Eventi Natalizi e Avvento in Alsazia – @AtoutfranceIT #mediatourfrancia

Ogni anno quando torna l’inverno, in Alsazia si declina tutto un mondo di luci, leggende, miti, profumi e sapori. Natale in Alsazia… Un’emozione unica che anima l’immaginario collettivo e invita al sogno grandi e bambini… basta evocare il nome. Dall’inizio del ciclo dell’Avvento, le città e i villaggi s’illuminano di mille luci e si ornano dei loro più bei gioielli. Le decorazioni scintillano in ogni casa, i mercatini di Natale si aprono nel cuore di città e villaggi, il cuore si riscalda…
Natale in Alsazia… si sente nei profumi della cannella, del miele, delle arance… scintilla nelle luci magiche delle notti incantate di dicembre … si fonde nello sguardo ridente dei bambini … si esalta nei canti collettivi dell’Avvento… si vive nei villaggi dove questa festa unica diventa una vera magia. Tutta l’Alsazia si anima in una dolce atmosfera di meraviglia, dall’inizio del ciclo di Natale il 25 novembre, giorno di Santa Caterina. Dura per le 4 settimane che precedono Natale – il tempo dell’Avvento – fino all’apoteosi del Natale, per finire in dolcezza il 6 gennaio all’Epifania.
Alle origini del Natale
1521, il contabile della città di Sélestat prende carta e penna e annota, nel libro dei conti della città, una dichiarazione che passerà alla storia … Registra i quattro scellini spesi per pagare le guardie forestali incaricate di sorvegliare gli abeti della foresta comunale durante l’inverno. Dopo essersi riscaldato le mani al fuoco del camino, aggiunge che gli abitanti della città possono prendere un albero liberamente per decorarlo “, come si fa da tempo immemorabile …”. Questa prima citazione scritta dell’ albero di Natale è visibile in un registro che viene accuratamente conservato nella Biblioteca Umanista di Sélestat (marchio UNESCO).
1570, la piazza della Cattedrale di Strasburgo si orna di mille luci, per installare il suo famoso Christkindelsmärik, il più antico mercatino di Natale d’ Europa. Allestito otto giorni prima di Natale, questa grande fiera è rivolta a bambini, ai quali si regalano piccoli doni. Qui si trovano alberi di Natale, statuine del presepio, oggetti di artigianato locale, dolciumi e prodotti alimentari accompagnati da vin brulè.

I simboli dell’Avvento
La corona dell’avvento prende il posto nelle case all’inizio del ciclo di Natale. Confezionata con rami di pino e decorata con quattro candele e nastri rossi, simboleggia, tra l’altro, il tempo dell’ attesa. Ogni Domenica prima di Avvento, si accende una candela. Le Finestre dell’Avvento, una bella usanza che riveste lo stesso significato: quella dei preparativi e dell’attesa…e infine un’usanza gastronomica perchè i bambini pazientino fino a Natale, quella del Calendario dell’Avvento le cui 24 piccole finestrelle nascondono dei cioccolatini o un piccolo regalo da scoprire ogni giorno.

L’albero di Natale : tutto è cominciato qui !
Nel XVI secolo, un albero viene posto, il 24 dicembre, nel coro delle chiese di Alsazia, dove rappresenta l’albero del Paradiso. Decorato con mele, che ricordano il frutto della tentazione, di ostie che rievocano la Redenzione, e fiori di carta colorati, fu presto riprodotto anche nelle case dei parrocchiani. Dall’inizio del XVII secolo , si è arricchito con decorazioni, angioletti e stelle di carta. Poi, hanno fatto la loro comparsa delle immagini brillanti, incollate su dei soggetti di zucchero e di cioccolato. Infine , si ricopre con noci di carta argentata e dorata , e lo si decora anche con palline, campane, noci e ghiaccioli di vetro, capelli d’angelo e palle di vetro soffiato, create dai maestri vetrai di Meisenthal.

