DAVID GILMOUR LIVE AT POMPEI – al CINEMA solo il 13, 14 e 15 settembre 2017 #PinkFloyd @eventinews24

46 anni dopo la storica esibizione

DAVID GILMOUR LIVE AT POMPEII

IN ESCLUSIVA AL CINEMA

IL CONCERTO FENOMENALE

DEBUTTA SUL MAXISCHERMO IN 4K CON AUDIO DOLBY ATMOS

Proiezioni limitate il 13, 14 e 15 settembre 2017

Biglietti in prevendita dall’8 giugno

Il 7 e 8 luglio 2016, David Gilmour ha incantato con due esibizioni memorabili nell’iconico anfiteatro di Pompei, sotto l’ombra del Vesuvio, rendendo omaggio al celebre concerto “Pink Floyd Live at Pompeii” del 1972, immortalato da Adrien Maben.

Questi show hanno segnato la storia come i primi concerti rock nell’anfiteatro romano davanti a una platea dal I secolo a.C., e sepolto dall’eruzione del Vesuvio nel 79 d.C. David Gilmour è diventato l’unico artista a esibirsi per il pubblico nell’arena di Pompei dopo quasi 2.000 anni.

Riflettendo sull’esperienza a Pompei, David Gilmour afferma: “È un luogo incantato. Tornare lì, osservare il palco e l’arena è stato emozionante. È un luogo di spiriti”.

Adesso, questi incredibili spettacoli approdano in oltre 2000 sale cinematografiche in tutto il mondo. In Italia, “David Gilmour Live At Pompeii” sarà proiettato il 13, 14 e 15 settembre 2017 (sedi disponibili presto su www.nexodigital.it e prevendite dall’8 giugno). Il film concerto presenta il meglio di entrambe le serate di luglio 2016, riprese in 4K dal regista Gavin Elder e presentate al cinema con l’audio Dolby Atmos.

Lo show offre una selezione di brani dall’intero repertorio di David, inclusi i suoi ultimi album: Rattle That Lock e On An Island. Non mancano classici solisti e successi dei Pink Floyd, quali Wish You Were Here, Comfortably Numb e One Of These Days, l’unico pezzo suonato anche nel 1971. In aggiunta, Gilmour ha sorpreso con The Great Gig In The Sky da The Dark Side Of The Moon, brano che raramente esegue da solo.

Con un’incredibile messa in scena audiovisiva, che comprende schermi panoramici, laser, fuochi d’artificio e un’eccezionale performance di una band di talento, David Gilmour Live At Pompeii cattura un artista al culmine della creatività in una cornice senza pari, resa ancora più magica dal grande schermo.

La qualità d’immagine in 4K offre la massima definizione cinematografica disponibile, con una risoluzione quattro volte superiore alle proiezioni digitali 2K standard, assicurando che oltre 8.6 milioni di pixel riproducano fedelmente ogni dettaglio.

Il sistema audio Dolby Atmos supera i confini dell’audio multicanale tradizionale 5.1 o 7.1, immergendo lo spettatore in un suono estremamente realistico, con il posizionamento tridimensionale dinamico di oggetti sonori in un ambiente dotato di fino a 64 altoparlanti, gestiti singolarmente da un processore audio.

 www.davidgilmour.com

www.facebook.com/davidgilmour