“LA DONNA FINE DEL MONDO”- DI DUCCIO CAMERINI- TEATRO TOR BELLA MONACA 24-26 APRILE 2015

Tullia Daniele

DUCCIO CAMERINI IN SCENA AL TEATRO TOR BELLA MONACA DAL 24 AL 26 APRILE CON IL TESTO ISPIRATO ALLE OPERE DI IVO ANDRIC
“LA DONNA FINE DEL MONDO”  

Ispirato alle OPERE del premio Nobel Ivo Andric, al TEATRO Tor Bella Monaca approda dal 24 al 26 aprile “La DONNA fine del mondo”, uno spettacolo di Duccio Camerini, drammaturgia di Maria Vittoria Pellecchia, con Duccio Camerini,  Mauro Tiberi, voce, contrabbasso e lyra pontiaca e con Tullia Daniele.
Reduce dal recente successo del suo nuovo spettacolo “La parola che non sta in bocca”, Duccio Camerini torna a calcare il palcoscenico di Tor Bella Monaca con un’opera di rara intensità, tratta dalle OPERE e dai racconti tradizionali serbi di Ivo Andric,  premio Nobel per la Letteratura 1961.
La storia di un paese intero, di una comunità, negli ultimi due secoli…. l’aspra Serbia del passato, vista attraverso l’ingombrante presenza di una DONNA bellissima e perversa, che inguaia la vita di popolani e notabili, preti e politici…I “cento anni di solitudine” del popolo serbo raccontati con l’inquietudine, l’umorismo e la disperazione slavi, in un racconto fulminante, atroce e ridicolo, proposto da La casa dei racconti come TEATRO di narrazione e musica, vissuto ed evocato, un concerto di parole, strumenti, note, rumori, immagini… che ha per tema le differenze umane, il rapporto col mistero femminile, la formazione di un’dentità territoriale…La casa dei racconti propone un racconto intenso e disperato, divertente e doloroso, pieno di tutte quelle contraddizioni che emergono dalla storia e che si ritrovano nella scrittura magnetica di Andrić.
La materia narrativa che trapela dai romanzi di Ivo Andric  è sempre fornita dalla densità delle storie di un territorio di confine,  dalla Bosnia e dalla Serbia nel passato e nel presente, così come dalla sua popolazione, nella quale convivono musulmani, ortodossi e cattolici. Un’insieme di varietà umana per cercare di realizzare un’identita territoriale unica.

uno spettacolo di Duccio Camerini
ispirato a racconti tradizionali serbi e agli scritti di Ivo Andrić
con Duccio Camerini,
drammaturgia Maria Vittoria Pellecchia
La casa dei racconti
in collaborazione con l’Ambasciata della Repubblica Serba
venerdì 24, sabato 25 aprile ore 21.00
domenica 26 aprile ore 18.00

TEATRO TOR BELLA MONACA
via Bruno Cirino, all’angolo di viale Duilio Cambellotti con via di Tor Bella Monaca

Info e prenotazioni
Prenotazioni: tel 06 2010579 
Botteghino: feriali ore 18-21.30, festivi ore 15-18.30
Ufficio promozione: ore 10-13.30 e 14.30-19 promozione@teatrotorbellamonaca.it
www.teatrotorbellamonaca.it – www.casadeiteatri.roma.it

Biglietti
intero 10 euro, ridotto 8 euro

Orario Spettacoli
dal martedì al sabato ore 21,00; Domenica ore 17,30

Uncategorized

Il mare più bello 2016

  LaGuida blu di Legambiente e Touring Club Italiano Domusde Maria, Pollica e Castiglione della Pescaia dominano la classifica Sardegnasuperstar con 5 località tra le migliori Molveno(Tn) si conferma ancora vincitrice della classifica dei laghi Lecinque vele premiano 19 località marine e 7 lacustri Oltrea un eccezionale e riconosciuto pregio naturalistico, possono vantareuna buona gestione […]

Read More
Uncategorized

11 Giugno 2016 GAETANO CURRERI E I SOLIS STRING QUARTET PER LA 61a EDIZIONE DEL PALIO REMIERO DELLE ANTICHE REPUBBLICHE

foto mostra collettiva fotografica regata 2012 libro pica Alle 21.30 il live gratuito in piazza Municipio ad Amalfi. Corse speciali della Tra.vel.mar. per il concerto, da e per Salerno, Minori, Maiori In mattinata presso il Comune di Amalfi l’inaugurazione della collettiva fotografica con le immagini più belle dell’edizione 2012 e il gemellaggio tra le ANPAS […]

Read More
Uncategorized

Gli Europei con #Sisal e #SportItalia da Sisal Wincity di P.zza Diaz Milano

Gli Europei si giocano da Sisal Wincity di P.zza Diaz Milano Insieme a Sportitalia e tanta passione Milano, 10 giugno 2016 – Sisal Wincitye Sportitalia saranno insieme per tifare la nostra Nazionale nella prima grande sfida Belgio-Italia di lunedì 13 giugno. Lo spazio polifunzionale Sisal Wincity di Milano Diaz sarà, infatti, il palcoscenico di una […]

Read More