____________Eventi Natalizi in Alsazia

Tutto il meglio del Natale in Alsazia !
Dal 21 novembre al 23 dicembre
Mercatini di Natale di Colmar.
Situati nel centro storico, i mercatini di Natale di Colmar si trovano in posizione ideale e sono decorati con gusto, e donano a ogni piazzetta un’atmosfera unica. Di scoperta in scoperta, potrete apprezzare in questa occasione il patrimonio architettonico che ha reso famosa la capitale del vino dell’Alsazia.
Dal 22 novembre al 30 dicembre
Mercatino di Natale di Haguenau
Immergetevi nella dolce effervescenza che anima Haguenau. Mercatino di Natale nel cuore della zona pedonale con quasi 40 chalet che offrono artigianato, prodotti gastronomici e decorazioni natalizie.
Dal 28 novembre al 23 dicembre
Mercatino di Natale autentico di Eguisheim
Caratteristico e accogliente, a questo mercatino di Natale è stato recentemente assegnato il marchio di “Città e villaggi di Natale” che premia l’autenticità e ricchezza del patrimonio. A Eguisheim, la priorità viene data a trenta artigiani e designer che rivaleggiano in bancarelle invitanti e casette scintillanti!
14
Dal 28 novembre al 31 dicembre
Mercatino di Natale di Strasburgo
Ogni anno, dal 1570, Strasburgo ospita il mercato di Natale, il famoso Christkindelsmärik (Mercato di Gesù Bambino). Essenzialmente dedicati all’artigianato e la gastronomia, i diversi mercatimi hanno conservato l’anima del tempo di Natale con le loro scintillanti decorazioni luminose.
Venerdì, sabato, domenica dal 28 novembre al 21 dicembre e il 22-23 dicembre.
Mercatino di Natale autentico di Kaysersberg.
La città medievale di Kaysersberg, situata ai piedi dei bastioni e all’ ombra delle rovine del suo castello, vi invita a magico itinerario tra i 30 banchi del suo mercatino artigianale nel cuore di un ambiente pittoresco e autentico del XVIII secolo… Una magia garantita per grandi e bambini! Fate il pieno di regali: giocattoli in legno, decorazioni per la tavola, corone d’ Avvento, ceramiche, gioielli…
Dal 29 Novembre al 23 Dicembre
Festival dell’ Avvento di Mulhouse
Mercatini di Natale nel centro città di Mulhouse dal 24 novembre al 28 dicembre (chiuso il 25).
Con più di 20 incontri nel cuore della città, questo festival contribuisce all’ animazione del centro-città di Mulhouse che accoglie un mercatino di Natale molto bello e rende ancora più festoso il particolare spirito dell’ Avvento. Concerti, canti corali, musica e mostre vi aspettano.
Dal 28 novembre al 31 dicembre
Il Grande Albero di Natale di Strasburgo
A dominare Place Kléber dalla sua trentina di metri di altezza, l’ abete è ricoperto di decorazioni scintillanti ogni anno diverse. Ai suoi piedi, il Village du Partage accoglie delle associazioni benefiche che invitano a riunirsi in uno spirito di fraternità.
Dal 29 novembre al 4 gennaio
« Natale a Sélestat »
Nel periodo dell’ Avvento, la città di Sélestat moltiplica le animazioni per la felicità delle famiglie. Vi aspettano: numerosi ateliers di Natale alla Casa del Pane, una sfilata di San Nicola, un Villaggio di Natale sulla Place d’ Armes e delle esposizioni tra le quali la più antica citazione scritta dell’ albero di Natale, visibile quest’ anno dal 29 novembre al 4 gennaio nella cripta della Chiesa di San Giorgio.
Dal 29 novembre al 4 gennaio, da mercoledì a domenica
Sogni e veglie dell’ Ecomuseo d’Alsazia d’Ungersheim
In questo straordinario villaggio decorato in modo autentico, naturale e a tratti sorprendente, i visitatori sono invitati ad un percorso intimista . Le belle case alsaziane, alcune antiche di 4 secoli, si animano. Alcune famiglie presentano le veglie dell’ inizio del secolo scorso e rivelano i loro sogni….Esposizioni: “Abeti di Natale di ieri e di oggi”; “I personaggi di Natale nella tradizione alsaziana” e “ I sogni dei bambini”.
15
Tutti i week-end a partire dal 30 novembre fino al 26 dicembre
Natale Blu di Guebwiller
Le magnifiche facciate storiche di Guebwiller prendono vita con realizzazioni video e sonore inedite. In programma: spettacoli di mapping-video sulle due chiese e sulla facciata del comune, esposizione-vendita di ceramiche sul tema dei piatti presso il Museo Théodore Deck, visite audio-guidate ai Domenicani dell’ Alta Alsazia, mercatini di Natale e numerose altre scoperte luminose!
Dal 29 novembre al 28 dicembre
Mercatino di Natale di Riquewihr
Nel periodo di Natale, Riquewihr, cittadella del vino classificata tra i “Più bei villaggi di Francia”, è un trionfo di luci… il suo Mercatino di Natale tradizionale in una decorazione fiabesca di stradine pittoresche e di facciate ricoperte di decorazioni scintillanti, racchiude tutto lo charme dell’ Alsazia…
6, 7, 13 e 14 dicembre
Mercatino di Natale medievale di Ribeauvillé
Autenticità e ricchezza del patrimonio nel cuore di una città fuori dal tempo: La “Cité des Ménétriers”…
Giocolieri, danzatori, buffoni, mercanti in costume, invadono le vie di Ribeauville!
Dal 1 dicembre al 4 gennaio. Chiuso il 25 dicembre e il 1° gennaio
Happy Crystal al Museo Lalique di Wingen-sur-Moder
E tipico delle regioni in cui le tradizioni natalizie sono più solide…il museo Lalique si illumina di luci e fa vibrare i cristalli nella sala delle esposizioni temporanee di questo bellissimo museo
Un’immersione totale nel Paese delle Luci e della Magia del Natale
13 e 14 dicembre
Mercatino di Natale dei musei e degli artisti di Ottmarsheim
Unico in Francia questo mercatino di Natale deve la sua originalità al fatto che solo dei musei vi espongono i prodotti delle loro botteghe. Da qualche anno sono invitati anche degli artisti creativi.
I più insoliti
Dal 15 novembre al 31 dicembre
Mercatino di Natale del Museo dei Tessuti Stampati di Mulhouse
II museo vi invita nel mondo caloroso dell’ Alsazia tradizionale. Abiti, copricapi e altri accessori d’ epoca presentati in una decorazione originale ed inedita di stoffe, sono testimonianze storiche che vi invitano ad un viaggio straordinario nel tempo.
16
20, 23, 28, 30 dicembre e 3 gennaio
Ombre e luci a Sainte-Marie aux Mines
Lungo le pareti delle gallerie scavate nel XVI secolo, vi immergete in un’ atmosfera magica fatta di contrasti -ombre, luci, silenzi, rumori- nel mondo dei minatori di una volta. Da portare per la visita: indumenti caldi e scarpe adatte!
Dal 28 novembre al 31 dicembre
Il Natale del Libro di Strasburgo
Bei libri, stampe antiche, cartoline postali d’epoca… è nella grande sala dell’ Aubette, in place Kléber, che vi aspettano i bouquinistes con i loro tesori d’epoca!
Dal 29 novembre al 4 dicembre
Festival dell’ immaginario di Schirmeck
Schirmeck mescola il quotidiano al misterioso con sculture animate, decorazioni incantate nelle vetrine e le piazze del centro città che durante tutto il periodo del festival pullula di un popolo immaginario sullo sfondo di un mondo soprannaturale.
12, 13, 14 dicembre
Mercatino di Natale d’ antan – Villaggio 1700 di Neuf-Brisach
A Neuf-Brisach, piazzaforte classificata nel Patrimonio dell’ Umanità dall’ UNESCO, il Natale si vive come all’ epoca di Vauban. Espositori e figuranti in costume d’ epoca, mestieri di un tempo, taverne, cinghiale allo spiedo, animali della fattoria…. Tornate indietro nel tempo con questo mercatino di Natale diverso dagli altri!
13 dicembre
Mercatino di Natale del villaggio di Hans Trapp de Molsheim
Mercatino di Natale attorno al Grande Abete nella piazza del municipio con vendita di decorazioni, prodotti del territorio e vino caldo. Davedere anche un’ esposizione di artigianato al primo piano della Metzig.
13 e 14 dicembre
Mercatino di Natale di Bouxwiller
Quando tutta l’ Alsazia si accende di luci e decorazioni scintillanti,anche il Paese di Hanau si prepara alla più bella delle feste. Alle porte del Parco Naturale Regionale dei Volsci del Nord, venite a scoprire questo piccolo mercatino di Natale diverso dagli altri.
31 dicembre
Gli auguri del guardiano della notte di Turckheim
La famosa ronda è caratterizzata, ogni 31 dicembre, dal canto ancestrale che i guardiani della notte cantavano una volta in famiglia per presentare i loro auguri alle autorità locali e culturali, agli ecclesiastici, ai borghesi e ma anche a tutti gli abitanti della città di Brand.

