Press "Enter" to skip to content

FIERA ZOOTECNICA detta DI SAN GAETANO LE NOVITA’ DELL’EDIZIONE 2016 28 luglio – 1 agosto 2016

La fiera
zootecnica è sempre più social: cinguetta con Twitter e posta foto
su Instagram. Da

quest’anno si possono prenotare gli ingressi anche
online, chi lo farà parteciperà ad un’estrazione finale di ricchi
premi. Come ogni anno non mancheranno
gli
animali, le macchine agricole, il fast pulling (gara di trattori da
traino), il campionato italiano di taglialegna, il campionato
italiano “Palo della Cuccagna” a due pali, la musica country, i
canti popolari e folcloristici, i prodotti tipici, le degustazioni
culinarie, le attività ludico/ricreative e didattiche per bambini, i
concerti, le esposizioni canine, le corse di cavalli e molto altro. E
per concludere la Serata Evento.

Casatenovo (Lecco),
Frazione Rogoredo – Avrà
luogo da giovedì 28 luglio a lunedì 1 agosto la 66a edizione per
la
Fiera Zootecnica di Rogoredo, detta di San Gaetano,
con il patrocinio del comune di Casatenovo, Provincia di Lecco e
Settore Agricoltura di Regione Lombardia. Numerose le novità di
quest’anno.

Innanzitutto la
possibilità di prenotare online
, direttamente dal sito
www.iltrifoglio.org
, nel periodo compreso tra il 1 giugno e il 18 luglio, la
tessera personale che dà diritto a ben dieci ingressi
nel corso
della manifestazione. Con il modulo della prenotazione sarà
possibile ritirare la tessera al prezzo speciale di euro 10
anziché euro 14
alla cassa dedicata della fiera.
L’ingresso è omaggio, come sempre, per bambini under 12 e
all’interno della fiera tutte le attività proposte (ad esclusione
della somministrazione di pasti e bevande) sono a fruizione gratuita.

La prevendita delle
tessere”
così spiega il presidente Angelo Sironi “è nata
dall’esigenza di raggiungere anche il pubblico fuori zona, che
veniva penalizzato in quanto costretto a recarsi personalmente a
Casatenovo per l’acquisto. Con la prenotazione online, ci
aspettiamo una maggiore affluenza di pubblico, proveniente ad esempio
dalle province limitrofe: è sufficiente un computer, uno smartphone
o un tablet e gli ingressi si possono prenotare al prezzo
promozionale”.
Come di consueto, saranno comunque numerosi gli
esercizi commerciali dell’area casatese, consultabili sul sito e
sulla pagina Facebook della Fiera, che metteranno in vendita le
tessere sempre nel medesimo periodo.

Tessere ingresso da
conservare gelosamente fino all’ultimo giorno in quanto il 1
agosto, vi sarà l’estrazione di cinque numeri abbinati alle
tessere vendute. I fortunati riceveranno in premio 5 buoni acquisto
del valore complessivo di mille euro
da spendere nei seguenti
negozi: Sport Specialist di Bevera di Sirtori (Lc), F.lli Limonta
di Casatenovo (Lc), Macelleria Ratti di Arcore (MB), Coop. Lavoratori
della Brianza di Casatenovo (Lc), uno dei punti vendita Millepiedi.

Altra novità di
quest’anno, martedì 2 agosto
dalle ore 18:00 prenderà il via
la “Serata Evento” con ingresso gratuito per tutti
all’area della Fiera dove funzionerà il servizio ristoro con
musica e gonfiabili per i bambini.

Anche il sito della
fiera di San Gaetano è stato oggetto di restyling da parte del web
master Davide Galbiati, per renderlo più usabile, attuale e
facilitare l’accesso alle numerose informazioni presenti
. Sarà
quindi qui semplice e immediata la consultazione di orari, programmi,
eventi e la prenotazione della tessera ingressi.

La Fiera di San
Gaetano diventa quest’anno ancora più social. Al profilo Facebook
si aggiungono un account Twitter e Instagram per poter dialogare e
condivere sul web con tutti gli appassionati i momenti speciali
della fiera e i contenuti di maggior interesse.

Il programma sarà
divulgato nelle prossime settimane e come sempre darà vita ad una
ricca kermesse
con mostre permanenti di animali, macchine
agricole, fast pulling (gara di trattori da traino), campionato
italiano di taglialegna, il campionato italiano “Palo della
Cuccagna” a due pali, musica country,
parate in costume, canti popolari e folcloristici, prodotti tipici,
degustazioni culinarie, attività ludico/ricreative e didattiche per
bambini, concerti, esposizioni canine, corse dei cavalli e molto
altro.

Il Trifoglio Soc.
Coop. a.r.l. organizzatrice della fiera è un’eccellenza del
Consorzio Brianza Che Nutre.

La Fiera di San
Gaetano conta ogni anno circa trentamila ingressi in 5 giorni.
Per
chi volesse partecipare come espositore generico:
esposizione@iltrifoglio.org, gli espositori
agricoli possono chiedere mail stand@iltrifoglio.org,
per i visitatori:
info@iltrifoglio.org

Scheda sintetica della fiera

Periodo: 28 luglio / 1 agosto

Dove: a Casatenovo (Lecco), l’area
open air della fiera è sita in Via Volta, 44 tra le frazioni di
Rogoredo e Cassina de’ Bracchi.

I numeri:

  • 1 ippodromo
  • 3 gonfiabili fissi gratuiti per i
    bambini
  • 35 modelli di macchine agricole
  • 4 ristoranti
  • 6317 contatti al sito web
    solamente nei 5 giorni della fiera
  • + di 200 capi di bestiame di 11
    razze diverse
  • + di 40 aziende coinvolte
  • + di 10 associazioni di volontari
  • 1 città funzionante per 5 giorni
  • + di 200 volontari che prestano
    il loro servizio per la buona riuscita della fiera

www.iltrifoglio.org