Press "Enter" to skip to content

Premio Sganassau 13 Luglio – ‘Muriri di Ridiri” con DUILIO MARTINA

 ‘Muriri di Ridiri” con  DUILIO MARTINA

Sarà il monologhista, battutista e caratterista
Duilio Martina il protagonista del quinto appuntamento comico di Sganassau.
Lunedì 13 Luglio in p.le Santa Margherita di Igea Marina il comico pugliese,
diventato molto noto a Milano e con un’esperienza ventennale, porterà in scena
il suo cabaret delicato ed intelligente dal titolo “Muriri di Ridiri”. Uno
spettacolo che mette la lente

di
ingrandimento su l’italiano medio, con le sue manie, fobie, pregi e difetti, e
viene osservato con gli occhi attenti di Abdul – Azizi: un personaggio che,
come tanti suoi connazionali è arrivato in Italia alla ricerca di un sogno e si
è perfettamente integrato tanto da auto convincersi di essere Milanese da
chissà quante generazioni. Parla di sport, conosce le nostre abitudini, la
nostra storia, è proprietario di una pizzeria e paga le tasse…praticamente un
italiano quasi d.o.c.

Dello
spettacolo fa parte anche Giacalone Calogero, un personaggio che vive “ai
confini della lealtà”, un testimonial pubblicitario che in soli 90 secondi
sponsorizza esclusivamente attività illegali attraverso i suoi ‘Melaspot!

Inizio
spettacolo ore 21.30

Aperto
a tutti

 

Info
su: www.sganassau.it

Duilio Martina:

       
 Sono nato nella splendida Lecce il 25 febbraio
1963, un giorno propizio per chi ha a che fare con il mondo dello  spettacolo, non a caso nello stesso giorno
sono nati: Carlo Goldoni, Enrico Caruso, George Harrison, Teo Teocoli, Aldo
Busi e chissà quanti altri.

Sin da piccolo, ho sempre
pensato che un giorno mi sarei cercato un lavoro che fosse stato anche una
missione, e così l’ho trovato: il comico! Ritengo che tra un medico, un prete
missionario ed un comico, non ci siano grosse differenze, ognuno con mezzi
diversi cerca di ridare il sorriso e quando questo sorriso illumina tanta
gente, siamo tutti contenti
.