Lolita Timofeeva – Castel dell’Ovo di Napoli – 27 ottobre – 2 dicembre 2017

labor_alchymicus

A Napoli, la mostra di Lolita Timofeeva > “OPUS ALCHYMICUM” > > Il mondo mistico dell’artista a Castel dell’Ovo

Dal 27 ottobre al 2 dicembre 2017, il Castel dell’Ovo di Napoli ospita “Opus Alchymicum”, una mostra personale dell’artista lettone Lolita Timofeeva. Conosciuta per la sua esplorazione metafisica e simbolica del mondo, Timofeeva presenta opere che uniscono poesia e arte visiva.

Patrocinata dal Consolato Onorario della Lettonia a Napoli, l’esposizione è organizzata da Kengarags in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e Turismo del Comune di Napoli e la Fondazione La Verde La Malfa, con il co-patrocinio del Touring Club Italiano di Territorio di Bologna. Gli sponsor includono la Fondazione La Verde La Malfa, Italò SRL, Occitane Voyages e Berengo Studio.

Per la prima volta a Napoli, le 44 opere su carta realizzate con il caffè e i 27 dipinti su tela esposti a Castel dell’Ovo rappresentano un’idea nata durante il primo viaggio dell’artista nella città partenopea nel 2005, quando visitò la Cappella Sansevero. Affascinata dall’eredità esoterica di Raimondo di Sangro, principe di Sansevero, Timofeeva ha sviluppato una nuova visione artistica, analizzando profondamente il proprio essere attraverso i temi del sogno, dell’incubo e dell’allucinazione.

Colori vivaci, atmosfere cupe e personaggi suggestivi caratterizzano ogni opera della mostra. Tempo e spazio si intrecciano in un dinamismo unico, spesso ispirato da una musa che trasporta lo spettatore in una dimensione surrealistica. La sua ricerca di ambienti misteriosi e silenziosi si traduce in un linguaggio artistico che esplora i limiti e le ragioni dell’esistenza.

La mostra al Castel dell’Ovo rappresenta una tappa significativa nel viaggio umano e spirituale dell’artista, rivelando una Napoli meno conosciuta e più nascosta, simile a quella che si scopre nella Cappella Sansevero.

Catalogo edito da Allemandi Editore.

Orari di apertura:
Dal lunedì al sabato: 9.00 – 19.00 (ultimo accesso ore 18.15)
Domenica e festivi: 9.00 – 14.00 (ultimo accesso ore 13.15)
Ingresso gratuito.

Informazioni e prenotazioni:
T. +39 349 050 9273

Iaphet Elli

Iaphet Elli, blogger, ho partecipato come editor a ExpoMilano2015.
Collaboro con diversi uffici stampa di città Italiane ,Stati Europei e Mondiali.