Press "Enter" to skip to content

CIPRO: La rinascita di Lemesos

Il
nuovo Trakasol Cultural Centre
alla Limassol Marina:
un vecchio
magazzino utilizzato in passato come deposito per le carrube, considerate l’
“oro nero  di Cipro”, è stato completamente restaurato e ora utilizzato come
centro culturale  per conferenze, meeting, congressi e altre tipologie di eventi
sociali.

L’adiacente lungomare e
la nuova Limassol
Marina, il cui progetto comprende residenze, ristoranti,
locali, negozi, fitness centre, parcheggi auto, contribuiranno sicuramente ad
accrescere l’importanza, e l’utilizzo, di questo nuovo  centro polifunzionale.

Se
il 2013 è stato l’anno di inaugurazione per la Limassol
Marina
(la presentazione ufficiale del
progetto è datata Luglio 2010) che ha accolto i primi residente e i primissimi
yacht, il 2014  ha aperto le porte ufficialmente  al pubblico offrendo servizi
di altissima qualità, combinando
 residenze eleganti con ristoranti
e negozi, con lo scopo di creare una zona unica e prestigiosa ispirandosi al
concetto di  ‘living on the sea’. Nel 2015 si comincia una nuova fase di
sviluppo e il completamento di progetti particolarmente ambiziosi come
la Peninsula
Villas,   che comprende appartamenti e ville di lusso,
porticcioli privati e piscine che saranno messi in vendita a breve. L’ambizione
era quella di posizionare  Cipro sulla carta nautica mondiale, con una marina
completa di tutti i servizi e ciò si sta avverando
. Info:
www.limassolmarina.com

  

La cittadina di Lemesos sta
vivendo una fase di rilancio. Nel 2014 è stata scelta da
Tripadvisor 
come una delle Top 10 destinazioni “on the Rise”
, ossia una
delle destinazioni che ha fatto registrare la maggior crescita di interesse e di
recensioni positive su sistemazioni alberghiere, ristoranti e attività da parte
dei membri della community Tripadvisor. Lemesos si è aggiudicata il terzo posto
della classifica .

Seconda cittadina dell’Isola,
Lemesos si estende su 15 chilometri di costa, lungo la quale sorgono
numerosi hotel e complessi residenziali, che si alternano a boschetti di
eucalipti, che fiancheggiano un bel lungomare, meta di chi ama fare jogging o
lunghe passeggiate.

Oltre ad essere il principale
porto del paese, è anche il centro dell’industria enologica. I soleggiati pendii
meridionali dei Monti Troodos ospitano numerosi vigneti e case vinicole.
 Quest’area è costellata da incantevoli borghi collinari, noti collettivamente
col nome di “Krassochoria” (“i villaggi del vino”). Le antiche forme di
viticoltura sono mantenute ancora vive in questa regione, che è anche la zona di
produzione dei migliori rossi secchi dell’isola. Il vino più famoso è
la
“Commandaria”, uno dei più antichi vini “a denominazione” del
mondo, avendo portato lo stesso nome per otto secoli. Originariamente veniva
prodotto nel castello di Kolossi – e da qui esportato – dai Cavalieri
Ospitalieri di San Giovanni in Gerusalemme.

E’ uno squisito vino da
dessert.

La città si apre a ventaglio tra
due dei più spettacolari siti archeologici di Cipro, le antiche città-stato di
Amathous , a est, e Kourion, a ovest, situata in cima a delle falesie, con
vedute panoramiche spettacolari sul mare
sottostante

Info su Lemesos : http://www.limassoltourism.com  –
Info su Cipro:  http://www.visitcyprus.com

Mission News Theme by Compete Themes.