OTTIMOMASSIMO presenta la “Stella nel Panino” di novembre: Giancarlo Morelli

“LE STELLE NEL
PANINO”

RICETTA
VEGETARIANA PER LO CHEF STELLATO DI NOVEMBRE

Prosegue con successo “le Stelle nel Panino”, l’iniziativa
del fast-gourmet OTTIMOMASSIMO che ha visto negli scorsi mesi 7 chef stellati
alternarsi nell’ideazione di altrettanti originali e gustosi panini, proposti
mensilmente nel menu del locale.

Dopo la parentesi “pink” di ottobre, a sostegno della
Fondazione Umberto Veronesi, tocca allo chef Giancarlo Morelli proporre la sua
interpretazione del panino gourmet, disponibile da OTTIMOMASSIMO per tutto il
mese di novembre.

Giancarlo
Morelli, Chef del celebre “Pomiroeu” di Seregno, una Stella Michelin, ha scelto
di ideare per OTTIMOMASSIMO un panino a base di Gorgonzola DOP, castagne e
verdura, che conquisterà tutta la clientela vegetariana, e non solo!

La
CIABATTA RUSTICA di Giancarlo Morelli sarà disponibile per i clienti del locale
per tutto il mese di novembre al prezzo di € 6,50.

INGREDIENTI

Una ciabatta rustica

Gorgonzola dolce DOP montato 30 gr

Castagne 10 gr

Cardi puliti e cotti 10 gr

Zucca lombarda 10 gr

Insalata indivia belga 5 gr

PREPARAZIONE

Preparare
una ciabatta rustica con farina biologica grado 1 e farina di farro.

Montare
in una piccola planetaria il Gorgonzola e tenerlo in linea.

Cuocere
le castagne in latte e vaniglia e poi tagliarle a cubetti.

Pulire i
cardi, tagliarli a cubetti piccoli e sbiancarli nel latte, quindi cuocerli a
fuoco lento con latte magro e due cucchiai di Gorgonzola non montato.

Cuocere la
zucca in forno, pulirla e passarla fino a creare una crema asciutta.

Pulire
la belga cercando di lasciare intatte le foglie almeno come la lunghezza del
panino.

COMPOSIZIONE

Tagliare
la ciabatta a fetta di traverso, tostarla e renderla molto croccante.

Farcire
quindi le foglie di belga leggermente salate, con un filo di olio d oliva extra
vergine e con il Gorgonzola montato.Aggiungere i cubetti di castagne, poi i
cardi cotti e per finire la crema di zucca. Sistemare di sapidità.

Disporre
le foglie farcite sul pane tostato e caldo e adagiare sopra la fetta di pane
senza schiacciare.

OTTIMOMASSIMO

Via
Spadari, ang. via Victor Hugo – MILANO – Tel. 02.49457661

www.ottimomassimogourmet.it – info@ottimomassimogourmet.it

 

DA OTTIMOMASSIMO
IL PRANZO È FAST GOURMET

Una pausa
veloce e di qualità nella via del gusto milanese

Materie prime di eccellenza, creatività
nei piatti e una filosofia eco-natural, sono gli elementi che rendono unica la
proposta che il fast gourmet OTTIMOMASSIMO riserva ogni giorno, dalla colazione
fino all’orario dell’aperitivo, alla sua clientela. Nato nel 2011 a Milano, a
due passi dal Duomo, come alternativa di qualità per una veloce pausa pranzo,
OTTIMOMASSIMO vi accoglie in un ambiente essenziale, che si distingue per la
cortesia e professionalità dello staff.

L’offerta
gastronomica di OTTIMOMASSIMO è interamente “daily made”, preparata e
venduta giornalmente, con materie prime rigorosamente di stagione, ingredientiDOP e IGP costantemente ricercati e selezionati e prodotti come pane, frutta, verdura
e dolci, preparati e consegnati freschi ogni mattina
.

Inoltre OTTIMOMASSIMO persegue una filosofia
eco-sostenibile che parte dalla scelta del caffè, Rainforest Alliance Certified
di Caffè Ottolina, una miscela di altissima qualità prodotta nel totale
rispetto delle direttive etiche e ambientali internazionali, arrivando
all’utilizzo di contenitori per l’asporto eco-friendly e  piatti e posate realizzate con amido di mais.

FAST GOURMET

FAST

Per OTTIMOMASSIMO la pausa pranzo, seppur veloce e
leggera, deve appagare tutti e cinque i sensi con prodotti di qualità,
preparazioni originali e ricercate e un ambiente che consenta di “staccare”
almeno momentaneamente dallo stress e dalla frenesia, nelle
varie fasi della giornata lavorativa.

