La Maserati Ghibli alla 48a edizione del Super Bowl

La Maserati Ghibli alla 48a edizione del Super Bowl

Per la prima volta un’automobile disegnata, progettata e costruita in Italia è stata vista contemporaneamente da oltre 110 milioni di spettatori.

Si tratta della nuova Maserati Ghibli presentata ieri sera al grande pubblico americano con uno spot televisivo di 90’’ trasmesso durante la 48a edizione del Super Bowl al MetLife Stadium di East Rutherford in New Jersey dove i Seattle Seahawks hanno vinto contro Denver Broncos la finale del campionato della National Football League.

E’ motivo di orgoglio per tutti i lavoratori italiani di Fiat Chrysler Automobiles, e in particolare della Maserati, che la Ghibli, un’automobile di lusso al top della categoria, commercializzata in tutto il mondo, sia stata presentata ad un pubblico così vasto, proprio nell’anno del suo centenario. Il Super Bowl negli USA viene considerato come l’incontro che assegna il titolo di campione del mondo di football americano e, preso singolarmente, è l’evento sportivo più importante dell’anno, in grado di incollare l’intera nazione davanti al teleschermo, quasi come un giorno di festa nazionale.

Lo spot proiettato durante il primo quarto della finale si intitola “Strike” e parla di duro lavoro, svolto con abilità, dedizione e impegno. E’ una storia di passione e tenacia interpretata da Quvenzhane Wallis, una giovanissima attrice americana che, nel gennaio 2013, all’età di nove anni, ha ottenuto una candidatura all’Oscar quale miglior attrice protagonista, entrando nella storia del cinema come la più giovane candidata al prestigioso premio.

Diretto dal regista americano David Gordon Green e girato a Los Angeles, lo spot è l’omaggio al marchio Maserati e a tutte le persone che hanno lavorato duramente per progettare e realizzare un’auto potente e con una forte personalità in grado di  sferrare la sua offensiva contro i giganti del mondo dell’automobile. Lo spot parla dritto al cuore di tutti noi che ogni giorno lottiamo contro i problemi e gli ostacoli che incontriamo. Ciascuno contro i propri giganti. Maserati ci ricorda che lavorando con impegno, costanza, passione e dedizione non esistono ostacoli insormontabili e che tutti possiamo vincere e raggiungere i nostri obiettivi.

Disegnata e progettata a Modena, sede storica della Maserati, la Ghibli segna un punto di svolta nella vita del brand. E’ fabbricata nel nuovissimo stabilimento Avv. Giovanni Agnelli di Grugliasco nei pressi di Torino, dove la tradizionale cura artigianale di Maserati è affiancata all’utilizzo di tecnologie all’avanguardia in grado di garantire una qualità eccellente grazie al controllo anche dei minimi dettagli.

Il team di progettazione della Ghibli ha saputo dar vita ad una berlina con caratteristiche di guida dinamiche, con una personalità dall’aspetto aggressivo che conserva allo stesso tempo collegamenti visivi con la Quattroporte, l’ammiraglia del marchio che sta riscuotendo un grande successo.

Più corta, più leggera, più dinamica e meno costosa della Quattroporte, la Ghibli, che entra nel mercato delle auto sportive premium del segmento E, rappresenta una pietra miliare nei programmi di Maserati. Si basa su una filosofia più sportiva dell’ammiraglia e il suo modello più potente è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 5,0 secondi e raggiugere una velocità massima di 284 km/h.

La Ghibli coniuga un design sportivo con la spaziosità prevista da una berlina executive e impone anche nuovi standard qualitativi: dal design allo sviluppo, dalla produzione fino ai controlli di processo. Motorizzata con un V6 turbo Ferrari, è la prima Maserati della storia ad essere proposta anche con un motore diesel oltre ad offrire la trazione integrale.

Lo spot televisivo è stato prodotto in partnership con Wieden+Kennedy, un’agenzia pubblicitaria indipendente con sede a Portland, Oregon, che ha già lavorato con Chrysler per la preparazione di spot trasmessi in edizioni passate del Super Bowl.Maserati Ghibli at Super Bowl XLVIII

Last night, for the first time ever, a car designed and built in Italy was presented to an audience of more than 110 million people.

The new Maserati Ghibli was seen by viewers across America in a 90” TV spot that aired during the 48th edition of the Super Bowl, as the Seattle Seahawks battled the Denver Broncos to take the NFL championship title at MetLife Stadium in East Rutherford, New Jersey.

