IL GIRO DEL FORNELLO PUGLIESE

Siete tra i tanti che hanno scelto la Puglia per le proprie vacanze? Amate andare alla scoperta del territorio, magari a piedi o in bicicletta per scovare anche gli angoli più nascosti? Vi appassiona provare la gastronomia del posto, gusti, sapori e abbinamenti nuovi? Allora questa proposta fa per voi! Con Yuniqly chi è già in vacanza nella Valle d’Itria può abbinare una meravigliosa Day Experience a scelta tra quelle proposte. Oppure creare un’esperienza su misura completamente inedita.
Nuova start up di turismo esperienziale focalizzato sullo sport, Yuniqly permette infatti di vivere la propria esperienza di allenamento di alto livello a contatto con il territorio.


Il giro del fornello pugliese

L’ultima novità di Yuniqly si chiama Day Experience: proposte da vivere in giornata per chi già si trova in vacanza nel posto. Tappe golose e allenamento duro sono gli ingredienti principali di queste esperienze che combinano l’allenamento professionale, la profonda conoscenza del territorio e le eccellenze enogastronomiche locali. Lo staff di Yuniqly, preparato e competente, ama la sua terra e, anche attraverso queste attività, trasmette la passione al turista-atleta.
Tra le varie proposte: “Bike, il giro del fornello”. Si parte da Cisternino, località inserita tra i borghi più belli d’Italia, con un tour in bicicletta di 75 km che si snoda tra le tipiche strade pugliesi e il paesaggio collinare. Accompagnati da un trainer esperto locale, con la possibilità di noleggio degli ultimi modelli delle bici Bianchi, si completa il percorso ad anello per raggiungere nuovamente il centro storico di Cisternino. A questo punto è arrivato il momento di ricaricare le energie spese! Il giro del fornello, detto “u furnidd”, è una delle più note e apprezzate tradizioni gastronomiche della Puglia. Si tratta di macellerie con forno interno che diventano delle vere e proprie bracerie, situate per lo più a Bère Vecchie, la zona più estesa del borgo e anche la più antica. Una volta in macelleria non resta che scegliere la carne tra quella esposta, far arrostire e assaporare il gusto genuino di questa specialità pugliese.
L’attività dura circa 3 ore, il martedì e il giovedì, costo a partire da 75 euro a persona a seconda della bici scelta, massimo 6 partecipanti. La quota comprende noleggio casco Rh+, trainer e guida esperta locale, degustazione di carni al fornello tipiche della Valle d’Itria. Non include invece il noleggio della bici e le bevande durante il pasto.


Bici e… dolce o salato?
Il solito enigma. Si ripropone a colazione, ma anche nello spuntino durante la giornata e volendo anche al momento dell’aperitivo. Dolce o salato? Yuniqly propone due esperienze che permettono di assaporare le eccellenze gastronomiche locali passando dai dolci artigianali al tipico Pasqualino.
Partenza da Savelletri, Fasano, per entrambi i tour “Sweet Bike Training” e “Taste & Ride”, per un allenamento di 75 km accompagnati da trainer esperto locale, con possibilità di noleggio degli ultimi modelli delle bici Bianchi.
Per chi sceglie “Sweet Bike Training” due sono le tappe intermedie. Prima fermata all’antica Pasticceria Artigianale Almond, ubicata in un caratteristico trullo in aperta campagna in Valle d’Itria, per una degustazione di dolci tipici e succhi bio. La seconda tappa è nella piccola gelateria della famiglia Gentile, dove rivivono antiche ricette della tradizione e la passione per la qualità delle materie prime. In tipico trullo, l’arte del gelato artigianale si tramanda da generazioni per offrire un’esperienza sempre genuina con un tocco d’innovazione nelle proposte di gusto.
“Taste & Ride” prevede invece una sosta golosa per degustare il Pasqualino, il panino tipico del posto. Pane rosetta o tartaruga, tonno, capperi, salame, provola e volendo anche giardiniera. Sono questi gli ingredienti della ricetta dalle origini incerte. Si dice che sia stato inventato da Pasquale Dell’Erba, allora proprietario di una salumeria davanti alla quale era solito incontrarsi con alcuni suoi amici. Furono proprio questi suoi cari amici che iniziarono la tradizione del Pasqualino!
Entrambe le attività hanno una durata di 3 ore, costo a partire da 55 euro a persona a seconda della bici scelta, massimo 6 partecipanti. La quota comprende noleggio casco Rh+, trainer e guida esperta locale, degustazione a seconda dell’esperienza scelta. Non include invece il noleggio della bici.


