Press "Enter" to skip to content

“VIOLETTA IN CITTA’”. GRANDE SUCCESSO DELLA PRIMA DIFFUSA: 3410 BIGLIETTI DISTRIBUITI E TUTTE LE SEDI ESAURITE

Teatro alla Scala in Lego

Domani incontro con la soprano Tiziana
Fabbricini e visita guidata al Conservatorio “G. Verdi”

Milano, 5 dicembre 2013 – Grande successo per
 “Violetta in città”, le iniziative legate alla Prima della Scala per diffondere
in città le note e la diretta della Prima della Scala, legata quest’anno a “La
traviata” e alla storia della sua protagonista, Violetta Valéry.

Tutti i biglietti a disposizione dei
cittadini per vedere in diretta con il Teatro alla Scala la Prima de “La
traviata” sono andati esauriti.
Sono
ancora disponibili 350 posti presso l’Aula Magna dell’Ospedale Niguarda, che
saranno occupati liberamente domani fino a esaurimento, senza
prenotazione.
Gli altri 3410 sono
stati così distribuiti: 1500 posti per i cinema, 1400 al Teatro Dal Verme, 70
presso WOW Spazio Fumetto, 100 posti al MIC Museo Interattivo del Cinema, 340
presso l’Auditorium Gaber a Palazzo Pirelli.

Al Carcere di San Vittore parteciperanno alla diretta, oltre
a 80 detenuti, alcune personalità del mondo della cultura milanese che hanno
confermato la loro presenza, come Giangiacomo Schiavi, Lina Sotis, Andrée
Shammah, Umberto Veronesi, Francesca Zajczyk.

Domani il programma di “Violetta in città” propone quattro
appuntamenti speciali per seguire in città le orme di Verdi e riflettere sul
personaggio di Violetta:
–      
 alle ore 13, presso il Grand Hotel et de Milan, presentazione della app
per iPhone e iPad che guida i milanesi e tutti i turisti nei luoghi legati a
Giuseppe Verdi, evidenziando sulla piantina della città luoghi, monumenti e
strade che fanno riferimento diretto al compositore e che potranno essere
raggiunte con semplicità grazie all’utilizzo del sistema GPS. L’applicazione è
scaricabile presso le mostre verdiane di Palazzo Morando e Palazzo Moriggia.
–        alle ore 16.30, l’Assessore
alla Cultura Filippo Del Corno e il Maestro Franco Pulcini racconteranno al
pubblico come, nell’estate del 1832, l’allora diciottenne compositore di Busseto
cercò di entrare al Conservatorio di Milano, senza riuscirvi. La visita al
Conservatorio proseguirà nella Biblioteca e si concluderà in Sala Verdi con
l’esibizione musicale di due allievi. Ingresso libero. Informazioni:www.consmilano.it
–        alle ore 18, nella Sala Azionisti Edison, in Foro
Bonaparte 31, la famosa soprano Tiziana Fabbricini conversa con Gaia Varon
intorno al personaggio di Violetta Valery, protagonista de “La traviata”.
Ingresso libero.
–        alle ore
21, presso il C.A.M. Centro di Aggregazione Multifunzionale “Gratosoglio”, in
via Saponaro 30, Concerto della Civica Orchestra di Fiati in occasione delle
celebrazioni per il bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi. In programma
preludi, ballabili e sinfonie d’opera. Ingresso libero.

Mission News Theme by Compete Themes.