Immagini del Gran Gala di Sara Iannone dedicato alla Donna #gossip

A
Palazzo Ferrajoli il Gran Gala di Sara Iannone dedicato alla Donna

La
Festa del Ringraziamento

Donne
e uomini insieme per scrivere la storia del nostro futuro

Torta_FestadelRingraziamento

Il
valore del femminile nella visione del mondo. Questo è il
significato del
gran gala
dedicato alla Donna
cheSara
Iannone
ha organizzato ieri,
lunedì 7 marzo, a Roma.

Una
serata straordinaria, ricca di eventi e di sorprese, per celebrare la
donna in unPalazzo Ferrajoli
tinto di gialloper l’occasione.

“La
festa del Ringraziamento è certamente una festa dedicata alle
donne”, ha spiegato Sara Iannone accogliendo i suoi ospiti durante
l’aperitivo, “ma vuole essere un ringraziamento a quella donna
chearricchisce la
comprensione del mondo e contribuisce alla piena verità dei rapporti
umani
… come scrisse Papa
Giovanni Paolo II nella meravigliosaLettera
alle donne
del 1995”.

Soltanto
con la consapevolezza
di una
nuova reciprocità tra il maschile e il femminile

si potrà scrivere la
storia
del nostro futuro
”, ha
concluso la Iannone che ha promosso e organizzato questa iniziativa
con la sua associazione
“L’Alba
del Terzo Millennio”.

Una
festa
che ha offerto profondi
spunti di riflessione, dunque, ma sempreall’insegna
del divertimento!

Primo
ospite della serata, l’attoreFrancesco
Carrassi
, attualmente
impegnato nella regia teatrale di “Travolte” e, prossimamente,
nei panni del grande Caravaggio, che ha recitato la poesia diPapa
Giovanni Paolo II
dedicata
alle donne, e alcune intense poesie diCorrado
Calabrò
che inneggiano al
femminile.

La
Festa del Ringraziamento
ha
avuto anche due testimonial d’eccezione:Zina
Ben Salem
eLuigi
Bruno
. Entrambi, infatti,
sono fortemente impegnati per valorizzare la donna, tanto nel suo
spetto più romantico e femminile, quanto nel valore profondo della
sua personalità.

Luigi
Bruno
, stilista partenopeo
apprezzato nel mondo dal Nord America agli Emirati Arabi, da semprecelebra la donna con abiti
elegantissimi e combatte la piaga dell’anoressia
a partire dalla scelta delle modelle: solo taglie 42, per dimostrare
la bellezza e l’eleganza delle forme e per dire‘no’
alla donna che si snatura
e
si violenta a rischio della propria vitaper
rispondere a un mercato
che
non la rispetta né la riconosce mache
invece la annulla e la usa
.

La
stilista tunisinaZina Ben
Salem
, famosa per i suoikaftani preziosi e sensuali,
attraverso il suo lavoro si adopera per comunicare un forte messaggio
di libertà, per affermare l’immagine di una donna libera,
femminile e consapevole, perché è convinta che laliberazione
del mondo Arabo
debba passareattraverso l’emancipazione
della donna
.

Quando
i meravigliosi saloni di Palazzo Ferrajoli sono stati aperti, gli
ospiti si sono trovati di fronte ai tavoli elegantemente allestiti
per la cena, decorati con ricercate composizioni di rose, margherite
e mimose,… naturalmente gialle!

Dopo
la degustazione di portate prelibate, tra chiacchiere allegre e
bollicine, i riflettori si sono accesi sulla moda diGiuliana
Guidotti
: creazioni
meravigliose, indossate da splendide fanciulle, hanno sfilato, in
anteprima straordinaria, tra gli ospiti ammaliati.

Madrina
della festa del Ringraziamento 2016
è stata una splendidaCamilla
Nata
che ha fatto il suo
ingresso con un abito fiabesco realizzato dalla Guidotti per
l’occasione; tulle, pizzi, drappi …e mimose! in un’esplosione
di leggerezza e di eleganza.

Dulcis
in fundo, una gigantesca efavolosa
torta Mimosa
decorata con
rose gialle eirresistibili
confettate di Dolceamaro
di
Claudio Papa.

Prima
di lanciarsi tutti in pista con lemusiche
di Sandro Tommasi
, gliuominiche lo desideravano hanno fatto un proprioomaggio
alla donna
; un pensiero su
ciò che la donna incarna nella propria visione del mondo, sul ruolo
e sul significato dell’altra metà del cielo.

Tra
gli ospiti: Pippo Franco, Lia Viola Catalano, Andrea Monorchio,
Corrado Calabrò, Fabia Baldi, Daniela del Secco d’Aragona, Alfredo
Pontecorvi, Patrizia Caimmi, Georgia Viero, Saverio Vallone, Adele
Mazzotta, Maurizio Mariamonti, Giorgia Carolei Pacelli, Laura Azzali,
Bianca Maria Lucibelli, Antonio Paris, Stefano Crisci, Antonella
Sotira, Luisa De Giuli, Roberto Desideri, Gaetano Pascale, Diana
Torrice, Carla Ficoroni, Laura Nuccettelli e Alessandro D’Orazio,
Carla Montani, Ester Brugnoli e molti altri.

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More