Press "Enter" to skip to content

Affacciati sul Golfo di Trieste al tramonto, #DinnerShow di Friuli Venezia Giulia #ViadeiSapori: a Portopiccolo Sistiana percorso del gusto in 20 tappe @eventinews24

Martedì 1 settembre
Affacciati sul Golfo di Trieste al tramonto,
Dinner Show di Friuli Venezia Giulia Via dei
Sapori:
a Portopiccolo Sistiana percorso del gusto in
20 tappe

01_Portopiccolo

Nuova, elegante, location per il prossimo Concerto del
Gusto di Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori
, che mette in scena, in
luoghi di grande suggestione della regione, quanto di più raffinato propone in
tavola il Friuli Venezia Giulia. A fare da quinta al dinner show sarà, martedì
1 settembre
, la magia di Portopiccolo Sistiana, uno dei luoghi più
suggestivi dell’alto Adriatico, fra Trieste e Venezia. L’incantevole Resort di
Portopiccolo include 465 tra appartamenti e ville di raffinata eleganza,
l’Hotel 5*L Falisia, a Luxury
Collection Resort & Spa, Portopiccolo affiliato a Starwood Hotels &
Resorts,Beach Club, Marina e
Yacht Club, Beauty Spa, Medical Spa, una via dello shopping con una elegante
promenade con boutique di moda, accessori e design, e una via delle botteghe
con un’ampia scelta fra ristoranti, bar, gastronomia, forno del pane e
gelateria.

Frutto di un progetto di riqualificazione paesaggistica
all’avanguardia, Portopiccolo Sistiana, con la sua splendida marina, si apre
sullo spettacolare panorama del Golfo di Trieste: un luogo di grande fascino e
assoluta tranquillità, che FVG Via dei Sapori invita a scoprire e dove
ambienterà la sua Sinfonia di fine estate. Qui, lungo la Marina e la Via delle
botteghe con vista sul Castello di Duino al tramonto, si snoderà il percorso
del gusto in 20 tappe
, firmato dagli chef dei 20 ristoranti del gruppo, ai
quali si aggiungerà, quale gradito ospite, il ristorante Bris di Portopiccolo.
A proporre l’abbinamento cibo-vino perfetto, altrettanti vignaioli delle più
prestigiose aziende vinicole friulane. L’ouverture del dinner show – così come
la chiusura con i dolci, i gelati, il caffè e i distillati – sarà affidata ai 14
artigiani del gusto
, ovvero piccoli e grandi produttori agroalimentari di
livello assoluto, uniti a ristoratori e vignaioli attorno ad uno stesso
progetto: la valorizzazione del cibo, dei prodotti e del territorio del Friuli
Venezia Giulia.

I dettagli del menu sono consultabili sul sito www.friuliviadeisapori.it.
A disposizione dei partecipanti, un grande parcheggio che
permette di lasciare l’auto a pochi metri dall’evento.
 

Da
15 anni portabandiera delle eccellenze enogastronomiche di questa regione del
Nord Est, straordinario melting pot di genti, culture, cibi, il Consorzio
Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori è un affiatatissimo gruppo composto da 56
aziende top-quality: 20 ristoratori che – dal mare Adriatico alle Alpi
–  sono portabandiera delle molteplici anime della cucina regionale,
pensata e rielaborata da ciascuno secondo il proprio personalissimo percorso di
ricerca; 21 tra vignaioli e distillatori e 14 artigiani del gusto, oltre
a Civdin viaggi, specialista di tour gastronomici e LIS, leader nelle
tovaglie di qualità. Insieme rappresentano quanto di meglio offre questa
terra in fatto di cibi e vini. 

Pioniere
del format, oggi in gran voga, che vede i grandi chef cucinare in contemporanea
davanti al pubblico, per raccontare la propria terra attraverso cibi e vini.

La Cena Spettacolo inizia alle 20.00. L’entrata sarà
consentita fino alle 21.00. È gradito l’abito elegante.

Il costo è di 55 €.

Informazioni:
Friuli Venezia Giulia Via dei Sapori  

Tel 0432 538752 – info@friuliviadeisapori.it
www.friuliviadeisapori.it

FRIULI VENEZIA
GIULIA VIA DEI SAPORI

www.friuliviadeisapori.it

I Ristoranti: Al Bagatto
di Trieste, Al Gallo di Pordenone, Al Grop di Tavagnacco, Al
Lido
di Muggia, Al Paradiso di Paradiso, Al Ponte di Gradisca
d’Isonzo, All’Androna di Grado, Campiello di S. Giovanni al
Natisone, Carnia di Venzone, Costantini di Tarcento, Da Nando
di Mortegliano, Da Toni di Gradiscutta, Ilija Tarvisio, Là di
Moret
di Udine, La Primula di S. Quirino, La Subida di
Cormòns, La Taverna di Colloredo di M. Albano,  Lokanda Devetak
di San Michele del Carso, Sale e Pepe di Stregna, Vitello d’Oro
di Udine.

Al percorso gastronomico di Friuli Venezia Giulia Via
dei Sapori si affiancano anche vignaioli e distillerie, eccellenze nel
settore agroalimentare
e artigiani del gusto: insieme, il gruppo è
il portabandiera di quanto di meglio offre a tavola il Friuli Venezia Giulia.

I vignaioli e i distillatori eccellenti:Castello di Buttrio, Castello di Spessa, Di Lenardo, Edi Keber,
Ermacora, Eugenio Collavini, Forchir, Jermann, La Viarte, Le Monde, Livio
Felluga, Livon, Marco Felluga, Petrussa, Ronco delle Betulle, Sirch,
Venica&Venica, Villa Parens, Vistorta, Zidarich, Nonino Distillatori in
Friuli dal 1897.

Le eccellenze dell’agroalimentare e
dintorni
:l’Aceto di Sirk; i salumi d’oca e i prodotti
di Jolanda de Colò di Palmanova; il prosciutto al cartoccio di Dentesano;
il prosciutto crudo di San Daniele di DOK Dall’Ava; le golosità a
base di trota di FriulTrota di San Daniele; i formaggi Montasio e
gli altri prodotti delle Latterie Friulane di Campoformido; i
tartufi di Muzzana Amatori Tartufi;  i pani de Il Forno
di Tarcento; i dolci della Pasticceria Simeoni di Udine; la Gelateria
Scian di Cordenons;  la Gubana Maria Vittoria di Dall’Ava
Bakery
; le farine e il baccalà del Mulino Zoratto di Codroipo; il
caffè di Oro Caffè di Udine. E ancora, Lis Lavanderia per
tovaglie di qualità, Agenzia viaggi Cividin di Trieste.

Con la collaborazione di: Camera di Commercio di Udine

Mission News Theme by Compete Themes.