FLORMART – THE GREEN ITALY | Padova, 20-22 settembre 2023

Flormart - The Green Italy
Flormart – The Green Italy

Flormart – The Green Italy, il salone internazionale dedicato al verde, al florovivaismo e all’architettura del paesaggio, dal 20 al 22 settembre 2023 in Fiera a Padova

In un rinnovato layout espositivo che prende forma su un’area di 20.000 mq, si danno appuntamento i professionisti del settore, vivaisti, garden, grossisti, progettisti, agronomi, architetti e paesaggisti, per dare vita alla 72a edizione di questa fiera storica, organizzata da Fiere di Parma. Punto di riferimento per tutta la filiera e vetrina internazionale del verde made in Italy.

200 espositori da Italia ed estero

Sono circa 200 gli espositori presenti a Flormart – The Green Italy provenienti dai distretti produttivi italiani, dalla Liguria alla Toscana, dal Veneto all’Emilia Romagna, passando per Lombardia, Lazio, Puglia, Sicilia e Abruzzo. Anche l’estero è ben rappresentato, Europa in primis con le francesiGraines Voltz e Hortival Diffusion e poi realtà provenienti, tra gli altri, da Belgio, Spagna e Grecia come Anastasopoulos & co.

A queste si aggiungono anche altri espositori internazionali, tra cui realtà extra europee come TR Solvent Oils, azienda indiana che si occupa di ricerca sui fertilizzanti.

Sono una ventina le new entry, realtà appartenenti al comparto del vivaismo, delle strumentazioni tecniche e dell’architettura del paesaggio. A conferma dell’attualità del concept di The Green Italy questa 72a edizione si sviluppa non solo attraverso la presenza dei protagonisti della produzione florovivaistica, che rimane caratterizzante della manifestazione, ma anche attraverso presenza di settori complementari quali attrezzature e tecnologia, innovazione e architettura del paesaggio, ricerca e cure colturali, start-up e formazione.

Una grande opportunità per le aziende che partecipano alla fiera è rappresentata dall’Agorà dei Giardini che oltre a garantire ulteriore visibilità internazionale, assicura anche una comunicazione specifica dedicata. Questo contest, novità 2023, permette a espositori florovivaisti e a progettisti di dare vita insieme a progetti innovativi da presentare nello spazio a loro dedicato all’ingresso del padiglione 8.

Espositori e settori merceologici

I cinque elementi permettono ai visitatori di orientarsi nel layout della manifestazione che è segmentato per merceologie.

Terra/Il florovivaismo e i suoi professionisti

Il primo è la terra, culla delle radici e base di partenza irrinunciabile di ogni storia o progetto; essa identifica tutti i professionisti del florovivaismo, gli operatori che si occupano della predisposizione dei terreni ospitanti e gli specialisti delle tecniche colturali.

Tra le aziende che fanno parte dell’area, spiccano realtà quali Azienda Florovivaistica Cantatore Vincenzo, Cantatore Nunzio, Giorgio Tesi Vivai, Romiti Vivai, Spinelli Gerardo Vivai, Terradice, Vettori Giovanni Piante, Vivai De Laurentiis, Vivai Fratelli Dainese, Vivai Guagno, Vivai Lirussi Denis, Vivai Nord, Vivai Onlymoso, Vivai Piante Battistini. L’elenco è ancora lungo, anche tra le aziende estere, tra cui le francesi Graines Voltz e Hortival Diffusion.

Acqua/Attrezzature e mezzi di produzione

L’acqua, sorgente della vita, riporta il visitatore al mondo dell’irrigazione e, più in generale, ai mezzi di produzione al servizio del green. Agraria Checchi Silvano, Agrivivai, Energy Green, Fabris, Progetto20: alcune delle realtà, presenti da diversi settori, pronte ad animare un’area estremamente eterogenea e ricca di stimoli.

Aria/Innovazione, landscape design e progettisti del verde

L’aria, corrente che spinge il cambiamento, va a raggruppare studi di architettura e landscaping, società di costruzione e progettisti del verde, tutti interpreti irrinunciabili dei nuovi trend della “Green Italy”, capaci di alimentare l’innovazione e trovare, così, nuovi modelli per concepire e realizzare il verde.

In questa strategica sezione, rientrano tra le altre: Ambra Elettronica, Gaber, Hortobot, IsolaCasa, oltre ad aziende a fortissima connotazione tecnologica e digitale, quali Harpo, Irriworks e NBL.

Fuoco/Tecnologia, ricerca e cure colturali

Il fuoco, l’energia che muove il settore, rappresenta uno spazio dedicato alla ricerca e alle cure colturali. Area caratterizzata da specializzazione tecnologica avanzata, approfondisce lo studio e l’analisi di processi vecchi e nuovi, grazie all’esperienza e al know-how specifico di aziende quali Nutriplant e Saviolife. Nello stesso settore, tra gli altri, anche: Bruni Stefano,Holmac, Meccanica Morellato, Peruzzo e Sergio Bassan.

