ZELIG CABARET| Novembre e dicembre 2014 – – – serate in programmazione

IL tuo divertimento CONTINUA

sull’astronave della risata più allegra

che ci sia targata Zelig!!!

Navigando sul sito www.areazelig.it potrai esplorare le serate con i tuoi comici preferiti programmate fino a dicembre 2014 a Zelig Cabaret.

Cosa aspetti? Sali a bordo e non perderti neppure una battuta! Potrai comodamente prenotare il tuo posto al Cabaret di viale Monza 140, chiamando lo 02.2551774, mentre è già possibile acquistare direttamente il biglietto su www.ticketone.it.

ZELIG CABARET – Viale Monza 140 – 20125 Milano – www.areazelig.it

I prezzi indicati si intendono senza consumazione ed eventuale prevendita

Infoline e prenotazioni tel. 02.255.1774 (dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00 – nelle sere di spettacolo anche dalle 18 alle 20.30 – sabato e domenica dalle 18.00 alle 20.30)

Acquisti ondine su www.ticketone.it

INIZIO SPETTACOLO ore 21.30 – Ingresso consentito ai maggiori di anni 14

Seguici su:        

CALENDARIO NOVEMBRE-DICEMBRE 2014

SAB  01 NOVEMBRE- ore 21,30

AMALGAMA SHOW con i BOILER e ALE BETTI

tavolo 15€ – tribuna 12€

I Boiler (Federico Basso, Gianni Cinelli e Davide Paniate) con Ale Betti in Amalgama Show: il palinsesto del futuro Boiler channel. Ok è vero. Così si capisce poco.

Ripartiamo con calma. Amalgama, altro non è che una finestra sulla programmazione settimanale  del Boiler channel.

Tante novità. Molti programmi, nuovi appuntamenti.

Durante la serata si avranno le preview dell’intero palinsesto del Boiler channel.

Mescolando live e video si potranno apprezzare le varie forme d’intrattenimento tipiche di un canale che non vuole fare mancare niente ai propri telespettatori.

Dal grande cinema ai programmi di cucina, le soap opera più amate e i grandi reportage giornalistici, passando per le grandi esclusive del canale come il Jack Buviè, il mentalista più ammirato al mondo, il

talent sui barman già campione di incassi, “the king of the drink”, o il primo quiz musicale interattivo, dove il pubblico diventa protagonista, “la la so”.

Tutto questo e tanto altro è Amalgama. Vorrete da subito abbonarvi al canale. Poco importa se al momento non esiste.

Al momento…

SABATO 01 NOVEMBRE- ore 00,15

ZELIG HARD

tavolo 12€ – tribuna 10 €

Zelig Hard, è la parte di Zelig cabaret che potete vedere solo se rimanete alzati fino a tardi, perché la vita è live e nel live può succedere di tutto. E noi cerchiamo di farlo succedere.

Zelig Hard, seguito dagli autori Carlo Turati e Gigi Saronni è un contenitore alla Helzapoppin’, dove è possibile incontrare maghi, comici dalla sganghera facile, imbecilli, uomini nudi, cavalli, nani, ballerine, monologhisti escatologici, artisti di strada, cantanti, preti, stilisti, incubi e, soprattutto, le 7 parole che in televisione non sentono mai.

Capitanati da Robin Sheller e dall’eclettico Andrea Sambucco, ciarlatani della peggior specie sfideranno la notte più lunga della settimana e vi manderanno a letto sfatti e contenti. Ogni sabato notte, Zelig Hard.

In cast Walter Maffei, Giancarlo Kalabrugovic, Mari Sarnataro, Rino Ceronte, Alessio Parenti, Fabio Di Dario, Gigi Saronni, Giuseppe Pagliano, Eddi Mirabella, Diego Androsiglio, ecc, ecc. ecc…

DOMENICA 02 NOVEMBRE- ore 21,30

ZELIG – PROVE TV

tavolo 20€ – tribuna 15€

Zelig compie 18 anni, lo show più longevo della storia della TV italiana torna con una nuova, rinnovata veste. Ogni serata un conduttore diverso, sul palco quindi sempre nuovi personaggi tv e comici big!

