La Pulce de “Il racconto dei racconti” in mostra al MIC_da venerdì 16 ottobre_MIC – Museo Interattivo del cinema

MIC
– MUSEO INTERATTIVO DEL CINEMA

Viale
Fulvio Testi 121, Milano

La pulce

LA
PULCE DE
IL
RACCONTO DEI RACCONTI
IN
MOSTRA AL MIC!

Da
venerdì 16 ottobre 2015

Da
venerdì 16 ottobre 2015
,
presso il MIC –
Museo Interattivo del Cinema, Fondazione Cineteca Italiana ospitaLa
Pulce
, creatura nata
da un concept originale di Leonardo Cruciano per l’ultimo film di
Matteo Garrone, in concorso al Festival di Cannes 2015,Il
racconto dei racconti
:
basato sulla raccolta di fiabe più antica d’Europa, “Lo cunto de
li cunti” di Gianbattista Basile, è un caleidoscopio di immagini
potenti ed evocative, e una profonda riflessione sulla natura
dell’amore. Nel cast Salma Hayek, Vincent Cassel e Alba
Rohrawacher.

Dopo
l’Automa del filmLa
migliore offerta
di
Giuseppe Tornatore (ospitato al MIC nel 2013) al MIC arriva la Pulce
dell’ultimo film di Garrone, che sarà esposta all’interno del
museo da venerdì 16 ottobre.

“C’era
una volta un regno… anzi tre regni vicini e senza tempo, dove
vivevano, nei loro castelli, re e regine, principi e principesse. Un
re libertino e dissoluto. Una principessa data in sposa ad un
orribile orco. Una regina ossessionata dal desiderio di un figlio.
Accanto a loro maghi, streghe e terribili mostri, saltimbanchi,
cortigiani e vecchie lavandaie sono gli eroi di questa libera
interpretazione delle celebri fiabe di Giambattista Basile.” Fra
questi tre re, ce n’è uno, il Re di Altomonte, che un giorno
cattura una pulce e ne fa in segreto il proprio animale domestico: ci
gioca, le parla, la vede crescere a dismisura, nutrita a sangue e
bistecche fino a raggiungere le dimensioni di un maiale. Alla morte
dell’enorme insetto, il Re, addolorato, lo fa scuoiare. Ha un’idea:
concederà la mano di sua figlia Viola, che scalpita per lasciare il
castello, a chi saprà riconoscere a quale animale appartenga quella
pelle. Pensa, il sovrano, che nessuno riuscirà nell’impresa, e che
in questo modo la figlia resterà per sempre al suo fianco: i
pretendenti, infatti, falliscono tutti, uno dopo l’altro. Finché
non si fa avanti un Orco che, con il suo fiuto infallibile, indovina
che si tratta di una pelle di pulce. Terrorizzata, la giovane chiede
al padre di salvarla, ma l’editto del Re non ammette deroghe: Viola
sarà costretta a partire con il mostro.

MAKINARIUMè un nuovo centro creativo e produttivo, completamente italiano e
con sede a Roma. Specializzata nello sviluppo di effetti speciali
integrati fisici e visivi, questa giovane factory accoglie per la
prima volta sotto lo stesso tetto i migliori talenti creativi e le
più importanti realtà specializzate in SFX/VFX, attivi dentro e
fuori il bel paese: Makinarium riunisce sotto un unico brand le
migliori maestranze nostrane e in parte europee provenienti da
diversi settori – percezione visiva, post-produzione digitale,
animazione 2D e 3D, animatronics, effetti meccanici, special make up
e iperrealismo – che, finora, hanno quasi sempre lavorato in
maniera dissociata. Proprio l’integrazione tra i vari reparti, la
collaborazione interdisciplinare tra diversi artisti e materie, è
uno dei tratti distintivi del progetto: la sfida di Makinarium è
proprio quella di personalizzare questo tipo di approccio in Italia,
seguendo una visione della realtà concreta e al contempo pittorica.

Sulla
base della lunga esperienza e della creatività di Leonardo Cruciano
– da anni impegnato nella creazione e nello sviluppo di effetti
speciali cinematografici – e dei tanti professionisti coinvolti nel
progetto, Makinarium ha potuto sperimentare nuove tecniche e sistemi,
convogliati e perfezionati sul set del fantasyIl
racconto dei racconti
di Matteo Garrone. Un’esperienza significativa, che ha visto la
società impegnata in prima linea in numerosi reparti (Special and
Visual effects, Special Make-up, Creatures, Animatronics), e ha reso
l’ultima fatica del regista romano un punto di riferimento per gli
effetti visivi italiani.

