Renato Brunetta insignito Cavaliere nella Legion d’honneur

Cerimonia Palazzo Farnese
Cerimonia Palazzo Farnese

Era presente anche il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, insieme all’assessore al Bilancio Michele Zuin e al capo di gabinetto e direttore generale Morris Ceron, questa mattina alla cerimonia svoltasi a Roma che ha insignito Renato Brunetta Cavaliere nell’ordine nazionale della Legione d’Onore.

E’ stato Martin Briens, ambasciatore di Francia in Italia, a conferire a Renato Brunetta, presidente del Consiglio nazionale dell’economia e del lavoro (Cnel), già ministro per la Pubblica amministrazione e l’Innovazione e presidente anche della Fondazione Venezia Capitale mondiale della sostenibilità, il titolo di Chevalier de la Legion d’honneur (Cavaliere della Legione d’onore) a nome del presidente della Repubblica francese, nel corso di una cerimonia che si è svolta oggi a Palazzo Farnese, sede dell’ambasciata di Francia in Italia.

L’ambasciatore ha innanzitutto voluto rendere omaggio all’impegno, alla costanza e “all’eccezionale volontà del presidente nelle varie vesti di docente universitario ed economista ma anche come  politico, come cittadino italiano, amico della Francia, come ‘Europeo’ e, ovviamente, come veneziano”.

“Complimenti al grande amico Renato Brunetta per il conferimento dell’onorificenza di Chevalier de la Légion d’Honneur da parte dell’ambasciatore di Francia in Italia, Martin Briens, per conto del presidente Emmanuel Macron. Un grande orgoglio per Venezia e per tutto il Paese” ha commentato via social il sindaco di Venezia Luigi Brugnaro.

Venezia, 19 gennaio 2024

Iaphet Elli

Iaphet Elli, blogger, ho partecipato come editor a ExpoMilano2015.
Collaboro con diversi uffici stampa di città Italiane ,Stati Europei e Mondiali.