Press "Enter" to skip to content

“TU DOVE SEI” è il nuovo singolo di DARIO CIFFO

“TU DOVE
SEI” è il nuovo singolo di DARIO CIFFO

Dagli
Afterhours, ai Lombroso, a cantante solista: è in vendita su ITunes e on line il
videoclip del secondo singolo di DARIO CIFFO

 

Guarda il videoclip di
Tu dove sei” sul Canale You Tube ufficiale di DARIO
CIFFO
:

http://www.youtube.com/watch?v=DregmiYdNfc

«Mi
voglio riscoprire dall’inizio,

come
se fossi nuovo e immacolato,

come
un turista, come apprendista
»

(intro
di “Tu Dove Sei” di Dario Ciffo)

Tu dove sei” è il
nuovo singolo di Dario Ciffo,ex
violinista degliAfterhoursper
dieci anni, poi frontman deiLombroso, duo
nato nel 2003 e ancora attivo. Prima dell’estate del 2013, Dario fa il suo
esordio anche da solista con la canzone “Non mi ricordo più” in digital
download
, per poi rilasciare il secondo singolo – sempre solo in
distribuzione digitale – poco prima delle feste natalizie, disponibile su ITunes
dal 1° gennaio 2014.

Presentato
in anteprima sul sito di La Repubblica XL, il videoclip di “Tu dove sei
è disponibile anche sul canale ufficiale You Tube dell’artista (clicca qui:http://www.youtube.com/watch?v=DregmiYdNfc).
Nel video del giovane regista Davide Cerfeda, Dario Ciffo per la sua
personalissima nuova composizione dai toni apparentemente ingenui e naif, suona
i tasti del pianoforte, invece delle consuete corde della chitarra o il violino.
In realtà, gli strani strumenti suonati da Ciffo e dalle sue “belle ancelle”
sono di cartone bianco, quasi a non voler far rumore. E tra le note e i gesti
ovattati del surreale concertino “celestiale”, Dario sussurra delicatamente e in
semplici versi, il suo desiderio di riscoprirsi immacolato, come un
bambino che sogna di suonare e inventare la musica per gioco, da
apprendista stregone di misteriosi accordi armonici con gli angeli che lo
circondano. Come un turista alla ricerca di luoghi mai vissuti prima,
chiede di essere preso per mano per imparare a vedere il mondo come per la prima
volta.

Come
Non mi ricordo più”, anche “Tu dove sei” conferma la scelta
controcorrente di Dario Ciffo, cioè quella di pubblicare periodicamente dei
singoli videoclip, invece di un intero album, giustificata con questa
riflessione: “Con l’anarchia che c’è adesso e con le possibilità tecnologiche
che abbiamo, fare uscire un singolo alla volta mi sembrava la soluzione migliore
per far conoscere e valorizzare queste mie canzoni, che presentano un taglio più
intimista rispetto ai lavori precedenti
”.

Credits: Produttore
artistico Taketo Gohara – Prodotto da Zumpapa S.r.l. – Mixato da Alessio Camagni
(Ministri) presso il Noise Factory Studio.

SU
ITUNES

TU DOVE
SEI
 https://itunes.apple.com/it/album/tu-dove-sei-single/id788709973    

BIOGRAFIA DI DARIO
CIFFO

Studia violino al
conservatorio di musica “G. Verdi” di Milano e nel 1995, dopo un incontro
imprevisto con Manuel Agnelli, nel 1997 entra a far parte degli Afterhours come
violinista. Ha suonato nel disco “Hai paura del buio?” e nei successivi quattro
album.
Durante la sua carriera come violinista, Dario Ciffo collabora e divide
il palco con molti artisti italiani e internazionali (David Byrne, Cristina
Donà, Bluvertigo, tiromancino, Mercury rev, Twilight Singers); e nel 2004
insieme ad Agostino Nascimbeni (batteria) fonda e registra il primo disco
omonimo Lombroso (Mescal), prodotto da Taketo Gohara, il quale affiancherà il
duo per tutte le successive produzioni.
Così, dopo la lunga esperienza durata
dieci anni con la band di Manuel Agnelli, Dario decide di tralasciare
momentaneamente il violino per dedicarsi esclusivamente ai Lombroso, in cui è
voce e chitarra.
 Nel 2007 Dario conclude il suo percorso con gli Afterhours.
 I
Lombroso registrano il secondo album ‘Credi di Conoscermi’ (V2 2007), supportati
dal contributo artistico di Morgan su alcuni brani (“Insieme a te sto bene” e
“Il Paradiso”) e  come co-autore di “Tra cinque minuti”. 
Il duo sembra
rimandare al genere melodico degli anni 60/70, soprattutto a Battisti,
contaminando però lo stile leggero e accostumato della melodia all’italiana con
un live per niente docile e suonato molto rock. 
Nel 2010 il terzo disco dei
Lombroso “Una vita non mi basta” (Niegazowana/Venus). Nel frattempo Dario
realizza un altro progetto musicale come solista, sempre con il supporto tecnico
e creativo di Taketo Gohara.

INFO E
CONTATTI

Facebook: Dario Ciffo https://www.facebook.com/dariociffoofficial

Twitter: @dariociffo https://twitter.com/dariociffo

Mission News Theme by Compete Themes.