risale al 2007 con il cortometraggio
Cutlass”,
parte dei “
Reel
moments

della rivista Glamour, nei quali registe al debutto hanno lavorato su
scritti personali delle lettrici. Tra il cast di “
Cutlass
figuravano Kurt Russell, Dakota Fanning, Virginia Madsen, Chevy Chase
e una Kristen Stewart allora sconosciuta.

Kate
è stata la testimonial di campagne mondiali e pluriennali di Ann
Taylor e Almay. Il 2011 ha visto il lancio di CH+KH, una linea unica
di gioielli e accessori che Kate ha creato con la sua amica di
vecchia data Laurie Lynn Stark, co-proprietaria del marchio Chrome
Hearts. Nel 2014 la coppia ha ampliato la linea con la loro prima
collezione di occhiali da sole.

Nel
2013 Kate ha fondato Fabletics, una linea di abbigliamento sportivo
pratica, comoda, economica e alla moda disegnata per ispirare le
donne a valorizzarsi facendo attività fisica e prendendosi cura di
loro stesse, non come mania o soluzione a breve termine, bensì come
uno stile di vita all’insegna della salute, della condivisione,
della determinazione, della passione e della gioia
(
www.fabletics.com).
Nel giugno 2015 Kate e Fabletics hanno lanciato FL2, una linea
maschile di abbigliamento sportivo e di articoli essenziali ad alte
prestazioni.

Uncategorized

Il mare più bello 2016

  LaGuida blu di Legambiente e Touring Club Italiano Domusde Maria, Pollica e Castiglione della Pescaia dominano la classifica Sardegnasuperstar con 5 località tra le migliori Molveno(Tn) si conferma ancora vincitrice della classifica dei laghi Lecinque vele premiano 19 località marine e 7 lacustri Oltrea un eccezionale e riconosciuto pregio naturalistico, possono vantareuna buona gestione […]

Read More
Uncategorized

11 Giugno 2016 GAETANO CURRERI E I SOLIS STRING QUARTET PER LA 61a EDIZIONE DEL PALIO REMIERO DELLE ANTICHE REPUBBLICHE

foto mostra collettiva fotografica regata 2012 libro pica Alle 21.30 il live gratuito in piazza Municipio ad Amalfi. Corse speciali della Tra.vel.mar. per il concerto, da e per Salerno, Minori, Maiori In mattinata presso il Comune di Amalfi l’inaugurazione della collettiva fotografica con le immagini più belle dell’edizione 2012 e il gemellaggio tra le ANPAS […]

Read More
Uncategorized

Gli Europei con #Sisal e #SportItalia da Sisal Wincity di P.zza Diaz Milano

Gli Europei si giocano da Sisal Wincity di P.zza Diaz Milano Insieme a Sportitalia e tanta passione Milano, 10 giugno 2016 – Sisal Wincitye Sportitalia saranno insieme per tifare la nostra Nazionale nella prima grande sfida Belgio-Italia di lunedì 13 giugno. Lo spazio polifunzionale Sisal Wincity di Milano Diaz sarà, infatti, il palcoscenico di una […]

Read More