Da oggi, lunedì 23 dicembre, è online il video di “SPIGOLI D’AMORE”, il nuovo singolo della cantante svizzera ALICE MONDÌA # ALICE MONDÌA

ALICE
MONDÌA

DA OGGI
ONLINE IL VIDEO DI

Alice Mondìa (1)_Plaster_foto di Gianni Lo Giudice

SPIGOLI
D’AMORE

Madrina
de “LA CIASPOLADA” l’evento podistico del Trentino

Da oggi, lunedì 23 dicembre,
è online il video di “SPIGOLI D’AMORE”, il nuovo singolo della cantante
svizzera ALICE MONDÌA, estratto dal suo Ep “Plaster
(Globerockker Music Services
SA), in vendita su iTunes. Il video del brano è visibile al link:
www.youtube.com/watch?v=1iIlqDBO1e4

Il video traduce in immagini
l’emozione e il dolore per la fine drammatica di una grande storia d’amore, che
il paroliere Nicco Verrienti
(autore di testi per Emma e
Annalisa) racconta nel testo di “Spigoli d’Amore”. Il fascino di
Alice è in contrasto con l’anonimità del paesaggio, per sottolineare la rottura
tra la bellezza dei sentimenti e il gelo calato sulla relazione. L’artista,
infatti, è sola e persa in uno spazio surreale, dove un angelo bianco incombe su
di lei come il dolore di ghiaccio che la pervade.

«Girare
il video di “Spigoli d’amore” in esterna a -6 gradi è stata una vera sfida
– racconta Alice Mondìa – l’area prescelta è una bellissima zona
del nord Italia, a Malnate vicino Varese, dove tutto era coperto da brina e
ghiaccio in un’atmosfera fiabesca
».

Alice Mondìa inoltreè
stata scelta come madrina de
lla41a
edizione de
“La
Ciaspolada”
, lamanifestazione podistica popolare regina dell’inverno,
grazie al suo primo singolo, dedicato alla corsa, “RUN”(contenuto nell’Ep
Plaster” e i cui proventi vengono devoluti alla Fondazione Don
Bosco nel Mondo
).
L’evento si svolgerà il 5 gennaio in Val di Non, Trentino
,
e coinvolgerà oltre 6 mila persone che si sfideranno in una corsa sulla neve
calzando le famose racchette.

L’Ep “Plaster
si ispira nel nome al gesso, il materiale con cui gli scultori lavorano per
creare la struttura che darà poi forma alle proprie opere d’arte. Il progetto è
una raccolta di sei brani in inglese e in italiano, dall’atmosfera soul con
contaminazioni rock e pop, ed è stato realizzato con la collaborazione del
fonico Matt Howe (già tecnico del suono di Elton John e Michael Jackson).

Alice
Mondìa
è una giovane interprete ed
autrice, di padre svizzero e madre tedesca, che si appresta a pubblicare
il suo terzo disco.
A 18 anni esordisce con
My Way or No Way”, album pop rock in inglese.
Per assecondare la sua anima
soul/black nasce nel 2012 “Scacco”, il nuovo album composto da brani in
inglese e in italiano. Alice ha partecipato ai concerti del cantautore Gatto
Panceri e al tour della band Sonohra. A dicembre 2012, è stata nel cast del
Concerto di Natale insieme a moltissime star italiane e
internazionali.

www.alicemondia.com

Milano, 23
dicembre 2013

ALICE MONDÌA

Plaster

Scheda disco –
brano per brano

«Questo
Ep racchiude l’imprinting della musica internazionale, con cui mi sono formata
artisticamente, e l’influenza della musica italiana, che ho imparato a
conoscere ed apprezzare e alla quale ho dedicato due omaggi in questo Ep
».

Alice
Mondia

RUN

Testo di Francesca Faggella – Musiche di Alice
Mondìa e Renato Droghetti

“Run” è una canzone carica di energia, positività, amore per se stessi e
per il prossimo. Correre vuol dire impegno, fatica, forza di volontà che non fa
mollare fino al raggiungimento del traguardo: una cosa che si riflette nella
mia vita.

SPIGOLI D’AMORE

Testo di Niccolò Verrienti – Musiche di Niccolò
Verrienti, Carlo Verrienti e Francesco Cristaldi

Il tour estivo
dello scorso anno nelle piazze d’Italia, ha fatto nascere in me grande
interesse per la bellezza della melodia della canzone italiana. Sono cresciuta
in una cultura musicale diversa, più improntata alle origini della musica pop e
al R&B americano. Cantare una canzone italiana è stato per me una grande
sfida, sia vocale che d’interpretazione e aver avuto la possibilità di
cimentarmi con un bellissimo brano di Nicco Verrienti è stata un’esperienza
significativa nel mio cammino musicale.

