Il 23 agosto in Carnia a Ravascletto per la Fiesta Tas Corts

23 agosto 2015 in Carnia

Carnia – Ravascletto – Fiesta Tas Corts 2

A Ravascletto per la Fiesta Tas Corts

A imbandire piatti della tradizione carnica non sono chef,

ma le donne del paese che cucinano vecchie ricette di famiglia

La Fiesta tas corts di Ravascletto è tra le
feste più autentiche e originali della Carnia e si svolge quest’anno domenica
23 agosto. A far da regina a questa Festa nei cortili (come si può
tradurre dal friulano la sua denominazione) è proprio la gastronomia, grazie
all’infaticabile disponibilità delle donne del paese che aprono per l’occasione
le loro case ed offrono ai visitatori antichi piatti e specialità gastronomiche
della cucina carnica, realizzate recuperando le vecchie ricette di famiglia. I
piatti che le donne del paese preparano per l’occasione sono quelli che
ciascuna di loro ha imparato a cucinare dalla madre e dalla nonna e quindi –
pur essendo simili come base – variano da casa a casa e presentano, di volta in
volta, mille sapori diversi, frutto dei piccoli segreti che ogni cuoca conserva
gelosamente.

Il piatto più noto, ed anche il più ricco di varianti,
sono senza dubbio i cjarsòns, una sorta di agnolotti con ripieno dolce a
base di ricotta, conditi con burro fuso e ricotta. Come i gnòcs e le agnes,
i cjarsòns erano un tempo dei piatti speciali, che venivano preparati
solamente in occasione dei grandi giorni di festa. Ma a Ravascletto vengono
preparate per la festa anche pietanze più semplici – quelle che un tempo erano
il desinare quotidiano della gente della montagna carnica – ad iniziare dalla
polenta, che da queste parti si usa accompagnare con il frico, una sorta
di frittata fatta con il formaggio delle malghe carniche, tagliato a piccole
fette e sciolto lentamente in piccole padelle (ma le varianti sono molte, dal frico
croccante a quello morbido con patate, cipolle, mele).

Ci sono poi mèsta e busa (polenta tenera,
condita con burro fuso, con salsiccia e ricotta), il mignestròn (con le
sue infinite varianti di verdure), le cartufles e radic (patate e
radicchio, conditi con lardo)…Piatti semplici, ma estremamente saporiti, che
seguono l’andamento delle stagioni.La Fiesta Tas Corts è un’occasione veramente
unica per gustare i sapori e i profumi, ma anche le atmosfere, del tempo
passato e nello stesso tempo per riscoprire, l’antico borgo di Ravascletto,
apprezzarne le austere architetture, visitare le abitazioni private solitamente
chiuse al pubblico e ritrovarvi oggetti della cultura tradizionale carnica, ancor
oggi – come un tempo – utilizzati fra le mura domestiche.

Pacchetto week end(2 giorni, 1 notte) con pernottamento e cena tipica, entrata ad un
museo della rete di Carniamusei, visita ad un’azienda agroalimentare della
Carnia con degustazione di prodotti,

voucher per degustazioni il giorno della festa. Prezzo
a partire da 75,00 € a persona in camera doppia.

Per informazioni:Carnia Welcome

Tel. 0433.466220 –info@carnia.it
www.carnia.it

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More