Press "Enter" to skip to content

Nel Salisburghese un biohotel tutto in legno

Forsthofalm Rooftop Pool-C-Forsthofalm-Leogang

A 1.050 metri d’altitudine sorge il primo albergo completamente in
legno del Salisburghese: il Forsthofalm della famiglia Widauer.
Nell’estate 2013 l’hotel è stato ampliato con l’aggiunta di 31 suite.
Come il resto dell’hotel, anche questo ampliamento è stato realizzato
secondo i criteri della bioedilizia, con legname locale abbattuto e
lavorato secondo le fasi della luna, abbinato a pietra e altri materiali
locali. Le pareti in legno massello non sono incollate, ma fissate
insieme tramite 70.000 tasselli in legno di faggio. Lo SPAnorama è stato
ampliato di altri 1000 m² ed è ora un luogo ancor più invitante dove
ricaricarsi d’energia, con vista panoramica su 30 cime e trattamenti a
base di erbe, fiori e miele locali.  Anche in cucina si riscontra lo
spirito ”local” dei proprietari che impiegano prodotti provenienti in
gran parte da fornitori del posto per la preparazione di saporiti
piatti.

www.forsthofalm.com/

www.saalfelden-leogang.com

www.salzburgerland.com/it

Friuli Venezia Giulia – Gastronomia per tutte le lingue!

Mission News Theme by Compete Themes.