DONNE COME ME

Testo di Martino Lo Cascio –Musiche di Alice Mondìa e
Renato Droghetti

La lotta contro la violenza sulle donne è una cosa a cui, da tempo,
volevo in qualche modo dare voce. Ho sempre avuto molto rispetto ed ammirazione
per quelle donne che nella loro vita hanno dovuto per qualche motivo essere
forti. Questo brano  è un appello e un
grido di forza, per chi ogni giorno subisce piccole e grandi violenze.

PLASTER

Testo
di Alice Mondìa – Musiche di Alice Mondìa e Renato Droghetti

Ho scritto di mio pugno ogni parola, pensando a quel momento, che capita
a tutti, in cui ci si ferma a guardare e riflettere sul proprio percorso
riscoprendosi più forti, grazie alle esperienze belle e brutte che si sono
vissute. Questa forza interiore è una bellissima scoperta e dà una sensazione
di equilibrio e pienezza.

Ho sempre la speranza di trasmettere queste sensazioni ai più giovani
che spesso si sentono completamente sopraffatti dagli eventi, ma che possono
trovare la felicità dentro se stessi.

ZEBRA CROSSING

Testo di Terence
Holler – Musiche di Gianluigi Fazio

È un brano che parla degli ostacoli che si palesano sul nostro cammino e
del modo in cui si vivono e superano. Ogni cosa che ci accade può essere interpretata
in modo negativo o positivo, sta a noi scegliere che via prendere ad ogni
incrocio. Anche nelle esperienze più tristi, col tempo, possiamo trovare
qualcosa di positivo, e apprezzare come noi siamo stati capaci di tirare fuori
il sole da un cielo nero.

ONEIN HEAVEN

Testo di Francesca Faggella – Musiche di Alice
Mondìa e Renato Droghetti

Dopo tante canzoni
riflessive ci voleva la spensieratezza di un pezzo leggero e ballabile. “One in heaven” è la versione
ri-arrangiata e re-interpretata di “Bel
Niente
”, un mio vecchio brano. Una canzone che traduce in musica un
affascinante gioco di sguardi, dove una donna, durante la sua serata, non vuole
conoscere nessuno che non sia intenzionato a trattarla da “regina”.

GOODBYE

Testo di Francesca Faggella – Musiche di Alice
Mondìa e Renato Droghetti

Goodbye” è il brano che più tira fuori
le mie doti vocali ed è forse quello che più in assoluto ha dato una svolta alla
mia vita e ho voluto dargli una seconda veste in una versione più
internazionale. Spesso siamo ciechi ma riusciamo, sbattendo il naso molte
volte, ad accorgerci che stiamo sprofondando. Uscire da una relazione
distruttiva e malsana è sempre difficile se c’è l’amore a togliere oggettività,
ma una volta trovata la forza di dire “ciao” a tutto quello che ci svuota, riscopriamo
la bellezza della vita.

Stradivariusconcerti.com Uncategorized

HARD ROCK CAFE VENEZIA FESTEGGIA IL GIORNO DEL RINGRAZIAMENTO

In laguna, Giovedì 24 Novembre, l’Hard Rock Cafe di Venezia propone a tutti, americani in Italia, turisti e veneziani appassionati delle specialità e delle celebrazioni made in Usa, il Thanksgiving Menu dedicato che guarda alla tradizione e il meglio della musica americana di tutti i tempi.Per tutta la giornata, il Cafe veneziano porta in tavola […]

Read More
Uncategorized

Dal 15 Settembre 2016 apre ZELIG CABARET con la stagione “ANIMAli DA PALCOSCENICO”‏ @Zeligcabaret

Dal 15 settembre tornano ad accendersi i riflettori sul palco dello Zelig Cabaret di viale Monza 140, che inizia la sua trentesima edizione con ben 30 titoli in cartellone dal titolo…“ANIMAli DA PALCOSCENICO”. Un titolo che, se da una parte vuole ricordare che solo chi è capace di darsi al pubblico con lucida follia e […]

Read More
Uncategorized

Halloween 2016 nei Castelli Stregati @halloween2016 @castellistregati @CastelliDucato

Halloween 2016 nei Castelli Stregati Le prime proposte in anteprima dei Castelli del Ducato di Parma e Piacenza: giorni e notti indimenticabili a caccia di fantasmi nell’Emilia-Romagna più misteriosa Eventi per adulti e bambini con animazione, cene, visite guidate a lume di candela. Possibilità di dormire in Castello. Per le famiglie alla ricerca di piccoli […]

Read More