MAYUR Milano India Dance Fest – 22mag-26lug @Expo2015

Direzione Artistica by Maya Devi
22 Maggio-26 luglio 2015
Mayur è il festival che celebra la danza e la musica indiana in tutte le sue sfumature.
Un’esperienza eccezionale, un percorso artistico originale e unico di undici settimane che vedrà lo spettatore protagonista di un viaggio autentico attraverso la musica, la danza e le arti indiane, dall’India tradizionale a quella moderna, con la partecipazione di artisti di fama internazionale.

L’arte in India non è separata dalla vita, non è puro ornamento o intrattenimento, ma parte intrinseca di essa. La musica e la danza, prima della nascita delle danze classiche, ruotavano intorno alle attività basilari della gente rurale e tribale, ne era parte integrante. Musica e danza servivano ad esprimere emozioni ed esperienze e anche ad elevare lo spirito.
Da sempre, la danza ha funzione di collegamento tra i mondi. Talvolta, danzando può accadere di ricevere importanticomprensioni, rivelazioni e addirittura visioni del futuro o del passato.
Si danza per rinnovarsi, per ricrearsi e per il piacere stesso del movimento che rilassa e illumina il Sé. La danza è un antico rituale che conduce alle radici dell’Essere, una pratica di autoguarigione a beneficio dell’umanità intera.

Mayur celebra tutto questo attraverso l’esplorazione della musica e della danza indiane con artisti internazionali indiani che attraverso la loro passione e maestria ci riveleranno l’arte pura.

Imran Khan, virtuoso sitarista di alto livello ed originario di Jodhpur ci incanterà con le melodie ragas indiane, George Jacob originario del Kerala e Mumbai ci trasporterà nelle danze del Sud dell’India e nella sfavillante Bollywood dance!
Karan Pangali , indiano di nascita ma residente a Londra, pluripremiato coreografo e danzatore di Kathak e Bollywood dance, vincitore del talent show in India JUST DANCE ci farà sognare Bollywood ed infine Anuj Mishra e Neha Singh ci trasporteranno nelle corti Mughul di Lucknow con la tradizione più antica (Lucknow Gharana) della danza Kathak.
Una vera kermesse di danza indiana tra workshops, Master class, spettacoli e Mehfil.

PROGRAMMA:
HINDUSTANI TRADITIONAL INDIA
23 Maggio ore 19.00 – India soul
Concerto al consolato indiano di Milano
Con Imran Khan & Lorenzo
Danzatrici: Maya Devi e Lucrezia Ottoboni

FROM KOLLYWOOD with love
7 Giugno- Bollywood dance workshop
11.00-13.30
15.00-17.30 open level
7 Giugno ore 21.30 Bollywood night Show with George Jacob con DJ SET dal vivo.

BOLLYWOOD DIWANA
INTENSIVE WEEK con Karan Pangali
Giov. 11 Giugno 20.00-21.15 Kathak Master class-OPEN level
Ven. 12 19.30-20.45 Bollywood Master class-OPEN LEVEL
Sabato 13 Giugno 2015: 14.30-17.30 Kathak Master class-OPEN LEVEL
Domenica 14 Giugno 2015: 15.00-18.00 Bollywood Master class- intermediate level (min 1 anno di studio di danze).
Domenica 14 Giugno ore 21.30 ” DREAMING INDIA”con la straordinaria partecipazione di KARAN PANGALI, Bollywood Maharani di maya Devi e Apsaras di Valentina Manduchi con invited guests della danza indiana italiana.

SPLENDOUR of MUGHUL ERA
Intensive weekend with ANUJ MISHRA & NEHA SINGH
28 Giugno Kathak workshops 11-13.30-15.00-17.30
29 Giugno ore 19.30 “Mehfil & Kathak performance” con Anuj Mishra & Neha Singh.

SHOWS & CONCERTS:
23 Maggio 2015-ore 19.30 “India soul” al consolato generale dell’India
7 Giugno 2015-ore 21.30 “From Kollywood with love” con George Jacob
14 Giugno 2015-ore 21.30 “Dreaming India” con Karan Pangali
29 Giugno 2015-ore 19.30 “Mehfil” con Anuj Mishra& Neha Singh
26 luglio 2015 -SUMMER MELA Un grande bazaar indiano con performance, dance, mercatino artigianale di oggetti indiani e cibo veg.
MAYUR Milano India Dance Fest
22 Maggio-26 luglio 2015
Spazio Mudra Via Parenzo, 7 Milano

L’evento è patrocinato da INCREDIBLE INDIA Milano e General consulate of India Milano.

