Dal 12 al 16 maggio con il Collettivo Delebile a Fenice Contemporanea 2014 arriva l’arte del fumetto

Con il Collettivo Delebile a Fenice Contemporanea 2014 arriva l’arte
del fumetto

Dal 12 al 16 maggio i
fumettistiBianca
Bagnarelli, Andrea Settimo, Paolo Cattaneo, Ugo Schiesaro e lo sceneggiatore
Lorenzo Ghetti saranno in residenza artistica nella Valdelsa per condurre i
laboratori con i ragazzi delle scuole e lavorare alla creazione della prima“Contemporary Art Map” del territorio

Il fumetto torna ad essere protagonista
a Fenice Contempranea 2014, la rassegna che unisce residenze artistiche
d’autore, laboratori didattici e percorsi espositivi e che fino ad ottobre,
coinvolgerà gli studenti delle scuole medie inferiori e superiori della
Valdelsa.

Grazie alla collaborazione con Comicon
Napoli, Associazione Galleria Continua e CulturAttive, saranno gli studenti
delle scuole i veri i protagonisti del programma di residenza artistica che dal
12 al16 maggio coinvolgerà il
Collettivo bolognese di fumettisti e illustratoriDelebile composto dagli artisti Bianca
Bagnarelli, Andrea Settimo, Paolo Cattaneo,Ugo Schiesaro e lo sceneggiatore Lorenzo Ghetti. Gli artistiinteragiranno con i ragazzi nel laboratorio da cui nascerà
la prima “Contemporary Art Map” della Valdelsa,una vera e propria guida illustrata a
fumetti che introduce alla conoscenza delle installazioni di arte contemporanea
presenti in tutto il territorio.  Durante la residenza gli artisti
avranno due basi operative all’interno delCentro Culturale Accabì-Hospitalburresi di Poggibonsi:
gli spazi dellaBiblioteca e della Scuola di Musica faranno da cornice ai workshop con i
ragazzi. E’ previsto inoltre un percorso di conoscenza e sperimentazione dei
linguaggi del contemporaneo articolato in un fitto programma di visite guidate
che partirà dal Cassero della Fortezza Medicea di Poggibonsi alla scoperta
delle installazioni presenti nel territorio – dalle opere di Mimmo Paladino a
quelle di Antony Gormley, fino alle tante testimonianze artistiche ormai
impresse nella nostra geografia – per poi approdare ad una loro rilettura e
interpretazione in chiave fumettistica.

I luoghi dell’arte contemporanea in
Valdelsa, si trasformeranno così in teatri naturali dove ambientare storie a
fumetti create dagli artisti in collaborazione con i ragazzi. I lavori che
saranno prodotti durante la residenza sarà al centro di una esposizione in
programma ad ottobre. Nell’occasione sarà presentata al pubblico anche la“Contemporary Art Map” della Valdelsa.

Fenice Contemporanea è promossa dai Comuni di Poggibonsi
(capofila), San Gimignano e Colle di Val d’Elsa, insieme a Fondazione Monte dei
Paschi di Siena, Vernice Progetti Culturali e Fondazione Elsa,a supporto delle iniziative culturali di Siena
2019 Capitale Europea della Cultura-città candidata erealizzata con il contributo della Regione Toscana
nell’ambito di ToscaninContemporanea2013.

Seguiteci su FB – Fenice Contemporanea.

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More