A Cesena l’universo verde in fiera, con Hobby Farmer l’orto di famiglia non ha più segreti

 A Cesena l’universo
verde in fiera

Con Hobby Farmer
l’orto di famiglia non ha più segreti

Sabato 11 e domenica 12 aprile, nei padiglioni di CesenaFiera, tanti consigli per
realizzare orti in giardino o in terrazzo, installare impianti fotovoltaici,
far conoscere la natura ai più piccoli, riscoprire la vita all’aria aperta.
Possibilità di shopping tra piante, semi, attrezzi, e arredi per creare il
proprio “angolo verde”
.

In
contemporanea con Agrofer, dove sono protagoniste

le
energie rinnovabili e lo sviluppo sostenibile

Al motto di Zappa
che ti passa
, HOBBY FARMER, la
Fiera degli orti e dei giardini,  arriva
a Cesena per la terza edizione promossa e curata da Cesena Fiera e Blu
Nautilus. La manifestazione è dedicata a tutti coloro che desiderano
ritagliarsi un pezzetto di vita nella natura e costruirsi un personalissimo
angolo ‘verde’ anche se in ristretti spazi cittadini.

In fiera, i visitatori troveranno qualificati
produttori e commercianti di macchinari, arredi per l’esterno, piccole
attrezzature, abbigliamento, fertilizzanti, bulbi e sementi, piante e fiori per
l’orticoltura e il giardinaggio amatoriale e per la cura degli animali.

Semi di Sapienzaè il suggestivo titolo del 
programma della due giorni – sabato 11 e domenica 12 aprile alla Fiera
di Cesena, dalle ore 9,00 alle 18,30 – che prevede corsi, laboratori, allestimenti, incontri, dimostrazioni pratiche con
esperti su come potare, coltivare e allevare e molto altro, per una full immersion nella natura e nella vita di campagna.

Particolarmente ricco il paniere di attività dedicato alle famiglie e
ai più piccoli
.
Fra i laboratori per bambini proposti dall’Associazione
Via Terrea
L’Orto di Darwin – La
scienza in giardino
(Sabato e Domenica ore 15/18, stand di Via Terrea) dove
per gioco si scopriranno gli  esperimenti
di Darwin sul giardinaggio, si imparerà a costruire una mangiatoia con
materiale di riciclo e si giocherà con semi, lombrichi, argilla e molto altro
ancora.

Nel laboratorio L’orto di Violante – L’arte nell’orto
giardino
(Sabato e Domenica ore 15/18, stand di Via Terrea), i bambini
impareranno invece ad esplorare il lato artistico dell’orto e del giardino, a
dipingere con tinture vegetali e creare opere d’arte con gli elementi naturali.

L’orto di famiglia ad aprile(Sabato alle 17,15 e Domenica ore 14,30 nell’Area
Fattoria) dedicato a tutta la famiglia; Via
Terrea
mostrerà la cura dell’orto, con attenzione ai lavori da svolgere nel
mese di aprile, come la preparazione del terreno, le specie da piantare, la
concimazione, l’irrigazione e quanto serve per un’autoproduzione di ortaggi.

A cura dell’Associazione La Stadera sarà invece la
mostra e laboratorio Il ciclo del grano
(Sabato e Domenica – Stand dell’Associazione Stadera) dove sarà presentata una
collezione di attrezzi di una volta collegati al ciclo del grano fino al pane
in tavola: i bambini potranno provare la seminatrice per spargere i chicchi, il
mulino con la macina a mano e tanti altri attrezzi.

Non mancherà nemmeno la
scoperta degli animali, con La piccola
fattoria e il biroccino di una volta
(Sabato e Domenica in Area Animali),
dove l’allevatore amatoriale Simone
Garattoni
presenterà alcuni animali tipici dell’aia e della fattoria:
asini, capre, pony, vitellini.

Dall’uovo…ai biscotti della Nonna(Sabato e Domenica pomeriggio in Area
Cucina) avrà luogo invece un laboratorio didattico di cucina della tradizione
rurale, con percorsi manuali-sensoriali e di degustazione per bambini ed adulti
a cura dell’ Arvar (Associazione
Razze e Varietà autoctone romagnole), in collaborazione con gli allievi dell’Istituto Alberghiero P. Artusi di
Forlimpopoli
e Mulino Suzzi.

