Press "Enter" to skip to content

CONCERTO DI NOA al Politeama Rossetti – giovedì 30 ottobre 2014 ore 21

RAK_8728_BY RONEN AKERMAN

“Va in scena al Politeama
Rossetti grazie alla collaborazione con Progetto Live, il concerto di Noa,
intitolato Love Medicine come il nuovo disco. Il 30 ottobre alle ore 21
dunque appuntamento all
insegna della musica
raffinata dell
artista
israeliana accompagnata sulla scena da un quartetto d
archi
composto da artisti di primo livello del territorio: significativamente due
musicisti italiani e due sloveni,  Verena
Rojc e Simona Slokar e Stefano Furini e Elisabetta Chiappo
.

Sarà NOA con il suo Love medicine tour
la protagonista del concerto che si terrà
giovedì 30 ottobre alle 21 alla Sala
Assicurazioni Generali di Trieste, ospite del Teatro Stabile del Friuli Venezia
Giulia. Sul palco insieme all’artista
israeliana,oltre alla formazione storica che l’ha accompagnata per tutto il tour – Gil Dor alla chitarra,
Adam Ben Ezra al basso e Gadi Seri alla batteria– anche un quartetto d’archi
che la cantante ha fortemente voluto con sé
composto
da due artisti sloveni Verena Rojc (violino)
e Simona Slokar (violoncello) e due italiani Stefano Furini (violino) e
Elisabetta Chiappo (viola).

Amatissima
dal pubblico di tutto il mondo grazie alla sua innata capacità di toccare il cuore della gente con
la sua musica e la profondità
del
suo messaggio, osannata dalla critica internazionale per il suo talento
artistico, Noaè tornata
con una release mondiale il 13 luglio, a distanza di 4 anni dall’ultimo disco, con il nuovo e
appassionante progetto discografico e live, Love Medicine
(Walkman/Universal Music Italia). L’albumè disponibile su tutte le piattaforme
digitali e anche nei tradizionali negozi di dischi italiani ed europei.

La
lunga tournée
partita a luglio ha toccato i palchi più
importanti
del nostro Paese e d’Europa
registrando molti sold out. I live sono l’occasione per presentare al pubblico il nuovo lavoro, e al
tempo stesso ripercorrere le canzoni più
amate
della carriera di questa straordinaria interprete, capace di conquistare anche
l’ascoltatore più esigente con la sua voce angelica e
la sua presenza scenica magnetica.

Love
Medicine
, frutto della collaborazione dell’artista con Gil Dor, da sempre al suo
fianco come direttore musicale e chitarrista, nasce da quattro lunghi anni di
lavorazione: una pausa creativa in cui Noa e Gil hanno tradotto in musica tutte
le sfumature delle emozioni e l’energia
scaturite da incontri significativi e luoghi magici.

Love
Medicine
è inoltre
costellato da collaborazioni con grandi jazzisti, primo fra tutti Pat Metheny,
che ha prodotto il primo album di Noa 20 anni fa, presente nell’album con Eternity and Beauty.
Poi il Brasile, con Joaquin Sabina (You-tù) e Gilberto Gil (Shalom
a paz
cantata in ebraico); e ancora, le canzoni che nascono da persone e
luoghi straordinari come 
Nothing
but a Song
e Happy Song, ispirata da Milton Nacimento e Joao
Bosco. L’album
contiene anche i brani scritti dalla stessa Noa  per il musical su Giovanni Paolo II Karol
Wojtyla – la vera storia
(Look at the Moon, Dont beafraid,
Little Star, Love Love Love e Deep as your Eyes) con la
partecipazione del Solis String Quartet, più due cover: Eternal Flame, pezzo delle Bangles
e Mere Words, canzone di Bobby Mc Ferrin con il quale Noa ha avuto l’onore di condividere il palco lo
scorso anno.

Queste
le prossime date del Love Medicine Tour: 

3
dicembre                  NAPOLI– Teatro Augusteo

5
dicembre                  PESARO–Teatro Rossini

Il
concerto di Noa a Triesteèrealizzato grazie alla
collaborazione di Progetto Live.

Gli
ultimi biglietti disponibili sono in vendita presso i consueti circuiti e punti
vendita dello Stabile regionale, tramite il sito www.ilrossetti.it e alla
Biglietteria del Politeama Rossetti. Informazioni anche al centralino del
Teatro, 040-3593511.

Mission News Theme by Compete Themes.