GOURMET

OTTIMOMASSIMO
per i suoi menu e le sue proposte gourmet si avvale della collaborazione di
chef stellati, in grado di conferire ad ogni piatto un pizzico di estro e
sapore inconfondibile. A coordinare il team creativo di OTTIMOMASSIMO fin dalla
sua nascita è Felice Lo Basso, Chef Executive del Ristorante Gourmet Alpen
Royal a Selva di Valgardena, insignito nel 2011 della prestigiosa stella
Michelin, che si occupa dell’ideazione e dello sviluppo dei menu stagionali per
la pausa pranzo.

Cuore
dell’offerta sono le gustose proposte Gourmet, dai panini, preparati a vista
con materie prime eccellenti, alle creme di verdura, dai piatti freddi alle
insalate, da accompagnare magari con un calice di vino,  di etichette rigorosamente selezionate tra i
migliori produttori di nicchia.

I SERVIZI

OTTIMOMASSIMO offre attualmente un
servizio di “eco-delivery” nelle aree centrali della città e si propone di
incrementarlo entro il 2013, grazie all’imminente attivazione dello shop
online; è inoltre disponibile come location per eventi privati e offre servizio
di catering.

Per il prossimo futuro l’obiettivo dei
soci di OTTIMOMASSIMO è quello di estendere la presenza del brand sul
territorio, creando una piccola catena di fast-gourmet.

OTTIMOMASSIMO

Via Spadari,
ang. via Victor Hugo – MILANO Tel. 02.49457661

www.ottimomassimogourmet.it

info@ottimomassimogourmet.it

APERTO DAL
LUNEDI’ AL VENERDI’ DALLE 7.00 ALLE 19.30

SABATO DALLE
10.00 ALLE 19.00

DOMENICA
CHIUSO

L’ASSOCIAZIONE
“SPADARI VIA DEL GUSTO”

L’associazione SPADARI VIA DEL GUSTO nasce nella
primavera 2013 con la volontà di promuovere la via come vero e proprio polo
delle eccellenze del food a Milano. La qualità delle proposte che vi si trovano
è alta e variegata, una vera e propria via del gourmet:

·       
Premiata
Pescheria Spadari – fondata nel 1933, è la più antica pescheria di Milano e
continua a essere un punto di riferimento per gli amanti del pesce, sia da
acquistare che da gustare sul posto.

·       
Ladurée – la
famosa pasticceria parigina è approdata a Milano nel 2010 e ha invaso la città
con i suoi macaron per coccole dolci e dai sapori sempre nuovi.

·       
OttimoMassimo –
da 2 anni presente in via Spadari, il primo fast gourmet di Milano si propone
come un’alternativa di alta qualità per la pausa pranzo, garantendo materie
prime selezionate e  fresche, nel
rispetto della natura e  offrendo ai suoi
clienti un’oasi di relax all’interno del caos cittadino.

·       
Noberasco – il
re della frutta secca ha aperto i battenti solo nel 2012, ma si è subito
imposto come punto di riferimento per gli amanti dei gusti naturali.

·       
Hotel Spadari –
la sua posizione strategica, lo rende un ottimo punto di partenza per lo
shopping, l’arte, la cultura e naturalmente il gourmet.

Food News 24

Forno per Pizza in 5 minuti

Forno Pizza La pizza, che buona. Tutti noi abbiamo avuto il sogno di fare la pizza in casa. Leggi di piùEuro-Toques dalla parte del Made in Italy. Striscia la Notizia a Taipei #pizzaUnescoPer avere una buona qualità l’deale sarebbe l’utilizzazione di un forno a legna, ma risulta difficile in una normale casa e e il […]

Read More
Food News 24 Lombardia News24

MILANO, arriva “Il Panino Ignorante Gourmet” di Vittorio Gucci che sfida i VIP

 La nuova sfida lanciata da Vittorio Gucci nei confronti di tanti personaggi del mondo dello spettacolo. Il primo artista ad accetta la sfida è Ronn Moss, il leggendario Ridge di Beautiful, amante della buona cucina e del buon vino italiano. Oltre a questa sfiziosa sfida, a mezzanotte Vittorio festeggerà il suo compleanno insieme a soci, […]

Read More
Cucina ItalianaNews 24 Food News 24

Rovagnati a Cibo a regola d’arte – Milano, 16-19 maggio 2019

NatvGranCott Al via Cibo a Regola d’Arte, l’evento del Corriere della Sera dedicato al mondo della cucina, di cui Rovagnati è Main Partner. Dal 16 al 19 Maggio, quattro giorni di dibattiti, performance e degustazioni in cui il cibo diventa lo strumento per raccontare la nostra cultura, nella cornice della Fabbrica del Vapore, in via […]

Read More