In attesa di ritrovarci tutti insieme al Linear4Ciak di Milano per assistere alle registrazioni dello spettacolo, le prove che si terranno presso lo storico locale Zelig Cabaret di Viale Monza 140 saranno l’occasione per vedere in anteprima alcuni tra i nuovi conduttori e molti comici protagonisti della prossima stagione televisiva.

MERCOLEDI’ 05 NOVEMBRE- ore 21,30

DEMOCOMICA in “CHE BELLA MILANO”

tavolo 12€ – tribuna 10€

Che bella Milano è una dichiarazione d’amore alla città che è stata la culla di Democomica.

E’ uno spettacolo irriverente su Milano, sui suoi cambiamenti e la sua storia raccontata dal gruppo più contemporaneo della città. Poeti, cantautori, comici: tutte le stelle che hanno fatto brillare Democomica, insieme per due ore di grandi risate.

GIOVEDI’ 06 NOVEMBRE- ore 21,30

DEMOCOMICA E LA PESTE DI MILANO “UN CABARET INFAME”

tavolo 12€ – tribuna 10€

Milano, 1630. La peste sbarca nella città trasportata dalle pulci dei topi o dai soldati di ventura spagnoli e il batterio comincia subito a mietere le prime vittime. Inizialmente si ammala solo la povera gente, poi il contagio si sparge anche tra i nobili e il clero.

La popolazione ha bisogno di un capro espiatorio e la follia generale porta a giudicare e condannare due poveretti, Gian Giacomo Mora e Guglielmo Piazza, un barbiere e un commissario sanitario. I due vengono accusati di essere untori, ovvero servi del Diavolo, e di portare il germe del Demonio tra le mura di Milano: vengono condannati a morte con atroci sofferenze in pubblica piazza. E, per celebrare la liberazione dal male, in città viene organizzata una processione in onore di S. Carlo Borromeo.

Il Manzoni, due secoli dopo, analizza i verbali del processo, scagionando i due malcapitati dall’accusa di essere untori, e analizza la follia che ha portato a questa ingiustizia e al più grande cambiamento demografico e architettonico della città.

Oggi che la gentrificazione colpisce Milano in nome di Expo, Democomica si interroga su che cosa sia la peste: la crisi economica? Quella spirituale? O l’invasione degli stranieri? Nella Milano di oggi potrebbe davvero spargersi nuovamente un’epidemia simile? Non ci sono le strutture sanitarie pronte a prevenire nuovi lazzaretti? I nostri ospedali non sono il fiore all’occhiello della sanità Italiana? E i Milanesi, laureati

alla Bocconi, connessi al mondo 24 ore al giorno con i loro smartphone e tablet, e nutriti di sushi e bacche goji, cadrebbero ancora in una nuova isteria di massa?

Democomica ha immaginato e scritto uno spettacolo di satira sulla città di Milano e sui suoi abitanti: signore per bene che fanno l’aperitivo, chirurghi specializzati, preti illuminati e professori terroni. E la calda accoglienza che si riserva a tutti quelli che vogliono venire a lavorare in città.

Uno spettacolo contaminato nel linguaggio e nello stile, dallo Stand Up americano con battute Direct Line a personaggi da Commedia dell’Arte e monologhi da Teatro Canzone.

Un viaggio senza biglietto sulla circonvalla: perchè se la paura fa 90,

dopo le 23 anche sulla 91 non si scherza.

Con:

Germano Lanzoni, Robin Scheller, Orazio Attanasio, Francesco Rigoli, Antonello Taurino, Enrico Veronica, Silvia Conti, Mary Sarnataro, Giorgia Battocchio, Giovanni Vasini, Giorgio Magri, Alberto Vitale, Paolo Brandolini

VEN 07 – SAB 08 NOVEMBRE- ore 21,30

DEMOCOMICA in “MONTY PYTHON’S NIGHT”

Ven tavolo 12€ – tribuna 10€

Sab tavolo 15€ – tribuna 12€

“Monty Python’s Night” è una serata tributo liberamente ispirata a “L’autobiografia dei Monty Python” (Sagoma Editore). Con gli artisti Democomica, la regia di Antonello Taurino, le musiche di Davide Zilli e con la partecipazione di Carlo Amatetti, editore e curatore dell’edizione italiana de “L’autobiografia dei Monty Python”. Si prega di venire con un fazzoletto bianco legato in testa.