Quinto elemento/Start-up e formazione

Il quinto elemento di Flormart – The Green Italy, vera anima dinamica della fiera, che guarda decisa al futuro: in questo spazio, trovano la loro dimensione ideale il dinamismo delle start-up, l’innata capacità dei media di intercettare nuove tendenze, il valore aggiunto della formazione specifica aziendale.

Importante la consueta partecipazione di ANVE e Assoverde. A.I.B. All Insurance Broker, Associazione Italiana Produttori Substrati, Associazione Italiana Professionisti del Verde, Associazione Pubblici Giardini, Associazione Vivaifiori, Oxyden.

Oltre 150 buyers internazionali

Flormart – The Green Italy è una fiera dedicata esclusivamente ai professionisti del settore, dalla produzione fino alla distribuzione, attraversando in maniera dinamica e completa tutta la filiera del verde.

L’obiettivo è quello di creare e valorizzare le sinergie tra aziende produttrici e retailer, in arrivo tanto dall’Italia quanto dall’estero. Alla base della mission di Fiere di Parma, che per il secondo anno organizza la fiera, c’è infatti la promozione del made in Italy sui mercati internazionali. A questo proposito sono due i programmi messi in campo: Flormart Buyers Program, realizzato in collaborazione con ICE Agenzia, e Flormart Experience, dedicato alla grande distribuzione e garden retail nazionali. I due percorsi di incoming offrono un’esperienza di business unica e completa a professionisti selezionati. L’obiettivo è sensibilizzare i partecipanti sull’importanza del florovivaismo italiano quale espressione autentica del made in Italy e, al tempo stesso, fornire alle aziende espositrici opportunità di valore, sul piano commerciale e di promozione.

Hanno già confermato la loro partecipazione oltre 150 buyers internazionali. Si tratta di realtà molto diverse tra loro, tra cui progettisti ed eminenti studi di landscaping, quali Desert Group dagli Emirati Arabi Uniti e Studio Atelier Nous di Parigi. Ma anche colossi legati al mondo degli eventi e dell’entertainment come Disneyland Paris che ha riconfermato la sua presenza, oltre a importatori ed esportatori retail new entry.

Flormart – The Green Italy, vetrina internazionale del florovivaismo dal 1971

A Padova dal 20 al 22 settembre 2023, Flormart – The Green Italy è la storica manifestazione professionale dedicata al florovivaismo e landscape design: dal 1971 un brand e una tradizione uniche in Italia ed Europa. Una vetrina internazionale, un evento professionale altamente specializzato dedicato a tutta la filiera del verde. Dal comparto florovivaistico, negli anni, Flormart – The Green Italy è cresciuto inglobando il settore green nel senso più ampio del termine. Dall’architettura del paesaggio all’ingegneria ambientale, dalle green city all’arredo urbano, dalle nuove professioni del verde alla digitalizzazione.

Diversi i settori merceologici presenti: realizzazione e cura del verde; progettazione e innovazione; tecnologie, attrezzature e mezzi di produzione; ricerca, gestione e cure colturali; start up, media, servizi e formazione.

Flormart – The Green Italy è da 72 edizioni la piattaforma di condivisione delle conoscenze fra operatori del settore e punto d’incontro fra i diversi soggetti della filiera. Tra questi: vivaisti, coltivatori, progettisti, aziende di realizzazione e cura del verde, commercianti di piante e fiori, utilizzatori finali, enti pubblici.

Flormart – The Green Italy è organizzata dalgruppo Fiere di Parma, che già dalla scorsa edizione ha accettato la sfida ad aprirsi a nuovi settori, come quello del florovivaismo. Fiere di Parma, organizzatore di eventi internazionali di successo, vanta un’esperienza fieristica di 80 anni, con soluzioni sempre tecnologicamente all’avanguardia che coniugano tradizione, innovazione e sostenibilità. La sua mission: promuovere l’eccellenza del Made in Italy nel mondo.

Info: Flormart – The Green Italy si svolge nella Fiera di Padova dal 20 al 22 settembre 2023 dalle ore 9 alle ore 18 ed è rivolto ai soli operatori professionali, https://flormart.it/

Linkedin @Flormart – The Green Italy – Instagram @flormart.thegreenitaly
Facebook @FlormartPadova – You tube @Flormart Padova

Iaphet Elli

Iaphet Elli, blogger, ho partecipato come editor a ExpoMilano2015.
Collaboro con diversi uffici stampa di città Italiane ,Stati Europei e Mondiali.