It is a source of immense pride for Fiat Chrysler Automobiles’ Italian employees, particularly the team at Maserati, that the premium luxury Ghibli, which is sold in markets around the globe, received such large scale exposure, particularly as the brand embarks on its 100th anniversary year. The Super Bowl is American football’s annual championship game and is widely-considered the single most important event in the sporting calendar, which traditionally sees the entire nation glued to their TV screens as if it were a national holiday.

Shown during the game’s first quarter, the spot titled “Strike” tells a story of hard work and dedication, passion and tenacity. The star of this story is Quvenzhane Wallis, a young American actress who received an Oscar nomination for Best Actress in a Leading Role in January 2013, when she was just nine, securing her a place in history as the youngest ever nominee for this prestigious award.

Directed by American filmmaker David Gordon Green and filmed on location in Los Angeles, “Strike” is a no

d to the brand and everyone at Maserati who worked hard at designing and building an automobile with a distinctive power and personality capable of striking against the giants in the auto industry. The spot is relevant to everyone who has struggles and obstacles to overcome, everyone who has their own giants to battle against. Maserati reminds us that with steadfast commitment to hard work and unwavering passion, we can all overcome and achieve what we set out to do.

The Ghibli, which was designed and engineered at Maserati’s birthplace in Modena, Italy, marks a turning point in the brand’s history. The vehicle is produced at the new Avv. Giovanni Agnelli plant in Grugliasco near Turin, where traditional Maserati craftsmanship is combined with cutting-edge technologies that ensure outstanding quality through control of even the smallest detail.

The Ghibli design team has created a mid-size sedan with sporty handling and an aggressive look that is immediately identifiable with the brand’s highly successful flagship model, the Quattroporte.

Shorter, lighter, more dynamic and less expensive than the Quattroporte, the Ghibli heralds Maserati’s entry into the luxury E-segment and is a cornerstone in its commercial strategy. The Ghibli has a sportier philosophy than the larger Quattroporte and the most powerful version can accelerate from 0 to 100 km/h in 5.0 seconds with a top speed of 284 km/h.

The vehicle also delivers a sporty design combined with all the spaciousness expected in an executive sedan and sets new standards in quality in every area: from design to development, production and process controls. Available with a gasoline-powered V6 Ferrari turbo, the Ghibli is also the first ever Maserati to offer a diesel engine option as well as all-wheel drive.

The broadcast spot was created in partnership with Wieden+Kennedy based in Portland, Oregon, who have also worked with Chrysler on spots aired during past editions of the Super Bowl.

Uncategorized

Il mare più bello 2016

  LaGuida blu di Legambiente e Touring Club Italiano Domusde Maria, Pollica e Castiglione della Pescaia dominano la classifica Sardegnasuperstar con 5 località tra le migliori Molveno(Tn) si conferma ancora vincitrice della classifica dei laghi Lecinque vele premiano 19 località marine e 7 lacustri Oltrea un eccezionale e riconosciuto pregio naturalistico, possono vantareuna buona gestione […]

Read More
Uncategorized

11 Giugno 2016 GAETANO CURRERI E I SOLIS STRING QUARTET PER LA 61a EDIZIONE DEL PALIO REMIERO DELLE ANTICHE REPUBBLICHE

foto mostra collettiva fotografica regata 2012 libro pica Alle 21.30 il live gratuito in piazza Municipio ad Amalfi. Corse speciali della Tra.vel.mar. per il concerto, da e per Salerno, Minori, Maiori In mattinata presso il Comune di Amalfi l’inaugurazione della collettiva fotografica con le immagini più belle dell’edizione 2012 e il gemellaggio tra le ANPAS […]

Read More
Uncategorized

Gli Europei con #Sisal e #SportItalia da Sisal Wincity di P.zza Diaz Milano

Gli Europei si giocano da Sisal Wincity di P.zza Diaz Milano Insieme a Sportitalia e tanta passione Milano, 10 giugno 2016 – Sisal Wincitye Sportitalia saranno insieme per tifare la nostra Nazionale nella prima grande sfida Belgio-Italia di lunedì 13 giugno. Lo spazio polifunzionale Sisal Wincity di Milano Diaz sarà, infatti, il palcoscenico di una […]

Read More