Tutti gli artisti di Democomica e tanti altri volti della comicità milanese hanno partecipato al progetto SPAM (dall’espressione coniata dagli stessi Monty Python e diventa d’uso comune con la posta elettronica) per sostenere lo spettacolo. Nella gallery, alcune delle loro foto.

SABATO 08 NOVEMBRE- ore 00,15

ZELIG HARD

tavolo 12€ – tribuna 10€

Zelig Hard, è la parte di Zelig cabaret che potete vedere solo se rimanete alzati fino a tardi, perché la vita è live e nel live può succedere di tutto. E noi cerchiamo di farlo succedere.

Zelig Hard, seguito dagli autori Carlo Turati e Gigi Saronni è un contenitore alla Helzapoppin’, dove è possibile incontrare maghi, comici dalla sganghera facile, imbecilli, uomini nudi, cavalli, nani, ballerine, monologhisti escatologici, artisti di strada, cantanti, preti, stilisti, incubi e, soprattutto, le 7 parole che in televisione non sentono mai.

Capitanati da Robin Sheller e dall’eclettico Andrea Sambucco, ciarlatani della peggior specie sfideranno la notte più lunga della settimana e vi manderanno a letto sfatti e contenti. Ogni sabato notte, Zelig Hard.

In cast Walter Maffei, Giancarlo Kalabrugovic, Mari Sarnataro, Rino Ceronte, Alessio Parenti, Fabio Di Dario, Gigi Saronni, Giuseppe Pagliano, Eddi Mirabella, Diego Androsiglio, ecc, ecc. ecc…

DOMENICA 09 NOVEMBRE- ore 21,30

ZELIG – PROVE TV

tavolo 20€ – tribuna 15€

Zelig compie 18 anni, lo show più longevo della storia della TV italiana torna con una nuova, rinnovata veste. Ogni serata un conduttore diverso, sul palco quindi sempre nuovi personaggi tv e comici big! In attesa di ritrovarci tutti insieme al Linear4Ciak di Milano per assistere alle registrazioni dello spettacolo, le prove che si terranno presso lo storico locale Zelig Cabaret di Viale Monza 140 saranno l’occasione per vedere in anteprima alcuni tra i nuovi conduttori e molti comici protagonisti della prossima stagione televisiva.

MERCOLEDI’ 12 NOVEMBRE- ore 21,30

LABORATORIO ARTISTICO

tavolo 12€ – tribuna 10€

Anche il comico ha i suoi segreti!!! Il Laboratorio artistico Zelig è l’occasione per scoprire come nascono i grandi personaggi del cabaret italiano, gli sketch più spassosi, i tormentoni più vincenti. Per i comici il Laboratorio artistico Zelig è un luogo protetto dove poter lavorare “senza rete”, essere nello stesso tempo protagonisti e “cavie” delle proprie idee, provare il nuovo materiale che poco a poco diventa repertorio. Per il pubblico invece nessuna battuta collaudata, ma un’esperienza affascinante ed emozionante, perché può assistere a vere e proprie prime assolute. È il primo testimone che con risate, applausi e silenzi, segna il destino di tanti nuovi personaggi e tante nuove idee… Perchè tutti, ma proprio tutti i cabarettisti prima o poi sono passati da Viale Monza, dalla “Casa del Grande…Zelig”, dove tutto è permesso, anche sbagliare.

A presentare le serate di laboratorio artistico saranno due talenti della conduzione: Davide Paniate e Federico Basso, noti per la loro capacità di far ridere tra improvvisazione, interazione con il pubblico, sperimentazione di nuove gag e tanta complicità.

GIOVEDI’ 13 NOVEMBRE- ore 21,30

SOUL KITCHEN

tavolo 12€ – tribuna 10

Torna Soul Kitchen lo spettacolo scritto e diretto dal musicista e cantautore Gianni Resta che attraverso la musica e i riferimenti al cibo spiana la strada verso il godimento. Dopo il successo di pubblico e critica della prima stagione, lo show cambia location e si trasforma in un night club. Da metà Ottobre, una volta al mese, per tre impedibili appuntamenti i 30 artisti (tra presentatore, coro gospel, musicisti, attori e ospiti a sorpresa) si alterneranno sul prestigioso palco dello Zelig in Viale Monza al numero 140.

