la ChiaraStella I CANTI DI NATALE NELLE TRADIZIONI POPOLARI | AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA SALA SINOPOLI

la ChiaraStella

I
CANTI DI NATALE NELLE TRADIZIONI POPOLARI

un progetto originale di Ambrogio Sparagna

per l’Orchestra Popolare Italiana dell’Auditorium
Parco della Musica

DOMENICA 5 e LUNEDÌ 6 GENNAIO ORE 18

AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA SALA SINOPOLI

biglietti 18 euro

LUNEDÌ 6
GENNAIO ORE 11.30

MUSA (Museo degli Strumenti Musicali) – AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA

Ambrogio Sparagna presenta il suo libro per bambini Trillilì nel paese con le
ali
edito dall’Accademia Nazionale di Santa Cecilia

ingresso libero

Dopo il grande
successo del progetto “Taranta d’Amore
presentato a Budapest e Cracovia nei giorni 16 e 18 dicembre, il 5 e il 6 gennaio 2014, in
esclusiva per NATALE all’Auditorium,
l’Orchestra Popolare Italiana guidata
da Ambrogio Sparagna propone la
ChiaraStella
, un progetto originale di Sparagna giunto alla sua settima
edizione, dedicato ai canti natalizi della tradizione italiana eseguiti
conservandone lo spirito originario con cui queste antiche preghiere popolari
cantate furono composte.

Una
ventina tra voci e strumentisti provenienti da varie regioni animeranno
l’Orchestra caratterizzandone il repertorio. E tra questi spiccano le voci
della lombarda Maddalena Scagnelli, il napoletano Gianni Aversano, e la siciliana Eleonora Bordonaro,  Orlando
ed Eliseo Mascia, padre e figlio di
Maracalagonis (Cagliari), straordinari interpreti del repertori di launeddas
sarde. E ancora le zampogne “melodiche” di Marco Iamele e quelle
“giganti” del più bravo maestro costruttore di zampogne, il giovane Marco Tomassi di Cassino (Fr). Il suono
degli strumenti a bordone è arricchito dalla presenza delle tante cornamuse
tipiche dell’Italia del Nord, affidate a Raffaello
Simeoni
, pluristrumentista e grandi virtuoso di fiati popolari, e dalla
ghironda e dalla “torototela” (violino a tromba) di Erasmo Treglia, eclettico 
pluristrumentista di strumenti popolari.

L’Orchestra
si arricchisce inoltre della presenza di altri strumentisti fra cui Diego Micheli (contrabbasso),  Clara
Graziano
(organetto) e Cristiano
Califano
(chitarra e chitarra battente), e Riccardo Laganà (tamburelli)

Come
consueto questo originale organico strumentale accompagnerà il grande Coro popolare diretto da AnnaRita Colaianni, risultato dei
Laboratori corali realizzati  all’interno
delle attività dell’Auditorium Parco della Musica.

Un gruppo
di giovani suonatori di Arpicelle lucane, (l’antica arpa popolare
diffusa nella Val d’Agri) provenienti da Viggiano (Potenza) sarà ospite
dello spettacolo del 5 gennaio.
Mentre lo spettacolo del 6 gennaio si caratterizzerà per la
partecipazione speciale di  uno
straordinario Coro di voci bianche  composto dai bambini del 48 circolo didattico “Madre Claudia Russo” del Quartiere Barra di Napoli.

La mattina
del 6 gennaio, il maestro Sparagna presenterà il suo libro per bambini Trillilì
nel paese con le ali
edito dall’Accademia
Nazionale di Santa Cecilia. Il racconto ha la finalità di avvicinare i bambini alla
musica tradizionale italiana eil libro è
corredato da un cd audio con musiche elaborate da Ambrogio Sparagna ed eseguite
dall’OPI – Orchestra Popolare Italiana.

FORMAZIONE

OPI-ORCHESTRA POPOLARE ITALIANA  

Maddalena Scagnelli
voce, violino

Gianni Aversano voce

Eleonora Bordonaro voce

Orlando Mascia launeddas

Eliseo Mascia launeddas, tamburello

Marco Iamele
zampogna melodica, ciaramella

Marco
Tomassi
zampogna
gigante

Raffaello Simeoni voce, fiati, mandola

Erasmo Treglia ghironda, violino, ciaramella

Diego
Micheli
contrabbasso

Clara Graziano organetto

Cristiano Califano chitarra e chitarra battente

Riccardo Laganà tamburelli, percussioni

AnnaRita Colaianni voce

Ambrogio
Sparagna
voce e organetti

Coro popolare diretto
da  Annarita
Colaianni

OSPITI



5 gennaio  

Orchestra
di Arpicelle lucane della scuola di Viggiano (Potenza)

6 gennaio

Coro di voci bianche del 48 Circolo
didattico “ Madre Claudia Russo” del Quartiere Barra di Napoli.

Info
06-80241281

www.auditorium.com

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More