Correre tra i muretti a secco
Non solo bicicletta. Tra le Day Experience c’è anche “Correre tra i muretti a secco”. Un allenamento di 10 km con trainer locale, che si sviluppa lungo il tracciato della condotta principale dell’Acquedotto Pugliese. Uno straordinario viaggio nella storia e nella natura per scoprire la Prima grande infrastruttura di mobilità sostenibile del Mezzogiorno. Imponenti strutture in pietra, arditi ponti-canale, gallerie sotterranee attraversano la Valle d’Itria, toccando luoghi in cui la bellezza della natura incontaminata si sposa con l’ingegno dell’uomo.
Alla fine dell’allenamento, ecco il meritato ristoro. Al Bar della Valle in contrada Figazzano, tipico borgo della periferia agricola di Cisternino, ci si ricarica con integratori made in Puglia: panzerotti, focacce e una birra ghiacciata!
L’attività dura circa 2 ore, costo a partire da 35 euro a persona, massimo 6 partecipanti. La quota comprende programma di allenamento, rifornimento acqua, ristoro finale.


Yuniqly, sport e lusso
Yuniqly è una start up di turismo esperienziale focalizzato sullo sport che permette di vivere la propria esperienza di allenamento di alto livello in location da sogno, a contatto con le bellezze del territorio.
Da un lato la vacanza di lusso, grazie a un accordo in esclusiva con le strutture più rinomate della Valle d’Itria, da borgo Egnazia a Masseria San Domenico, da Masseria Cimino a Masseria Le Carrube, e con Santavenere a Maratea.
Dall’altra l’attività sportiva: bici, corsa, nuoto. Seguiti da un team locale, multidisciplinare, preparato e allenato, si vive un’esperienza personalizzata, individuale, tailor made o per piccoli gruppi, con preparatori atletici, massaggiatori, maestri di yoga, life coach. E con le attrezzature più innovative e avanzate: gravel, biciclette da corsa, e-bike, app dedicata, luxury-van per i transfer.
Yuniqly è una vacanza, è vivere un territorio con gli occhi di chi conosce i luoghi. È un insieme di esperienze sportive che ti fanno sentire coccolato come se facessi parte di una squadra di professionisti.
Un viaggio unico e personalizzato, un modo completamente nuovo, sostenibile e coinvolgente per conoscere il territorio e i suoi tesori più nascosti. Correndo, pedalando, nuotando, sempre al ritmo del proprio cuore!

Info: Yuniqly – tel. +39 080 214 7392 – info@yuniqly.it – www.yuniqly.it

Iaphet Elli

Iaphet Elli, blogger, ho partecipato come editor a ExpoMilano2015. Collaboro con diversi uffici stampa di città Italiane ,Stati Europei e Mondiali.

Turismo News

MATRIMONIO ALLE SEYCHELLES: CERIMONIA CON VISTA SULL’OCEANO

Per il giorno più romantico di tutta la vita quale cornice migliore del mare cristallino delle isole Seychelles? Niente note di una dolce ma un po’ scontata marcia nuziale e, al suo posto, come unico sottofondo, il suono inconfondibile delle onde che si rincorrono e che si infrangono su una sabbia bianca e impalpabile. Alle […]

Read More
Turismo News

Padova | Itinerando| Garden Sharing e Innovation Village 29 e 30 gennaio 2022

Esperienze, emozioni, suggestioni. È quello che cerchiamo quando viaggiamo, quello che portiamo con noi dopo una vacanza. È il travel experience, focus di Itinerando, in Fiera a Padova il 29 e 30 gennaio 2022, prima esposizione aperta al pubblico in Italia dedicata al turismo esperienziale.Giunta alla quarta edizione, Itinerando è precursore di un modo innovativo […]

Read More
Puglia News24

Sezzadio: il piccolo borgo dove la grande storia degli Aleramici ebbe inizio

Uomini e donne di cultura, uniti dall’idea della Euro-Mediterranean Federation on Ancient Medieval Migration, sfidano questo difficile periodo di pandemia con nuove attività di ricerca storica per ritrovare e trasmettere la voglia di ritornare alla normalità. Nell’ambito del progetto “Le Vie Aleramiche Normanno Sveve”, a Sezzadio, borgo dell’alessandrino dove nacque Aleramo, su iniziativa del Sindaco Enzo Daniele, […]

Read More