Lo storico locale difficilmente apre le porte alla musica, Soul Kitchen si è conquistato questo privilegio proprio grazie al ritmo coinvolgente della serata, alla costante interazione col pubblico e alla proposta musicale di indubbia qualità che oltre a scavare nella tradizione soul, propone molte canzoni inedite.

Soul Kitchen è uno spettacolo terapeutico che grazie alla musica per due ore vi farà dimenticare il mondo.

Soul Kitchen: un giovedì talmente incredibile, da sembrare un sabato sera.

VENERDI’ 14 NOVEMBRE- ore 21,30

NON SIAMO AMICI

tavolo 12€ – tribuna 10€

Autori ed organizzatori del primo “Contro Talent” sono: Fabrizio “Pippo” Lamberti, Massimo Stella e Marco Mori.

Un vero e proprio varietà condotto in chiave comica (con il corpo di ballo della coreografa Tiziana Gasparini ed il comico residente Alessandro Barbini ) con all’interno un irriverente talent show che offrirà uno spazio ricco di insidie a talenti ignari.

Purtroppo ultimamente per i giovani è sempre più difficile trovare spazi dove coltivare l’esperienza e dove affrontare i vari imprevisti legati all’inizio di una professione affascinante ma anche pericolosa, il più delle volte infatti i ragazzi vengono catapultati su grandi palchi senza aver mai affrontato quelli piccoli, faticosi ed a volte tristi, ma pieni di preziose insidie molto formative.

Noi abbiamo pensato di ovviare a questa mancanza creando, per “allenare” la loro esperienza, in scena dei veri e propri fastidi “live” senza preavviso.

A differenza di un tradizionale talent show, NON SIAMO AMICI vuole selezionare personalità in grado non solo di sapersi esibire nella loro specialità ma anche capaci uscire indenni da situazioni imbarazzanti ed impreviste. Infatti, durante lo spettacolo, dopo una prima esibizione di presentazione senza rischi, i concorrenti saranno chiamati ad esibirsi subendo scherzi e disturbi di ogni genere con l’obbligo di superare la prova senza interruzioni. Lo spettacolo non vuole, quindi, premiare semplicemente il “perfetto esecutore” ma un artista che sappia emozionare e divertire il pubblico grazie al suo estro ed alla sua incoscienza. Non ci sono limiti di genere, chiunque abbia un talento qualsiasi in una qualsiasi disciplina sarà il benvenuto.

Lo spettacolo si articolerà in tre serate: due “semifinali” da 4 concorrenti ciascuna dalle quali usciranno i quattro (due per puntata) per la finalissima.

I ragazzi saranno giudicati da una giuria di qualità e dal pubblico in sala.

SABATO 15 NOVEMBRE- ore 21,30

TETARIBU’ in “IMPROSOAP”

tavolo 15€ – tribuna 12€

Intrighi, intralci, intrecci e amori. Tutto, rigorosamente improvvisato.  Rivalità tra famiglie ricche e potenti, sotterfugi, spie, tradimenti e storie d’amore complicatissime .  Sono questi gli ingredienti della soap opera che prenderà vita sul palco, dopo che il pubblico avrà scelto e assegnato i ruoli agli attori.  Buio in sala, sigla, che cominci l’appassionante 34765esima puntata di questa incredibile soap opera istantanea

SABATO 15 NOVEMBRE- ore 00,15

ZELIG HARD

tavolo 12€ – tribuna 10€

Zelig Hard, è la parte di Zelig cabaret che potete vedere solo se rimanete alzati fino a tardi, perché la vita è live e nel live può succedere di tutto. E noi cerchiamo di farlo succedere.

Zelig Hard, seguito dagli autori Carlo Turati e Gigi Saronni è un contenitore alla Helzapoppin’, dove è possibile incontrare maghi, comici dalla sganghera facile, imbecilli, uomini nudi, cavalli, nani, ballerine, monologhisti escatologici, artisti di strada, cantanti, preti, stilisti, incubi e, soprattutto, le 7 parole che in televisione non sentono mai.

