Amsterdam Dance Event 2014 – dal 15 al 19 ottobre 2014.

http://www.holland.com

La diciannovesima edizione dell’Amsterdam Dance Event (ADE)
si terrà dal 15 al 19 ottobre 2014. Negli ultimo tre anni, il principale
evento mondiale dedicato alla musica elettronica ha raddoppiato le sue
dimensioni, e gli organizzatori ritengono di poter mantenere il trend di
crescita sopra la media anche nel prossimo futuro. Per l’edizione di
quest’anno, l’organizzazione attende 350.000 visitatori da tutto il
mondo.

La scorsa edizione 2013 dell’ADE, che ha battuto
ogni record, ha posto al centro dell’attenzione il 25° anniversario
della musica dance in Olanda attraverso una serie di eventi speciali: il
lancio del libro Mary Go Wild, una mostra all’aperto, talk show,
speciali eventi musicali e diverse proiezioni. I festeggiamenti
dell’anniversario hanno attirato l’attenzione dei media nazionali e
internazionali, e hanno sottolineato l’importante ruolo che l’Olanda
ricopre nell’industria globale della musica dance. Ben 2.156 artisti
provenienti da tutto il mondo si sono esibiti in 80 location allestite
per l’ADE 2013.

“Il successo dell’ADE e la buona
salute del settore della musica elettronica sono strettamente
collegati,” ha detto Richard Zijlma, direttore dell’ADE. “La musica
dance sta attualmente conquistando il mondo intero, con un numero sempre
maggiore di paesi e discografici che si interessano a questo ambito.
Per questo l’ADE ha acquisito popolarità, diventando un’importante
piattaforma dalla quale  il mondo e l’Olanda in particolar modo traggono
beneficio. Non per nulla la musica dance è oggi parte importante della
politica culturale del governo olandese.”

ADE, più di un festival

Negli
ultimo diciotto anni, l’ADE è cresciuto diventando una piattaforma
riconosciuta in tutto il mondo, importante per la scena dance e
elettronica internazionale.  Il festival è l’occasione migliore per
poter intercettare le ultime mode in campo musicale e i talenti
emergenti, e anche per poter ascoltare le ultime realizzazioni dei
pionieri della musica elettronica e dei più famosi artisti del momento.
Oltre alla folta line-up dell’ADE, l’ADE Playground offre agli
appassionati di musica un vasto e vario programma diurno che comprende
mostre, promozioni, po-up store e proiezioni in diverse location del
centro città. Il ramo più “business” dell’ADE, l’ADE Conference, è
riconosciuto come il più importante nel suo genere, presentando una
vasta scelta di conferenze e opportunità di networking incentrate su
musica e tecnologia, sostenibilità, nuovi talenti e istruzione.

Per scoprire di più: http://www.amsterdam-dance-event.nl/

http://www.holland.com 

Uncategorized

MICHIELETTO TORNA A PARIGI CON UNA NUOVA PRODUZIONE DI SAMSON ET DALILA: “RACCONTO LA SOFFERENZA

MICHIELETTO TORNA A PARIGI CON UNA NUOVA PRODUZIONE Répétition Samson et Dalila – septembre 2016 © Vincent Pontet – OnP DI SAMSON ET DALILA: “RACCONTO LA SOFFERENZA CHE CI RENDE TUTTI UGUALI” Dal 4 ottobre all’Opéra Bastille, dove l’opera manca da un quarto di secolo. Protagonisti Anita Rachvelishvili e Aleksandrs Antonenko. Sul podio Philippe Jordan. […]

Read More
Uncategorized

FESTIVAL VERDI 2017 ANTEPRIMA dal 28 settembre al 22 ottobre 2017 @FestivalVerdi #Festivalverdi

Jérusalem, Falstaff,La traviata, Stiffelio, Messa da Requiem Parma e Busseto, dal 28 settembre al 22 ottobre 2017                                                            www.teatroregioparma.it In occasione del debutto del Festival Verdi 2016, sabato 1 ottobre, il Direttore generale del Teatro Regio di Parma Anna Maria Meo ha annunciato in anteprima i principali appuntamenti del Festival Verdi 2017, che si svolgerà […]

Read More
Uncategorized

Buongiorno da Il Lombardia 2016‏ #Girolombardia @Girolombardia

Como, 1 ottobre 2016 – Buongiorno da Il Lombardia NamedSport, ultima Classica Monumento dell’anno, che celebra le 110 edizioni con un percorso selettivo con oltre 4.400 metri di dislivello. Partenza da Como ed arrivo a Bergamo dopo 241 km.  Guarda il Video di Eventinews24.com https://www.youtube.com/watch?v=bY2B6D5aeiI Al via tra gli altri Fabio Aru (Astana Pro Team) e Romain […]

Read More