Mudra living soul food & arts è il nuovo spazio eventi del ristorante Mudra Cafè che da piazza XXIV maggio si sposta nella nuova location di via Parenzo 7, Milano. Mudra è così il primo locale in Italia a proporre la fusione della cucina vegana biologica con le discipline olistiche, la danza, la musica e le arti orientali.
Mudra si trova nella sede storica della Comuna Baires (adesso Epoca), fondata nel 1969 in Argentina e poi approdata a Milano, dove teatro e innovazione si sposavano perfettamente e riflettevano una cultura meticcia di tradizioni e paesi lontani da Occidente e Oriente.

Maya Devi (Monica F.) è la prima e unica insegnante di DANZE FOLK DEL RAJASTHAN e Kalbeliya in Italia. Membro del CID UNESCO, consiglio internazionale della Danza.
È l’unica allieva italiana di SUA DEVI, una delle più grandi maestre di Kalbeliya e di Gulabo Sapera, la più grande danzatrice di danze del Rajasthan al mondo. Oltre a essere insegnante di danze meditative, “Devi Dance”, Hindi bollywood dance, Flamenco contemporaneo e Hindi Flamenco è ricercatrice spirituale, insegnante di meditazione e yoga.
Dal 1996 viaggia in india seguendo un percorso spirituale profondo sulla tradizione Shakts della Grande Dea “The living goddess tradition” e apprende la danze indiane e sacre durante lunghi soggiorni di studio: le danze folk del Rajasthan con la Guru Vandana, la danza Kalbeliya presso i viallggi gipsy degli incantatori dei serpenti e con la maestra Sua Devi, la danza Odissi con Rekha Tandon e Bhubaneswar, la danza Khatak con Guru Kamal Maharaj e la danza Sufi da maestri indiani.
Nel 2005 a Milano inizia i suoi studi di Flamenco attraverso soggiorni in Andalusia studiando con grandi Maestri della danza come: Isabel Bayon, Rafaela Carrasco, Antonio el Pipa, Olga Pericet, Blanca Del Rey, Eva La yerbabuena, Angel Munoz, Belen Maya e Mercedes Ruiz.
Studia Palmas y compas con El Londro, El Gamboa de Jerez, Antonio Mejias, Santiago Lara e Antonio Porro in Italia.
Maya ha fondato MUDRARTE nel 2009 per diffondere gli insegnamenti di Yoga e Danza.
È inoltre Insegnante e Direttrice creativa della scuola di formazione di danze folk indiane della compagnia RAJPUT MAHARANI.
A Ottobre 2010 si è esibita al Palasesto di San Giovanni M. in onore di AMMA, la grande Guru indiana e Madre dell’abbraccio. Una delle poche danzatrici ammesse a questo evento mondiale.
A Febbraio 2011 debutta con la compagnia Sua Devi Kalbeliya a Udaipur-Rajasthan danzando per un importante evento organizzato da Udaipur sul LAKE PALACE.
Sempre a Febbraio 2011 si esibisce a Delhi con la compagnia BOLLYWOOD NAACH fondata da Rahul Verma, uno dei coreografi di Danza Bollywood più quotati dell’India.
Dal 2010 si dedica a difendere le Danze Nomai della GIPSY ROUTE e crea il festival NOMAD DANCE FEST dedicato a tutte le danze gipsy e nomadi dall’India all’Andalusia che ha debuttato a DANZA IN FIERA a Febbraio 2011 a Firenze.
Maya tiene corsi e stage a Milano e tutta Italia e si esibisce in famosi teatri e all’Estero in Festival internazionali della Danza con la sua compagnia RAJPUT MAHARANI. Ogni anno organizza INDIA DANCE TOUR, un viaggio dedicato alla danza per le persone che vogliono conoscere da vicino le danze e la cultura indiana.

www.maharanidance.com
www.mudramilano.com

PER INFO & BOOKINGS:
maharanidance@gmail.com

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More