Come cambiare colore dei capelli: scopriamo le colorazioni permanenti

Chi desidera cambiare il colore dei capelli, eliminare l’inestetica ricrescita o coprire i capelli bianchi, può ottenere un ottimo risultato sfruttando le potenzialità delle colorazioni permanenti di ultima generazione.

Da utilizzare comodamente anche a casa, con risultati che non hanno nulla da invidiare a quelli dei saloni professionali, i trattamenti innovativi offrono un’ampia gamma di soluzioni e sfumature, potendo contare su prodotti naturali e senza ammoniaca.

Il trattamento per il colore, grazie a una proposta delicata e non aggressiva come Excellence L’Oréal Paris, la colorazione triplo trattamento che copre il 100% dei capelli bianchi, è in grado di proteggere i capelli mentre li colora, anche laddove la scelta ricade su una soluzione permanente.

La colorazione permanente capelli si adatta perfettamente alle varie scelte, sia nel caso si desideri scurire, sia schiarire il tono naturale dei capelli. Ma quel che merita più interesse è la durata, con la garanzia di un tono di colore uniforme e costante capace di resistere dalle sei alle otto settimane, senza scolorire già a partire dalla prima detersione.

La colorazione permanente: ecco come funziona

La tinta permanente vanta fra i punti di forza la capacità di resistere a lungo, senza alterarsi per un buon numero di settimane.

A garantire la persistenza del colore sono la composizione e il meccanismo d’azione, un binomio che consente al prodotto di ottenere un risultato che dura nel tempo, senza perdere intensità.

Colorazione permanente e trattamenti

La colorazione permanente è ideale per ravvivare il colore naturale, per coprire i capelli bianchi, per cambiare tinta, grazie all’ampia gamma di nuance, che va dalle proposte più naturali a quelle più intense e originali

Chi sceglie una colorazione permanente deve trattare adeguatamente il capello, con prodotti mirati a partire dalla detersione, utilizzando uno shampoo specifico, in grado di rinforzare ed esaltare il colore e la brillantezza della chioma.

I trattamenti studiati per i capelli colorati sono arricchiti dalla presenza di agenti illuminanti e protettivi che, insieme ad altri componenti, salvaguardano la salute del cuoio capelluto e della chioma, garantendo al contempo una colorazione duratura e di qualità.

La scelta della tinta permanente

Chi sceglie di tingere i capelli privilegia soluzioni dall’effetto decisamente naturale, che danno corpo, rispettano i capelli e la cute, donando a piene mani morbidezza e luminosità.

Nel valutare quale prodotto risulti più adeguato, è bene considerare la finalità della colorazione, una semplice copertura dei capelli bianchi o un cambio di colore, partendo sempre e comunque dalla tinta naturale dei capelli, che deve indicare quali sono le scelte possibili.

Le soluzioni disponibili in commercio sono concepite per dare risposte concrete alle singole esigenze.

Iaphet Elli

Iaphet Elli, blogger, ho partecipato come editor a ExpoMilano2015.
Collaboro con diversi uffici stampa di città Italiane ,Stati Europei e Mondiali.