Capitanati da Robin Sheller e dall’eclettico Andrea Sambucco, ciarlatani della peggior specie sfideranno la notte più lunga della settimana e vi manderanno a letto sfatti e contenti. Ogni sabato notte, Zelig Hard.

In cast Walter Maffei, Giancarlo Kalabrugovic, Mari Sarnataro, Rino Ceronte, Alessio Parenti, Fabio Di Dario, Gigi Saronni, Giuseppe Pagliano, Eddi Mirabella, Diego Androsiglio, ecc, ecc. ecc…

DOMENICA 16 NOVEMBRE- ore 21,30

ZELIG – PROVE TV

tavolo 20€ – tribuna 15€

Zelig compie 18 anni, lo show più longevo della storia della TV italiana torna con una nuova, rinnovata veste. Ogni serata un conduttore diverso, sul palco quindi sempre nuovi personaggi tv e comici big! In attesa di ritrovarci tutti insieme al Linear4Ciak di Milano per assistere alle registrazioni dello spettacolo, le prove che si terranno presso lo storico locale Zelig Cabaret di Viale Monza 140 saranno l’occasione per vedere in anteprima alcuni tra i nuovi conduttori e molti comici protagonisti della prossima stagione televisiva.

MER 19 – GIO 20 – VEN 21 – SAB 22 NOVEMBRE- ore 21,30

LE SCEMETTE in “CI VUOLE UN FISICO INTELLIGENTE”

Mer-Gio-Ven tavolo 12€ – tribuna 10€

Sab tavolo 15€ – tribuna 12€

È una sketch comedy italiana nata da un’idea di Giovanna Donini e scritta con Marco del Conte e Viviana Porro, che vuole rappresentare in modo satirico e irriverente la vita quotidiana delle donne, facendo leva su stereotipi e cliché sempre attuali e da qui ripartire per rappresentare il bello

delle donne, fra virtù e nonsense.

Protagoniste di questi esilaranti sketch, sferzanti e impertinenti, sette fra le migliori comiche in circolazione che da tanti anni frequentano e ci fanno ridere dal palco di Zelig Cabaret: Rossana Carretto, Alessandra Ierse, Laura Magni, Cinzia Marseglia, Viviana Porro Nadia Puma e Alessandra

Sarno…a loro l’arduo compito di prendere in giro i vizi e i difetti delle donne della società contemporanea, che ognuno di noi può incontrare tutti i giorni per la strada, in metropolitana o al supermercato, in fila in posta oppure al bar… Amiche, nemiche, complici, a volte perfino amanti…

Le Scemette non mancheranno di sorprendere affrontando anche temi delicati ed importanti, perché sanno fare ridere, certo, ma è vero anche che, in realtà, le Scemette sono comiche serissime!

Vincitrici del Premio alla comicità Gianni Palladino Prima Edizione.

SABATO 22 NOVEMBRE- ore 00,15

ZELIG HARD

tavolo 12€ – tribuna 10€

Zelig Hard, è la parte di Zelig cabaret che potete vedere solo se rimanete alzati fino a tardi, perché la vita è live e nel live può succedere di tutto. E noi cerchiamo di farlo succedere.

Zelig Hard, seguito dagli autori Carlo Turati e Gigi Saronni è un contenitore alla Helzapoppin’, dove è possibile incontrare maghi, comici dalla sganghera facile, imbecilli, uomini nudi, cavalli, nani, ballerine, monologhisti escatologici, artisti di strada, cantanti, preti, stilisti, incubi e, soprattutto, le 7 parole che in televisione non sentono mai.

Capitanati da Robin Sheller e dall’eclettico Andrea Sambucco, ciarlatani della peggior specie sfideranno la notte più lunga della settimana e vi manderanno a letto sfatti e contenti. Ogni sabato notte, Zelig Hard.

In cast Walter Maffei, Giancarlo Kalabrugovic, Mari Sarnataro, Rino Ceronte, Alessio Parenti, Fabio Di Dario, Gigi Saronni, Giuseppe Pagliano, Eddi Mirabella, Diego Androsiglio, ecc, ecc. ecc…

DOMENICA 23 NOVEMBRE- ore 21,30

ZELIG – PROVE TV

tavolo 20€ – tribuna 15€

Zelig compie 18 anni, lo show più longevo della storia della TV italiana torna con una nuova, rinnovata veste. Ogni serata un conduttore diverso, sul palco quindi sempre nuovi personaggi tv e comici big! In attesa di ritrovarci tutti insieme al Linear4Ciak di Milano per assistere alle registrazioni dello spettacolo, le prove che si terranno presso lo storico locale Zelig Cabaret di Viale Monza 140 saranno l’occasione per vedere in anteprima alcuni tra i nuovi conduttori e molti comici protagonisti della prossima stagione televisiva.