http://www.rendezvousenfrance.com

Uncategorized

“SI NASCE NON SOLTANTO PER MORIRE MA PER CAMMINARE A LUNGO…

Ph by Marisa Daffara “SI NASCE NON SOLTANTO PER MORIRE MA PER CAMMINARE A LUNGO, CON PIEDI CHE NON CONOSCONO DIMORE E VANNO OLTRE OGNI MONTAGNA” Alda Merini In ricordo del pittore Giampiero Nebbia Tratto da https://www.facebook.com/marisa.daffara Ricorre a dicembre il decennale della morte del pittore piemontese Giampiero Nebbia. Ieri, 25 settembre 2016, ha avuto […]

Read More
Uncategorized

IL CLUB TENCO AL SUD: UNA DUE GIORNI CON ‘IL TENCO ASCOLTA’ A COSENZA 1 E 2 OTTOBRE 2016 #Clubtenco

Arriva al Sud “Il Tenco ascolta”, per una “due giorni” che sarà dedicata espressamente ad artisti meridionali, l’1 e 2 ottobre, a Cosenza. L’evento, che è organizzato in collaborazione con il Comune di Cosenza, l’Università della Calabria e la Fondazione Lilli Funaro, si svolgerà al Castello Svevo. “Il Tenco ascolta” è il format del Club […]

Read More
Uncategorized

Mete d’autunno – Al Museo Agricolo e del Vino Ricci Curbastro per scoprire il volto agricolo della Franciacorta‏ @Franciacorta #riccicurbastro

1 Museo del Vino Ricci Curbastro_Sala Enologia La storia agricola della Franciacorta racchiusa in un Museo, tutto da visitare e tutto da vivere. Un motivo in più per godersi la Franciacorta in autunno, stagione perfetta per l’enoturismo. Fondato nel 1986 da Gualberto Ricci Curbastro, accanto alla sede della sua cantina di Capriolo, ilMuseo Agricolo e del […]

Read More