Isere – Tanti Eventi intorno alla Natura #FranceFR

Fotografia Crediti: Jazz à Vienne, P.Jayet, Musée de Grenoble P.Jayet, Isère Tourisme, Festival Berlioz

Dalle rive del Rodano alle mitiche vette delle Alpi francesi, l’Isère è un dipartimento dai tanti volti. Qui la natura, la montagna,le città e le campagne sono spazio ideale per scoperte, per tutti.

In qualunque stagione, e per qualsiasi passione o interesse, ognuno trova qualcosa da scoprire su misura!

– Gli sportivi apprezzeranno la trentina di località di sport invernali (fra cui l’Alpe d’Huez e Les 2 Alpes), i 9000 km di sentieri

attrezzati e segnalati per la randonnée e i numerosi percorsi cicloturistici.

– Gli appassionati di Storia si immergeranno nelle atmosfere del villaggio medievale di Saint Antoine, uno dei «più bei

villaggi di Francia», visiteranno Grenoble e la città antica di Vienne e comprenderanno meglio la Rivoluzione Francese al

Castello di Vizille.

– Quanti sono alla ricerca di spiritualità apprezzeranno il silenzio del Monastero della Grande Chartreuse e il raccoglimento

di Notre-Dame de la Salette, 2° più importante luogo di pellegrinaggio di Francia.

– I melomani si lasceranno trascinare dalle note dei Festival Berlioz e Jazz à Vienne.

– Quelli che amano i bei paesaggi sperimenteranno una salita in teleferica sulla sommità della Bastille a Grenoble o un’escursione

sulle spettacoli e audaci strade del Vercors.

– E in quanto ai gourmands, si delizieranno con un gratin dauphinois, il liquore della Chartreuse, la noce di Grenoble e il

formaggio Saint-Marcellin.

NOVITÀ/EVENTI 2016
FESTIVAL BERLIOZ – 19 – 30 AGOSTO 2016

Il Festival Berlioz a La Côte-Saint-André, città natale del compositore romantico, riunisce ogni anno, a fine agosto, le

più grandi orchestre nazionali e internazionali. Un evento famoso, per il rigore della programmazione e per la sua

vocazione popolare. «I Fiori del Male o Berlioz al ballo delle streghe» è il tema scelto per l’edizione 2016.

La Danza Macabra di Saint-Saëns e Una notte sul Monte

Calvo di Moussorgski saranno proposte quest’anno

accanto ad opere maggiori di Berlioz come la Sinfonia

Fantastica, Romeo e Giulietta, Benvenuto Cellini, le Notti

d’estate e Harold in Italia. Infine il Festival propone

un evento musicale inedito: l’integrale delle opere di

Chopin per pianoforte solo del pianista virtuoso Abdel

Rahman El Bacha. www.festivalberlioz.com

Infine il Festival propone un evento musicale inedito:

l’integrale delle opere di Chopin per pianoforte solo del pianista virtuoso Abdel Rahman El Bacha. www.festivalberlioz.com

«Kandinsky, il periodo parigino (1933-1944)» al Museo di Grenoble nell’autunno 2016, nell’ambito del 40° anniversario

del Centre Pompidou. www.museedegrenoble.fr

LE 1000 E UNA NOTTE NEI RIFUGI DELL’ISÈRE

A qualunque altitudine, i rifugi scandiscono da tempo le tappe di escursionisti, alpinisti e bikers. A volte percepiti come inaccessibili e riservati ai più allenati ed esperti, i rifugi sono però, prima di tutto, luoghi di convivialità

aperti a tutti.

Più che una tappa per itinerari , diventano oggi la meta per gli escursionisti che scoprono la montagna. Per una

tappa gourmande, per una mostra, per osservare le stelle, per motivare i bambini o per il piacere semplicemente

di trascorrere una serata e una notte nel cuore della natura e della montagna… tutte le ragioni sono buone per

andare nei rifugi dell’Isère. I 38 rifugi della regione programmano per l’estate 2016 animazioni e attività da «mille

e una notte» . www.refuges-alpes.com

Due ristoranti dell’Isère compaiono nell’elenco dei 1000 migliori ristoranti del mondo:

– La Pyramide a Vienne, 3 stelle Michelin, all’ 84° posto

– Les Terrasses a Uriage-les-Bains, 2 stelle Michelin, al 108° posto

L’Isère conta altri 2 ristoranti stellati :

– Il Domaine de Clairefontaine* a Chonas-l’Amballan

– Il Domaine des Séquoias* a Ruy-Montceau

www.isere-tourisme.com/selection/etoiles-michelin

IDEE PER REPORTAGES

Vienne, una città epicurea

– Il festival internazionale Jazz à Vienne – 28 giugno- 13 luglio 2016

– Alta gastronomia alla Pyramide** di Vienne (primo ristorante ad aver ottenuto le 3 stelle nella guida Michelin

nel 1933 e oggi inserito nella 100 dei migliori ristoranti del mondo)

– I grandi vini doc della riva destra del Rodano (Côte-Rôtie, Saint-Joseph rosso e bianco, Condrieu bianco) e i vini

delicati e promettenti della riva sinistra (vigneti rimpiantati dal 1996).

– L’acquavite di pera nata negli anni ’30 a Villette-de-Vienne e la visita del frutteto di peri centerari

www.vienne-tourisme.com

www.isere-tourisme.com

www.france.fr

Ciclismo News24 Danimarca News24 Francia News24

Il Grand Départ e la cultura danese protagonisti al Tour de France 2022 a Parigi #ExploreFrance

MiIl percorso del Tour de France 2022 è stato presentato oggi a Parigi alla stampa mondiale e davanti a più di 3.000 ospiti. Al centro dell’attenzione il Grand Départ che l’anno prossimo sarà in Danimarca, e la presenza di Sua Altezza Reale, il Principe Ereditario di Danimarca, che ha sottolineato la passione danese per il […]

Read More
Europa News24 Francia News24

Le 13 Regioni Green della Francia #ExploreFrance

In occasione della Settimana Europea dello Sviluppo Sostenibile 2021, dal 20 al 26 settembre, con numerosi appuntamenti per tutta la Francia (www.esdw.eu) ecco una panoramica di suggestioni green nelle 13 regioni che partecipano alla Campagna 2021 per il rilancio del turismo “Quel che conta davvero” Parigi e la sua regione, per cominciare. La capitale, dove […]

Read More
Europa News24 Olanda News24

Al Rijksmuseum di Amsterdam dal 1 ottobre 2021 una grande mostra su 100 ritratti rinascimentali

Potenti imperatori, sofisticati aristocratici e agiati borghesi. Una collezione di ritratti rinascimentali da tutta Europa, di ampiezza mai vista prima nei Paesi Bassi. Dal 1 ottobre fino al 16 gennaio sarà possibile ammirare un centinaio di capolavori internazionali di artisti di fama mondiale – tra cui Holbein, Dürer, Memling e il Veronese – nell’ambito della […]

Read More