DAVIDE VAN DE SFROOS, DANIELE RONDA, PEPPE VOLTARELLI, NIDI D’ARAC, TARANPROJECT, YLENIA LUCISANO e altri artisti…tutti insieme per il SOLETERRE FESTIVAL, il 14 dicembre all’Alcatraz di Milano (biglietti in vendita da oggi)

SOLETERRE
FESTIVAL

-Seconda
Edizione-

Il 14 dicembre
all’Alcatraz di Milano

DAVIDE
VAN DE SFROOS, PEPPE VOLTARELLI, NIDI D’ARAC

TARANPROJECT,
DANIELE RONDA, YLENIA LUCISANO

sono
i primi artisti confermati

DA
OGGI IN VENDITA I BIGLIETTI!

Il 14 dicembre torna
all’Alcatraz di Milano la seconda edizione del
SOLETERRE FESTIVAL, un
evento unico che quest’anno ha come tema il folk e l’obiettivo di unire il mondo
della musica con quello della solidarietà. I biglietti saranno in vendita da
oggi su www.mailticket.it a partire dalle
ore 12.00.

Durante la serata di musica e
spettacolo tanti gli artisti che si esibiranno. I primi confermati sono
Davide Van De Sfroos, Peppe VoltarellI, i Nidi d’Arac, i Taranproject di
Mimmo Cavallaro & Cosimo Papandrea, Daniele Ronda
e Ylenia
Lucisano
che faranno cantare e divertire il pubblico dell’Alcatraz sulle
note delle loro canzoni dal ritmo travolgente.

«Il “SOLETERRE FESTIVAL” è per
noi una grande occasione
– racconta il presidente
dell’organizzazione Damiano Rizzi – non solo per raccogliere fondi per i
nostri progetti umanitari, ma soprattutto per affermare, attraverso la cultura e
la musica, i diritti umani fondamentali. La musica folk è una musica che ha
profonde radici in tutte le regioni italiane, ma anche in tutti i paesi del
mondo. Queste culture non solo possono convivere, ma possono arricchirsi
reciprocamente. La collaborazione tra il mondo della solidarietà, che lavora in
paesi in cui la privazione dei diritti è quotidiana, e gli artisti che
partecipano al concerto ci permette di lanciare questo forte messaggio: le
radici, se condivise, diventano ali».

Dopo il successo dello scorso
anno, SOLETERRE sceglie quest’anno di destinare i fondi ricavati dalla
serata a favore del Programma Internazionale di Oncologia Pediatrica (PIOP)
volto a sviluppare la prevenzione e la diagnosi precoce e a diminuire il
livello di sofferenza dei bambini malati di cancro e delle loro famiglie nei
paesi in via di sviluppo. Attualmente il programma aiuta 8.000 bambini malati di
cancro in Ucraina, Marocco, Costa d’Avorio, India e
Italia.

SOLETERREè un’organizzazione umanitaria
laica e indipendente che opera per garantire i diritti inviolabili degli
individui nelle “terre sole”. Realizza progetti e attività a favore di soggetti
in condizione di vulnerabilità in ambito sanitario, psico-sociale, educativo e
del lavoro. Interviene con strategie di pace per favorire la risoluzione non
violenta delle conflittualità e per l’affermazione di una cultura di
solidarietà. Adotta metodologie di partenariato e di co-sviluppo per promuovere
la partecipazione attiva dei beneficiari degli interventi nei paesi di origine e
in terra di migrazione e garantire la loro efficacia e sostenibilità nel
tempo.

www.soleterre.org

Milano, 24
ottobre 2014

Uncategorized

SWING ‘N’ MILAN: dal 6 al 9 ottobre torna allo Spirit de Milan il festival swing più cool d’Italia! #Swing

Dopo lo strepitoso successo ottenuto durante le prime edizioni, lo “SWING ‘N’ MILAN” torna ad animare Milano, per la prima volta per quattro giorni! Dal 6 al 9 ottobre, lo Spirit de Milan e gli spazi interni ed esterni della Cristallerie Livellara si trasformeranno in una vera e propria “cattedrale dello swing”, coinvolti in una […]

Read More
Uncategorized

Festival JAZZMI al BLUE NOTE MILANO – Dal 4 al 15 novembre 2016 @Jazzmi #Jazzmi

Jeremy-Pelt Il BLUE NOTE MILANO è partner di JAZZMI, il festival jazz che animerà la città di Milano dal 4 al 15 Novembre con oltre 100 eventi, 80 concerti, 25 eventi all’interno della città e oltre 300 artisti coinvolti. 12 giorni di concerti, eventi, momenti di approfondimento, divulgazione, didattica per tutte le età, incontri pubblici […]

Read More
Uncategorized

CHAVES SCRIVE LA STORIA DEL LOMBARDIA @Girodilombardia

PHOTO CREDIT: ANSA – Peri / Bazzi Il colombiano, su un percorso duro e selettivo, è il primo corridore non europeo ad aggiudicarsi la Classica Monumento di fine stagione. Un encomiabile Diego Rosa si piega solo allo sprint. Terzo podio in carriera per l’altro colombiano Uran al Lombardia. Potete vedere il filmato con le foto […]

Read More