Facebook
Twitter
Youtube
Instagram

A Courmayeur la tappa finale del premio The Car of the Year | 25-27 febbraio 2022

Tappa finale a Courmayeur per le sette vetture finaliste del premio The Car of the Year che grazie al magazine Auto dal 25 al 27 febbraio saranno esposte e in prova nella cittadina valdostana. Il sabato 26 una tavola rotonda con il Presidente della Regione Valle d’Aosta, il Sindaco di Courmayeur e i rappresentanti delle sette Case auto finaliste. E il 28 febbraio in streaming l’elezione della vincitrice su www.auto.it

Dopo le tappe di Milano e Cortina d’Ampezzo le sette finaliste del premio più prestigioso del mondo dell’automotive arrivano a Courmayeur. L’evento, promosso dal magazine Auto, l’organizzatore italiano del premio, è stato studiato per permettere agli appassionati di vedere e provare le vetture dei test drive esclusivi. Le vetture finaliste saranno infatti esposte nella piazza dello Chalet de l’Ange dal 25 al 27 febbraio.

Con la tappa di Courmayeur si conclude il tour italiano del prestigioso premio The Car of the Year, l’evento che dal 1964 premia la vettura più interessante dell’anno, organizzato da nove testate europee e per l’Italia rappresentato dal mensile di settore Auto. L’ultima tappa, dopo quelle di Milano a CityLife e di Cortina d’Ampezzo sarà dal 25 al 27 febbraio a Courmayeur nella centralissima piazza dello Chalet de l’Ange. Come di consueto anche quest’anno gli appassionati avranno la possibilità di poter provare le vetture nelle giornate di sabato e domenica registrandosi sul sito a questo indirizzo https://www.auto.it/eventi/coty oppure direttamente al desk al centro dell’esposizione delle vetture.

A conferma della grande attenzione dei sessanta giornalisti votanti le sette vetture selezionate rappresentano l’attuale transizione della mobilità. Infatti ben sei auto sono full electric e una è disponibile anche elettrica o hybrid plug-in. Cupra Born, Ford Mustang Mach-e, Hyundai Ioniq 5, Kia EV6, Peugeot 308, Renault Megane E-Tech 100% Electric, Skoda Eniaq iV. Sono queste le vetture finaliste che gli appassionati troveranno esposte di cui potranno avere maggiori informazioni da parte dei giornalisti della testata Auto e che potranno provare supportati dagli istruttori del X-Driving School. A Courmayeur gli appassionati e i lettori potranno quindi testare le vetture finaliste su strade impegnative con neve e nei tornanti di montagna ai piedi del Monte Bianco.

Sabato 26 febbraio a Courmayeur presso lo Chalet de L’Ange si terrà una tavola rotonda sul futuro della mobilità a cui prenderanno parte il Presidente della Regione Valle d’Aosta, il Sindaco di Courmayeur e i responsabili delle Case auto delle sette finaliste del premio The Car of the Year.

Il premio The Car of the Year viene organizzato da 58 anni da nove prestigiose testate internazionali e la validità è assicurata dall’ampio numero di votanti, ben 60 giornalisti di 23 paesi che dopo aver analizzato le trenta candidate selezionano le sette finaliste. La votazione definitiva e la conseguente elezione della vincitrice avverrà lunedì 28 febbraio in diretta streaming sul sito www.auto.it.

Decisamente preziosa per la realizzazione dell’evento la collaborazione con la Città di Courmayeur e il Centro Servizi Courmayeur che hanno aiutato lo staff di Auto nell’organizzazione della manifestazione nella cittadina valdostana. Questa iniziativa si inserisce all’interno del ricco palinsesto di eventi della stagione invernale della località, che offre ai turisti esperienze a 360° – dal food, al design, all’automotive – e che rispecchia il nuovo ABC di Courmayeur: ambiente, benessere e cultura.