MERCOLEDI’ 26 NOVEMBRE- ore 21,30

LABORATORIO ARTISTICO

tavolo 12€ – tribuna 10€

Anche il comico ha i suoi segreti!!! Il Laboratorio artistico Zelig è l’occasione per scoprire come nascono i grandi personaggi del cabaret italiano, gli sketch più spassosi, i tormentoni più vincenti. Per i comici il Laboratorio artistico Zelig è un luogo protetto dove poter lavorare “senza rete”, essere nello stesso tempo protagonisti e “cavie” delle proprie idee, provare il nuovo materiale che poco a poco diventa repertorio. Per il pubblico invece nessuna battuta collaudata, ma un’esperienza affascinante ed emozionante, perché può assistere a vere e proprie prime assolute. È il primo testimone che con risate, applausi e silenzi, segna il destino di tanti nuovi personaggi e tante nuove idee… Perchè tutti, ma proprio tutti i cabarettisti prima o poi sono passati da Viale Monza, dalla “Casa del Grande…Zelig”, dove tutto è permesso, anche sbagliare.

A presentare le serate di laboratorio artistico saranno due talenti della conduzione: Davide Paniate e Federico Basso, noti per la loro capacità di far ridere tra improvvisazione, interazione con il pubblico, sperimentazione di nuove gag e tanta complicità.

GIO 27 – VEN 28 – SAB 29 NOVEMBRE- ore 21,30

ALESSANDRO FULLIN  in “FULLIN LEGGE FULLIN”

tavolo 15€ – tribuna 12€

Alessandro Fullin si racconta attraverso l’attività che più ama: lo scrivere.

Dalla lista della spesa ai spensierati aforismi, dalle lettere d’amore alle mail mai inviate, il ritratto di

un uomo che molti percepiscono come un comico non vedendolo per quello che realmente è: una

missionaria.

Gli anni passano e le carte aumentano: se ci fosse un ventilatore questo spettacolo sarebbe un’ opera

di Boltanski. Anche per il tono, che ha momenti di assoluta comicità e di tristezza fulminante, un po’

come i Tweet che Fullin ogni giorno, alle 9.00 a.m., lancia ai suoi followers.

Solo sul palco, per 60 minuti, Fullin si legge per tentare di trovare un filo logico in una vita che ha fatto

il possibile per essere un gomitolo che anche Arianna avrebbe difficoltà nel dipanare.

SABATO 29 NOVEMBRE- ore 00,15

ZELIG HARD

tavolo 12€ – tribuna 10€

Zelig Hard, è la parte di Zelig cabaret che potete vedere solo se rimanete alzati fino a tardi, perché la vita è live e nel live può succedere di tutto. E noi cerchiamo di farlo succedere.

Zelig Hard, seguito dagli autori Carlo Turati e Gigi Saronni è un contenitore alla Helzapoppin’, dove è possibile incontrare maghi, comici dalla sganghera facile, imbecilli, uomini nudi, cavalli, nani, ballerine, monologhisti escatologici, artisti di strada, cantanti, preti, stilisti, incubi e, soprattutto, le 7 parole che in televisione non sentono mai.

Capitanati da Robin Sheller e dall’eclettico Andrea Sambucco, ciarlatani della peggior specie sfideranno la notte più lunga della settimana e vi manderanno a letto sfatti e contenti. Ogni sabato notte, Zelig Hard.