Leonardo
Cruciano
è il
supervisore tecnico e artistico di Makinarium srl. Già fondatore del
Leonardo Cruciano Workshop, da oltre 15 anni opera nel settore
cinematografico come special make up artist e creature creator,
partecipando a importanti produzioni nazionali e internazionali come
le serie della HBO Rome e Borgia; gli spot televisivi per Fox Crime e
The Walking Dead (quarta stagione); i film Portrait di Ridley Scott,
Nine di Rob Marshall, Miracolo a Sant’Anna di Spike Lee, Shadow di
Federico Zampaglione e Imago Mortis di Stefano Bessoni. Nel 2015 ha
supervisionato la realizzazione di tutti gli effetti speciali
dell’ultimo film di Matteo Garrone,Il
racconto dei racconti
,
in gara alla scorsa edizione del Festival di Cannes.

DUE
OSPITI SPECIALI IN CINETECA: MATTEO GARRONE E LEONARDO CRUCIANO

Il19e il20 novembre,
inoltre, al MICsarà
presente il regista Matteo Garrone
,
che terrà una Masterclass in occasione dell’ottava edizione del
festival per ragazzi Piccolo Grande Cinema 2015. Nella giornata del20 novembre,
Garrone sarà affiancato da
Leonardo Cruciano
per raccontare la felice esperienza deIl
racconto dei racconti
e il lavoro sugli effetti speciali portato avanti dal team.Combinando
assieme effetti fisici e ritocchi digitali, Makinarium ha permesso di
realizzare e animare creature realistiche direttamente sul set del
film, come nel caso della Pulce e del Drago di 12 metri, rendendo più
pratico il lavoro del regista e degli attori.

Calendario
appuntamenti:

19
novembre h 21 – Spazio Oberdan

Matteo
Garrone incontra il pubblico. A seguire proiezione del film
Il
racconto dei racconti

20
novembre h 10 – Spazio Oberdan

Matteo
Garrone incontra le scuole. A seguire proiezione del film
Il
racconto dei racconti

aperta alle classi su prenotazione

20
novembre h 17 – MIC

Leonardo
Cruciano incontra il pubblico del MIC per svelare i segreti legati al
lavoro di realizzazione degli effetti speciali utilizzati sul set. A
seguire proiezione del film
Il
racconto dei racconti

INFO

info@cinetecamilano.it

www.cinetecamilano.it

T
02 87242114

MAKINARIUM:
www.makinarium.it / Facebook:www.facebook.com/makinarium.sfx.vfx
/
Ufficio
stampa: Laboratorio Bizzarro service | Alessandra Sciamanna, Daniele
Silipo service@laboratoriobizzarro.it | +39 334 72 03 546

Cineteca
Milano @cinetecamilano

MODALITÀ
D’INGRESSO AL MIC – MUSEO INTERATTIVO DEL CINEMA

Biglietto
d’ingresso intero: € 5,50

Ingresso
libero con Cinetessera

Biglietto
d’ingresso adulto + bambino: € 6,00

Uncategorized

ROCK TARGATO ITALIA Vincitori della XXVIII edizione #ROCKTARGATOITALIA

Chiuso il sipario delle Finali Nazionali della XXVIII^ edizione di Rock Targato Italia, uno dei contest più importanti della scena musicale italiana, in programma al Legend Club di Milano dal 19 al 21 settembre. Dopo mesi e mesi di selezioni organizzate nei live-club delle maggiori città italiane, 23 artisti hanno suonato sul prestigioso palco del […]

Read More
Uncategorized

Pietro Paolo Rubens e la nascita del Barocco – Milano, Palazzo Reale 26 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 #Rubens

PIETRO PAOLO RUBENS e la nascita del Barocco Milano, Palazzo Reale 26 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 La grande mostra dell’autunno di Palazzo Reale a Milano vedrà protagonista Pietro Paolo Rubens (Siegen 1577 – Anversa 1640), artista famoso e di centrale importanza per la storia dell’arte europea, ma ancora poco o parzialmente conosciuto in […]

Read More
Uncategorized

Il Caravaggio di Roberto Longhi – Ancona – 30 settembre 2016 – 8 gennaio 2017 #Caravaggio

il_caravaggio di_roberto_longhi_quadrato Il Caravaggio di Roberto Longhi Ancona, Pinacoteca comunale Francesco Podesti30 settembre 2016 – 8 gennaio 2017 Negli ultimi anni, sono state allestite diverse mostre dedicate ad una singola opera, ad un capolavoro di particolare importanza nella storia dell’arte. Queste iniziative hanno generalmente riscosso un grande successo di pubblico, proprio perché consentono di focalizzare […]

Read More