L’Ile de la Réunion, natura allo stato puro #RDVFrance

L’Ile
de la Réunion, natura allo stato puro

Lagon de Saint-Gilles  IRT FATCH

Un
vulcano, il Piton de la Fournaise e tre circhi montuosi (Cilaos,
Mafate, Salazie) fanno dell’isola della Réunion, tuffata
nell’Oceano Indiano, a 9200 km da Parigi, un’isola
perfetta per la randonnée, a tutti i livelli : 900 km di
sentieri segnalati e
3
sentieri di grande randonnée (GR) che si declinano fra i
paesaggi più belli dell’isola, più
1 000
chilometri di percorsi costieri. Il tutto in un paesaggio
estremamente vario, dai rilievi verdissimi alle splendide spiagge,
attraverso ben 200 microclimi, che consentre di fare un vero « giro
del mondo » in un’unica isola !

Una
Natura Patrimonio Unesco

Picchi,
rilievi e circhi montuosi della Réunion, pari al 40% del
territorio, sono Patrimonio Mondiale dell’Unesco dal 2010.
ll
Piton des Neiges (3069 m) è un vulcano spento, a volte
innevato, che può essere scalato, con una guida, su un lato
della della falesia. Il Piton de la Fournaise (2632 m) è
invece un vulcano attivo, il cui cratere si attraversa a piedi,
seguendo un percorso messo in sicurezza.
Al centro
dell’isola, il complesso montuoso

«
Les Hauts » trabocca di circhi di montagne e cascate. Il Cirque
de Mafate, profonda conca circondata da creste, è
particolarmente apprezzato dagli escursionisti. A est si trova la
foresta pluviale di Bébour-Bélouve con i canyons di
Takamaka e il Trou de Fer, immenso canyon dove precipitano le
cascate. La pratica del canyoning è riservata ai più
esperti. I neofiti possono optare per il percorso ludico del Trou
Blanc.La traversata completa dell’isola , per escursionisti
allenati, si effettua in 10 giorni, e il periodo più adatto è
da aprile a novembre.

Il
Parco nazionale copre il 40% sull’isola, 23 comuni e 300 specie
vege- tali endemiche, una fauna originale e un vulcano attivo. Dal
2007, una Riserva naturale nazionale marina di 35 km2, che comprende
l’80% della barriera corallina dell’isola, preserva la
barriera e la sua biodiversità.

Plage de Boucan Canot  IRT EMMANUEL VIRIN

Imperdibile:
l’isola dal cielo

Picchi
visti dal cielo, penetrando nel cuore di un circo montuoso: scoprire
l’isola in elicottero, con Corail Hélicoptères ed
Hélilagon è un’esperienza grandiosa!E per
emozioni ancora più forti, è possibile volare in ULM
sui siti Patrimonio Unesco, a godersi un panorama 360°

volcan,

Randonnée
al chiar di luna

All’île
de La Réunion, è possibile (e accessibile a tutti)
praticare la randonnée al chiaro di luna. Un’idea
originale, proposta dalle 20 alle 22, lungo le coste o sulle alture
occidentali. In programma, osservazione della luna e delle stelle
dell’emisfero sud

L’eclissi
2016

Il
1° settembre 2016, eclissi all’île de La Réunion ! :
un’eclissi anulare farà piombare l’isola
nell’oscurità per tre ore. La Réunion sarà
il luogo migliore del mondo per osservare l’eclissi di sole del
2016!

Charme
& relax in hotel per una pausa di benessere

Sono
8 attualmente gli hotel di Rèunion che offrono un’accoglienza
chic&charme e il piacere del benessere in splendide spa. Tra i
più recenti e fascinosi,
Le
Saint Alexis Hôtel & Spa****
sulla
spiaggia più bella dell’isola, Bucan-Canot, con una spa
di 500mq per trattamenti firmati
Sothys
e un allestimento nella pura tradizione dell’isola, unito alle
i
nnovazioni
tecnologiche più recenti.

E poi la La Villa Delisle****, nel
cuore di Saint- Pierre e a pochi passi da una laguna blu, Le Palm
Hôtel & Spa*****, totalmente rinnovato nel 2014, con una
spa inspirata a una tradizione millenaria che attinge ai tesori
naturali dell’Oceano Indiano, il cocco, l’ Ylang-Ylang di
Mayotte, la vaniglia e il vetiver della Réunion…Al Diana Déa
Lodge**** la spa propone trattamenti Gémology Cosmétic,
in esclusiva, l’Iloha Seaview Hôtel *** sulla baia di
Saint-Leu, è un angolo di paradiso fra cielo e mare, con 2
piscine e una spa per trattamenti a base di oli essenziali locali,
mentre Le Roche Tamarin Lodges & Spa ****fra spiaggia e montagna
in un domaine tropicale a La Possession, offre uno spazio benessere
completo : spa, hammam, piscina, balneoterapia e trattamenti.

Le Cilaos ****, nel cuore
dell’omonimo villaggio, propone l’ Aroma Spa, per un
soggiorno relax in mezzo alla natura e Les Jardins d’Héva
Hôtel Spa ** nel villaggio d’Hell-Bourg, uno dei «Plus
Beaux Villages de France»

ha il marchio “ Villages
Créoles” e offre un’autentica atmosfera creola.

Info
per una vacanza benessere alla Réunion:
http://www.reunion.fr/decouvrir/relaxation-contemplation.html

La Cité du Volcan

A Bourg-Muratla
Cité du Volcan è stata totalmente ripensata e
riallestita per diventare un centro didattico e scientifico di
livello internazionale. Il percorso museografico, attraverso un
tunnel di lava, porta nel cuore del vulcano e invita a un viaggio di
scoperta in compagnia dei robots Nao, a bordo di un modulo
d’esplorazione in 4D, compresa un’eruzione virtuale .
Un’immersione totale fra i misteri dei vulcani e in particolare
del Piton de la Fournaise, a conoscere l’origine della Réunion.

http://museesreunion.re/laciteduvolcan

Whale-watching

Durante
l’inverno australe, da giugno a
settembre,
osservazione delle balene in piena parata nuziale e possibilità
di assistere alla nascita dei balenotteri: le balene arrivano qui
dall’Antartide per far nascere i loro piccoli, che non
potrebbero sopravvivere nel grande freddo. Un evento simbolo, una
delle ricchezze della Réunion.
Balene e
balenotteri sono particolarmente vulnerabili in questo periodo e
anche il whale watching si svolge perciò con un approccio
attento e responsabile, con specialisti garantiti dalla
certificazione ufficiale O2CR.

Per
saperne di più : www.reunion.fr

www.france.fr 

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More