GALA’ INTERNAZIONALE DI CARNEVALE_XXI EDIZIONE DE IL BALLO DEL DOGE_SABATO 1 MARZO 2014

ANTONIA SAUTTER,

AMBASCIATRICE
DELL’ECCELLENZA VENEZIANA NEL MONDO,

MINUETTO

PRESENTA LA XXI
EDIZIONE DE IL BALLO DEL DOGE,

‘…BECAUSE DREAMING
IS AN ART’

GALA’
INTERNAZIONALE DI CARNEVALE

IN PROGRAMMA SABATO
1 MARZO 2014

Venezia, 16 gennaio
2014
– Dall’amore per
lo splendore veneziano e dalla personale ricerca del sogno, Antonia Sautter dà
vita a Il Ballo del Doge, Galà internazionale di
Carnevale.

Il Ballo del
Doge
è un evento
artistico, un happening d’eccellenza, un appuntamento mondano, un’esperienza
indimenticabile che unisce ospiti provenienti da tutto il mondo per vivere una
magica illusione che diviene realtà per condividere un sogno in una notte dove
tutto è possibile. Non è un comune ballo in maschera, è Il Ballo in Maschera
per eccellenza
, conosciuto, amato ed ambito da personalità del mondo
politico, imprenditoriale e dello spettacolo.

Palazzo Pisani
Moretta
, storico e
maestoso palazzo sul Canal Grande, sede delle passate 20 edizioni, riaprirà
nuovamente i battenti il 1 Marzo 2014 per riportare alla luce in tutto il
suo fulgore la rinnovata magia de Il Ballo del Doge.

Quest’anno Antonia
Sautter ha scelto ‘…because Dreaming is an Art’ quale tema della XXI
edizione de Il Ballo del Doge, dedicato quindi all’arte del Sogno che da
sempre accompagna e dà significato al suo lavoro. Ogni sfumatura scenografica,
ogni raggio di luce e motivo musicale, ogni artista, sarà espressione del suo
progetto onirico che si farà concreto.

“Desire, Obsession
e Transgression”
, perché nel Sogno
tutto è possibile, tutto è lecito come nel fantastico Sogno shakespeariano di
una notte di mezza estate
o nelle surreali atmosfere veneziane del
memorabile Casanova di Federico Fellini o nei Sogni ossessivi di Eyes
Wide Shut
di Kubrick. 

In una notte dove
storia e magia, musica e teatro, trasgressione e glamour si alterneranno in una
serata unica e in un’esperienza irripetibile, sarà possibile assaporare il gusto
inconfondibile delle pregiate bollicine Veuve Clicquot, Official Champagne de Il
Ballo Del Doge.

TAG: Antonia
Sautter, Il Ballo del Doge, XXI Edizione, ‘…because Dreaming is an Art’, Galà
Internazionale di Carnevale, Venezia

Il Ballo del Doge

Nel 1993 Antonia
Sautter ha sentito l’esigenza di offrire un momento magico quale sunto della sua
arte e sensibilità, nel quale far interagire la storia, l’arte, la cultura, la
poesia e la creatività. Da allora, il Ballo del Doge è considerata la
festa più sfarzosa del Carnevale Veneziano, rinnovata ogni anno, immersa
nella splendida scenografia di un palazzo veneziano, Palazzo Pisani Moretta.

“Somnio ergo sum” è
la chiave per entrare nel mondo del fantastico

Il Ballo del
Doge
ricorda agli
ospiti, forse inconsapevolmente, l’affermazione di Shakespeare “noi siamo della
stessa sostanza di cui sono fatti i sogni”, affermazione che ciascuno lascia
echeggiare nel proprio cuore, perché Il Ballo del Doge non è un sogno, è
il Sogno!

“Come ogni anno la
sfida è rinnovare un Sogno in uno spazio in cui il tempo sia magicamente sospeso
e dove i miei costumi possano raccontare a chi li indossa una favola in cui
fantasia e desiderio prendono forma anche solo per una notte” afferma Antonia.

E Venezia, città
degli innamorati e dei sognatori per eccellenza, potrà ancora una volta essere
lo scenario per questo evento spettacolare, creato ed elaborato nel più puro
stile veneziano. Palazzo Pisani Moretta, storico e maestoso palazzo sul Canal
Grande, sede delle passate 20 edizioni di quello che si è rivelato essere il più
famoso ed ambito Ballo in maschera del mondo, riaprirà nuovamente i battenti il
1 Marzo 2014 per riportare alla luce in tutto il suo fulgore la rinnovata
magia de Il Ballo del Doge.

Al piano terra il
magico regno di Desiderio accoglierà gli Ospiti con le  evocazioni dei Sogni
shakespeariani. Una volta arrivati al piano nobile l’Ossessione occuperà i sensi
sulla scia del Casanova felliniano, fino a raggiungere l’apice nel secondo
piano, dove la Trasgressione libererà le loro inibizioni sulle orme dell’ultimo
capolavoro di Kubrick, per il quale Antonia ha creato le maschere più
seducenti.

Tanti sono gli
artisti che hanno fatto del Sogno la loro Arte ed è soprattutto a loro che
questa edizione è dedicata. 

The Best of…Il
Ballo del Doge

“The Best of…Il
Ballo del Doge” quest’anno intitolato ‘Shadows of a Dream’ è il grande evento
che apre il Carnevale di Venezia sabato 22 Febbraio 2014, straordinario momento
per rivivere le emozioni di vent’anni di storia del famoso Ballo prodotto da
Antonia Sautter.

Una festa durante
la quale vengono riproposte le performance più spettacolari delle 20 edizioni
passate de Il Ballo del Doge, in un crescendo emozionante di esibizioni
mozzafiato.

“The Best of… Il
Ballo del Doge” vi farà rivivere in un’unica notte i sogni de Il Ballo del
Doge.

www.ilballodeldoge.com

www.antoniasautter.it

Il Ballo del Doge è
un marchio registrato di proprietà di

Antonia Sautter
Creations & Events

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More