Press "Enter" to skip to content

“Cannes e il cinema: una coppia glamour”

“Cannes e il cinema: una
coppia glamour”
:

© Palais des Festivals et des Congrès de Cannes – Photo:008-festival-cannes-BERG

Nuova visita guidata proposta

dall’Ufficio del Turismo di Cannes

Cannes e la settima
arte sono un binomio inscindibile. Come complemento della visita storica della
città e di quella del suo famoso Palazzo dei Festival e dei Congressi, la Città
del Cinema ha voluto dedicare una seconda visita alla storia cinematografica
della città con tema “Cannes e il cinema: una coppia glamour”. Un
modo insolito per riscoprire Cannes, raccontata attraverso aneddoti curiosi e i
segreti della lavorazione dei film.

Da più di 65 anni la città di Cannes ospita il Festival
del Cinema, il più grande evento cinematografico mondiale e la seconda
manifestazione più mediatizzata del pianeta dopo i Giochi Olimpici. Dal 1939,
data del primo Festival, il mondo della settima arte si dà appuntamento sulla
Costa Azzurra non solo per salire la famosa scalinata del Palazzo dei Festival,
ma anche per girare in questo gigantesco set cinematografico a cielo aperto.

Glamour e aneddoti, è quello che promette la visita a tema dedicata al cinema,
organizzata dall’Ufficio del Turismo della città di Cannes. Dal tappeto rosso
della famosa scalinata del Festival del Cinema ai celebri muri dipinti che
rendono omaggio al mondo del cinema, passando per l’enigmatica maschera di
ferro, il percorso di visita mescola la storia del cinema con molti aneddoti e
segreti della lavorazione dei film che appassioneranno  cinefili e profani.

La visita in nove tappe porterà i partecipanti in un
viaggio alla scoperta della storia del cinema. L’itinerario inizia ai piedi
della famosa scalinata e prosegue lungo il Viale delle Stelle dove molte star
hanno lasciato le loro impronte. Il percorso prosegue con la rievocazione degli
hotel più lussuosi della città, il Majestic Barrière, il Carlton o il Martinez,
luoghi simbolo dove sono stati girati moltissimi film di culto, per arrivare
fino a Palm Beach, che è stata il set del film “Colpo grosso al
casinò”.

Il percorso dura un’ora e mezza e dà ai visitatori
l’opportunità di ammirare i famosi muri dipinti, come quadri a cielo aperto,
che decorano gli edifici più belli della città. Questi affreschi omaggiano le
figure più rappresentative del mondo del cinema, da Charlie Chaplin con il
famoso poster de “Il Monello”, a Buster Keaton, passando per
“l’Hôtel de la Plage” di Jacques Tati e senza dimenticare
l’imprescindibile Marylin Monroe.

Cannes e il suo Festival formano da più di 65 anni una
coppia elegante e glamour. Questa visita offre ai partecipanti l’occasione
unica di calcare le orme dei più grandi nomi del cinema grazie ad un percorso
eccezionale che è una vera e propria spedizione nella memoria cinematografica.

Visita il venerdì
alle 9:15 in versione francese e alle 14:30 in versione inglese.

In luglio e agosto,
partenza simultanea alle 9:15 in versione francese e inglese.

6
Euro a persona. Gratis per bambini e ragazzi con meno di 16 anni.

www.cannes-destination.fr
http://it.palaisdesfestivals.com
http://www.rendezvousenfrance.com