In cast Walter Maffei, Giancarlo Kalabrugovic, Mari Sarnataro, Rino Ceronte, Alessio Parenti, Fabio Di Dario, Gigi Saronni, Giuseppe Pagliano, Eddi Mirabella, Diego Androsiglio, ecc, ecc. ecc…

DOMENICA 30 NOVEMBRE- ore 21,30

ZELIG – PROVE TV

tavolo 20€ – tribuna 15€

Zelig compie 18 anni, lo show più longevo della storia della TV italiana torna con una nuova, rinnovata veste. Ogni serata un conduttore diverso, sul palco quindi sempre nuovi personaggi tv e comici big! In attesa di ritrovarci tutti insieme al Linear4Ciak di Milano per assistere alle registrazioni dello spettacolo, le prove che si terranno presso lo storico locale Zelig Cabaret di Viale Monza 140 saranno l’occasione per vedere in anteprima alcuni tra i nuovi conduttori e molti comici protagonisti della prossima stagione televisiva.

MERCOLEDI’ 03 DICEMBRE- ore 21,30

LABORATORIO ARTISTICO

tavolo 12€ – tribuna 10€

Anche il comico ha i suoi segreti!!! Il Laboratorio artistico Zelig è l’occasione per scoprire come nascono i grandi personaggi del cabaret italiano, gli sketch più spassosi, i tormentoni più vincenti. Per i comici il Laboratorio artistico Zelig è un luogo protetto dove poter lavorare “senza rete”, essere nello stesso tempo protagonisti e “cavie” delle proprie idee, provare il nuovo materiale che poco a poco diventa repertorio. Per il pubblico invece nessuna battuta collaudata, ma un’esperienza affascinante ed emozionante, perché può assistere a vere e proprie prime assolute. È il primo testimone che con risate, applausi e silenzi, segna il destino di tanti nuovi personaggi e tante nuove idee… Perchè tutti, ma proprio tutti i cabarettisti prima o poi sono passati da Viale Monza, dalla “Casa del Grande…Zelig”, dove tutto è permesso, anche sbagliare.

A presentare le serate di laboratorio artistico saranno due talenti della conduzione: Davide Paniate e Federico Basso, noti per la loro capacità di far ridere tra improvvisazione, interazione con il pubblico, sperimentazione di nuove gag e tanta complicità.

SABATO 06 DICEMBRE- ore 21,30

GIANCARLO KALABRUGOVIC

tavolo 20€ – tribuna 15€

A grande richiesta torna a Zelig Cabaret l’inimitabile filosofo metropolitano Kalabrugovic con il suo spettacolo Un’infanzia difficile. Sul palco le nuove storie di “Pino dei Palazzi”, il personaggio più amato di Kalabrugovic, un “balordo delle case popolari” che chiede a chiunque gli sta intorno, le “siga”. Tra comici rivelazione di Zelig OFF, consacrato dal palco della prima serata di Zelig 2007 e 2008, Giancarlo Kalabrugovic ha già dimostrato di essere un grande artista, con una capacità inventiva straordinaria, unita a ottime doti di imitatore e rumorista.

DOMENICA 07 DICEMBRE- ore 21,30

ZELIG – PROVE TV

tavolo 20€ – tribuna 15€

Zelig compie 18 anni, lo show più longevo della storia della TV italiana torna con una nuova, rinnovata veste. Ogni serata un conduttore diverso, sul palco quindi sempre nuovi personaggi tv e comici big! In attesa di ritrovarci tutti insieme al Linear4Ciak di Milano per assistere alle registrazioni dello spettacolo, le prove che si terranno presso lo storico locale Zelig Cabaret di Viale Monza 140 saranno l’occasione per vedere in anteprima alcuni tra i nuovi conduttori e molti comici protagonisti della prossima stagione televisiva.

GIOVEDI’ 11 DICEMBRE- ore 21,30

SOUL KITCHEN

tavolo 12€ – tribuna 10

Torna Soul Kitchen lo spettacolo scritto e diretto dal musicista e cantautore Gianni Resta che attraverso la musica e i riferimenti al cibo spiana la strada verso il godimento. Dopo il successo di pubblico e critica della prima stagione, lo show cambia location e si trasforma in un night club. Da metà Ottobre, una volta al mese, per tre impedibili appuntamenti i 30 artisti (tra presentatore, coro gospel, musicisti, attori e ospiti a sorpresa) si alterneranno sul prestigioso palco dello Zelig in Viale Monza al numero 140.

