Stagione estiva Orchestra I Pomeriggi Musicali – 27, 28 e 29 giugno

Sergio Casesi Foto di Lorenza Daverio

STAGIONE ESTIVA

ORCHESTRA I POMERIGGI MUSICALI

Direttore: Carlo Zappa

Tromba: Sergio Casesi

Orchestra I
Pomeriggi Musicali

Rossini, Italiana
in Algeri,
ouverture

Verdi, Adagio
per tromba e orchestra

Cara, Concerto
per tromba solista e orchestra, “Il mio mattin brillò”

Beethoven, Sinfonia n. 2

27 giugno, Sesto San Giovanni (Mi)

Villa Visconti
d’Aragona – Via Dante, 6

28 giugno, Gallarate (Va)

Teatro del
Popolo – Via Palestro, 5

29 giugno, Cesano Maderno (Mb)

Cortile Palazzo
Arese Borromeo – Via Borromeo, 43

Carlo Zappa dirige
l’Orchestra I Pomeriggi Musicali in tre appuntamenti della stagione estiva: il
27 giugno a Sesto San Giovanni, il 28 a Gallarate  e il 29 a Cesano Maderno.

Il programma inizia con
la spensieratezza e l’allegria di Rossini, che traspare dalle note dell’ouverture
dell’Italiana in Algeri. Briosa e
coinvolgente come tutte le partiture buffe del maestro di Pesaro, il brano precede
l’Adagio di Giuseppe Verdi per tromba
e orchestra, in cui si esibisce come solista la prima tromba dell’orchestra
Sergio Casesi.

Sempre Sergio Casesi è
poi chiamato a interpretare ilConcerto per tromba solista e
orchestra “Il mio mattin brillò”,
un brano inedito scritto da Alberto Cara,
compositore quest’anno già protagonista della 68ª Stagione sinfonica
dell’Orchestra I Pomeriggi Musicali al Teatro Dal Verme con Sinfonia dell’aria.     

La chiusura è affidata
all’orchestra tutta, che darà voce alla forza romantica della Sinfonia n. 2 di Ludwig Van Beethoven

CARLO ZAPPA, direttore

Carlo
Zappa ha studiato pianoforte con la professoressa Airapetian e composizione con
Vito Calabrese; ha iniziato gli studi di direzione d’orchestra con Franco
Gallini, proseguendo poi sotto la guida di Vittorio Parisi e diplomandosi al
conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Zappa ha seguito corsi di
perfezionamento presso l’Accademia musicale pescarese con Donato Renzetti e
presso l’Accademia musicale chigiana di Siena con Gianluigi Gelmetti. Ha
debuttato dirigendo i musicisti del Teatro alla Scala in Histoire du Soldat di Igor Stravinsky e, in seguito, ha collaborato
con l’Orchestra Cantelli, l’Orchestra Milano Classica, l’Orchestra Kurt
Sonnefeld, l’Orchestra Filarmonica E. Pozzoli e gli Archi della Scala. Carlo
Zappa è stato direttore preparatore dell’Orchestra Filarmonica del
Conservatorio di Milano, dirigendola in numerosi concerti. Nel 2006 ha
debuttato con la The Jakarta Symphony divenendone primo Direttore ospite; nel
2008 ha debuttato con l’Orchestra Haydn di Bolzano e Trento che è tornato a
dirigere nel 2010 e nel 2013; nel 2012 ha altresì diretto l’Orchestra e il Coro
del Teatro San Carlo di Napoli.

SERGIO CASESI, tromba

Sergio Casesi,
nato nel 1976, si è diplomato brillantemente sotto la guida del M° Gabriele
Cassone presso il Conservatorio Antonio Vivaldi di Novara. Successivamente ha
seguito i corsi tenuti da Roger Bobo (Los Angeles Symphony Orchestra) e Vinko
Globokar, e ha fatto parte come prima tromba dell’Orchestra Giovanile Italiana.
Casesi ha successivamente partecipato a masterclasses e a corsi di perfezionamento
tenuti da Max Sommeralder, Markus Stockausen, Armando Ghitalla (Boston Symphony
Orchestra); ha poi conseguito il Master in musica da camera – repertorio tromba
e pianoforte, presso l’Accademia pianistica di Imola, sotto la guida del M°
Pier Narciso Masi. Casesi ha suonato con diverse orchestre tra cui: l’Orchestra
del Teatro Regio di Torino, l’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna,
l’Orchestra Nazionale della Rai, l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Roma. Dal
gennaio 1999 è Prima tromba dell’Orchestra I Pomeriggi Musicali di Milano.
Casesi ha inoltre inciso un CD per l’etichetta Phonix classic interamente
dedicato al repertorio tromba e pianoforte, contenente anche brani in prima
incisione, tra cui un brano espressamente dedicato. Tiene corsi e masterclasses
dedicati allo strumento solista e nella musica da camera. Nel dicembre 2002 si
è classificato terzo al Concorso internazionale per tromba di Porcia.
Nell’ottobre 2003 ha conseguito il premio speciale della giuria per la musica
contemporanea al concorso Maurice André di Parigi.

BIGLIETTI

Villa Visconti d’Aragona – Sesto San
Giovanni: euro 5,00

Teatro del Popolo – Gallarate: euro 5,00, ridotto euro 3,50

Palazzo Arese Borromeo –Cesano Maderno: euro 5,00

ORCHESTRA
I POMERIGGI MUSICALI

www.ipomeriggi.it

www.ipomeriggi.it/facebook

www.ipomeriggi.it/youtube

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More