CENE GALEOTTE AL CARCERE DI VOLTERRA (PI): DA MARZO A GIUGNO “POKER D’ASSI” CON QUATTRO BIG DELLA CUCINA ITALIANA

CENE GALEOTTE CALA IL POKER D’ASSI:
ROY
CACERES, FILIPPO LA MANTIA,


ALESSANDRO DAL DEGAN E CRISTINA BOWERMAN
SI
ALTERNERANNO FRA MARZO E GIUGNO
AI FORNELLI DEL CARCERE DI
VOLTERRA

Dopo la sosta invernale in
arrivo la seconda parte
del
l’attesissimo ciclo
di cene
aperte al pubblico nella Casa di Reclusione di Volterra (PI).
Nella cucina
del carcere quattro tra gli chef più quotati del panorama nazionale
per
un’iniziativa unica dall’alto valore sociale e
benefico

Dopo la sosta invernale è tutto
pronto per la seconda parte di
CENE
GALEOTTE
(www.cenegaleotte.it), iniziativa unica nel suo
genere capace di
coniugare i piaceri della tavola con un progetto di
fortissima valenza sociale
.

A chiudere col botto l’edizione
2014/2015 della manifestazione di penseranno quattro fra le più importanti firme
del panorama ristorativo italiano:
ROY
CACERES
(Ristorante Metamorfosi, Roma – venerdì 27 marzo),
FILIPPO LA
MANTIA
(venerdì 17 aprile),
ALESSANDRO DAL
DEGAN
(Ristorante La Tana, Asiago (VI) – venerdì 15
maggio) e
CRISTINA
BOWERMAN
(Glass Hostaria, Roma – venerdì 26
giugno)
si metteranno al lavoro fianco a fianco con i
detenuti per regalare al pubblico un’altra grande serata all’insegna di cucina
d’autore e solidarietà.

Ognuno di loro – in maniera
assolutamente gratuita – porterà fra le mura della splendida Fortezza Medicea
che ospita la struttura carceraria la propria esperienza, mettendola a
disposizione dei carcerati e del percorso formativo e di reinserimento da loro
intrapreso attraverso questo progetto.

L’intero ricavato di ciascun
appuntamento, nato nove anni fa da un’idea della direttrice del carcere
Mariagrazia Giampiccolo, verrà
devoluto per intero ai
progetti
progetti
umanitari sostenuti dalla
FONDAZIONE IL CUORE SI SCIOGLIE
ONLUS
.

Le Cene Galeotte sono possibili
grazie all’intervento di
Unicoop
Firenze
, che oltre a fornire le materie prime assume i
detenuti retribuendoli regolarmente. Il progetto è realizzato con la
collaborazione del
Ministero della
Giustizia
, la direzione della Casa di Reclusione di Volterra e la supervisione artistica del
giornalista e critico enogastronomico
Leonardo Romanelli. Partner dell’iniziativa
la Fisar-Delegazione Storica di
Volterra
, che si occupa sia
della selezione delle aziende vinicole e del servizio dei vini ai tavoli, sia
della formazione dei detenuti come
sommelier.

Per informazioni:
www.cenegaleotte.it
Per prenotazioni:
Agenzie Toscana Turismo, ARGONAUTA VIAGGI (gruppo
ROBINTUR), Tel. 055.2345040
Facebook: https://www.facebook.com/pages/Cene-Galeotte/269247679773825?ref=tn_tnmn

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More