MAI PIU’ SAND CREEK” con NadiaBengala e FlorianaRignanese

Recentemente, il Teatro dell’Angelo di Roma è stato teatro di un grande successo di pubblico grazie all’originale e sofisticata pièce teatrale “Mai più Sand Creek”, adattata dal testo della rinomata stilista Giuliana Guidotti e interpretata magistralmente da Francesco Carrassi, regista e attore di fama, e da Nadia Bengala, ex miss Italia.

La rappresentazione ha offerto una ricostruzione storica accurata, impreziosita da scenografie, costumi e immagini evocative proiettate sul palco, creando un vero e proprio affresco visivo. Floriana Rignanese, Marco Ciucci e Roberta Aguzzi hanno sapientemente espresso i sentimenti, il dolore e le tradizioni di una cultura perduta.

L’evento è stato arricchito dalla commovente interpretazione di “Don’t Give Hate a Chance”, brano dei Jamiroquai, eseguito da Giuliana Guidotti, che ha concluso lo spettacolo con un potente messaggio di pace e fratellanza tra i popoli.

Al termine dello spettacolo, è avvenuta la premiazione di due cortometraggi a tema sociale, selezionati da Sara Iannone e Franco Mariotti, fondatrice e presidente del Premio “Anita Ekberg”. I corti premiati, “Timballo” di Maurizio Forcella e “Idris” di Kassim Assyn Saleh, hanno ricevuto borse di studio consegnate da S.A.I Roberto Spreti Malmesi Griffo Focas di Cefalonia, presidente dell’Associazione Internazionale Sant’Elena Imperatrice.

La serata si è chiusa con un raffinato ricevimento in cui il cast dello spettacolo, con l’immagine curata dall’acclamato hair stylist e make-up artist Sergio Tirletti, ha condiviso un momento di festa con un pubblico visibilmente commosso.

Tra gli ospiti illustri che hanno assistito alla rappresentazione vi erano Amedeo Goria, Camilla Naata, Antonio Zequila, Alessandro Stocchi, Marco Senise, Roselyne Mirialachi, Pier Paolo Segneri, Rosa Altavilla, Deneb Antuoni, Bianca Maria Lucibelli, Angelo Abbate, Zina Ben Salem, Antonio Moretta, Laura Nuccetelli, Alessandro D’Orazio, Rosetta Attento, Giovanna Sorbelli, Pasquale e Annamaria Di Perna, Carmela Costanzo, Alfio Carpinato e molti altri.