Lo storico locale difficilmente apre le porte alla musica, Soul Kitchen si è conquistato questo privilegio proprio grazie al ritmo coinvolgente della serata, alla costante interazione col pubblico e alla proposta musicale di indubbia qualità che oltre a scavare nella tradizione soul, propone molte canzoni inedite.

Soul Kitchen è uno spettacolo terapeutico che grazie alla musica per due ore vi farà dimenticare il mondo.

Soul Kitchen: un giovedì talmente incredibile, da sembrare un sabato sera.

VENERDI’ 12 DICEMBRE- ore 21,30

NON SIAMO AMICI

tavolo 12€ – tribuna 10€

Autori ed organizzatori del primo “Contro Talent” sono: Fabrizio “Pippo” Lamberti, Massimo Stella e Marco Mori.

Un vero e proprio varietà condotto in chiave comica (con il corpo di ballo della coreografa Tiziana Gasparini ed il comico residente Alessandro Barbini ) con all’interno un irriverente talent show che offrirà uno spazio ricco di insidie a talenti ignari.

Purtroppo ultimamente per i giovani è sempre più difficile trovare spazi dove coltivare l’esperienza e dove affrontare i vari imprevisti legati all’inizio di una professione affascinante ma anche pericolosa, il più delle volte infatti i ragazzi vengono catapultati su grandi palchi senza aver mai affrontato quelli piccoli, faticosi ed a volte tristi, ma pieni di preziose insidie molto formative.

Noi abbiamo pensato di ovviare a questa mancanza creando, per “allenare” la loro esperienza, in scena dei veri e propri fastidi “live” senza preavviso.

A differenza di un tradizionale talent show, NON SIAMO AMICI vuole selezionare personalità in grado non solo di sapersi esibire nella loro specialità ma anche capaci uscire indenni da situazioni imbarazzanti ed impreviste. Infatti, durante lo spettacolo, dopo una prima esibizione di presentazione senza rischi, i concorrenti saranno chiamati ad esibirsi subendo scherzi e disturbi di ogni genere con l’obbligo di superare la prova senza interruzioni. Lo spettacolo non vuole, quindi, premiare semplicemente il “perfetto esecutore” ma un artista che sappia emozionare e divertire il pubblico grazie al suo estro ed alla sua incoscienza. Non ci sono limiti di genere, chiunque abbia un talento qualsiasi in una qualsiasi disciplina sarà il benvenuto.

Lo spettacolo si articolerà in tre serate: due “semifinali” da 4 concorrenti ciascuna dalle quali usciranno i quattro (due per puntata) per la finalissima.

I ragazzi saranno giudicati da una giuria di qualità e dal pubblico in sala.

SABATO 13 DICEMBRE- ore 21,30

TEATRIBU’in “IMPRO’ MUSICALE”

tavolo 15€ – tribuna 12€

Imprò musicale, una sfida teatrale tutta dedicata a ritmi e melodie, arditamente improvvisati dai talentuosi attori teatribù!!!

DOMENICA 14 DICEMBRE- ore 21,30

I BIONDI in “LA PEGGIO CLASSE”

tavolo 12€ – tribuna 10€

Ora chiudi gli occhi e non immaginare sei studenti che scattano in piedi appena suona la campanella e iniziano a sfottersi e darsi le pappine finché il collo ( e una buona porzione di schiena perché no) diventa rosso…Marcello  il rotacista schelettrico intellettuale, Pitari lo stratega acchiappa femmine per tutti, Simone che è stato bravo a organizzare tutto ma ha il torcicollo o qualcos’altro avrà, Daniele o meglio Nutolo l’anima più sudicia tra i sei, è il napoletano che conosce  molto molto bene Milano, Valentino il sardo cicciotto  incazzoso e piccolino che fa abbastanza male il poeta e il ballerino, Tomas (senza l’acca) vero uomo di Romagna che passava di lì per caso. La scuola l’han fatta davvero tutti e sei insieme, una scuola di recitazione, si ricorda come la peggior classe degli ultimi vent’anni. Il ricordo è fresco, appena un anno fa. Il ricordo è in quattro quarti a suon di rap. E purtroppo da uno scherzo, non avendo di meglio da fare, oggi sono qui. Ci scusiamo prima dell’apertura del sipario. Neanche quello c’è. Ma almeno loro da fermi, come in foto, sono biondi…

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More