Altri laboratori saranno
proposti dalla fattoria Biologica ‘La
quiete del Rio’
per avvicinare i bambini al meraviglioso mondo della
campagna, degli animali e dei prodotti agricoli: tra questi L’orto a scuola, Costruiamo lo spaventapasseri, La
casa dei cinque sensi
e I suoni
della fattoria
(Sabato e domenica pomeriggio presso l’Area Fattoria). Negli
spazi della fiera, grazie a Il Totem
Coop. Soc. Onlus
, sarà allestita un’area
interamente dedicata ai più piccoli
, dove i bambini potranno giocare ma
anche svolgere tante attività per avvicinarsi alla natura. Saranno inoltre
realizzate costruzioni di piccole dimensioni, dove i bambini potranno
rifugiarsi a giocare, riposare o leggere un libro.

Hobby Farmer si rivolge a
tutti coloro che non hanno mai avuto un contatto con la campagna e desiderano
iniziare una piccola produzione
casalinga con orti in spazi cittadini, come giardini o terrazze.

Nell’incontro ‘Zappa che ti
passa’ (Domenica alle 9,45 in Area Fattoria), Lorenzo Gualterotti racconterà, sulla base delle esperienze
effettuate, come la natura e i lavori nell’orto possano diventare un’attività
terapeutica e benefica per la salute delle persone.

Tra gli appuntamenti
suggeriti per poter costruire un orto ‘in casa’ L’orto “Io lo faccio da me” (Sabato alle 12 nell’Area Incontri), in
compagnia di Giovanna Olivieri, autrice
del libro ‘Io lo faccio da sola’
(Ed. Terra Nuova) che si è trasferita con
la famiglia in campagna dove gestisce l’orto, il campo e gli animali, la casa,
compresa la manutenzione, la raccolta delle erbe selvatiche e dei frutti
dimenticati, la trasformazione di tutti i prodotti in creazioni culinarie.

Sempre in ambito fai-da-te, l’incontro
Progetti d’irrigazione per aree
residenziali
(Sabato e Domenica a rotazione presso lo stand di Irrigazione
Balestra) con i consigli per realizzare il progetto d’irrigazione per il
proprio spazio verde, con la possibilità di creare l’impianto senza bisogno di
essere un professionista, scegliendo i materiali più adeguati e risparmiando.
Nel lungo elenco di incontri che fanno da corredo alla parte espositiva si
potrà imparare a utilizzare le erbe selvatiche e quelle aromatiche, a
conservare in barattolo frutta e ortaggi, con gli esperti vivaisti sulle piante ornamentali da giardino.
Mentre  tra le esposizioni si segnalano
quella dedicata alle rose della
Collezione Pantoli e quella  piccante che
mette in mostra oltre 100 varietà di peperoncino
, entrambe curate dall’ Istituto Tecnico Agrario Cesena,
l’esposizione di antiche piante da frutto a cura di Az. Agricola Il Sorbo,
l’esposizione di avifauna autoctona.

Tra le curiosità
l’esposizione di mini trattori creati da Riccardo
Domeniconi
con Modellismo Agricolo
Radiocomandato
(sabato e domenica presso lo stand di Domeniconi): i
progetti originali di gioielli della tecnologia applicata al lavoro dei campo
rivivono in 3D ed in scala 1 a 10, muovendosi guidati dal telecomando.

Parallelamente a Hobby
Farmers, si svolgerà anche la decima edizione di Agrofer, Fonti Energetiche e Sviluppo Sostenibile, un’iniziativa
innovativa per il territorio romagnolo, la prima ‘convention’ articolata e la
prima esposizione rivolta al settore agricolo ma anche ai cittadini interessati
allo sviluppo sostenibile e al risparmio energetico.

Particolari agevolazioni sono state pensate per le famiglie: fino a 14 anni
l’ingresso è gratuito, ridotto dai 15 ai 20 anni e over 70, gli adulti possono
invece usufruire di una riduzione scaricabile gratuitamente sul sito della
manifestazione. Per ogni informazione e per il completo programma della
rassegna consultare il sito  www.hobbyfarmerfiera.it.

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More