Al via il 30 luglio il FESTIVAL ABBABULA 2015, fra musica e suggestioni, luoghi magici, la luna e i tramonti; tra gli ospiti BRUNORI SAS, MANNARINO, FARIS AMINE, BABA SISSOKO e APOLLO BEAT

Dopo l’anteprima a
Santu Antine, la 17^ edizione del festival svela le sue carte  

 Abbabula 2015 fra musica e suggestioni, luoghi
magici, la luna e i tramonti

30 e 31 LUGLIOa MONTE d’ACCODDI (SASSARI)

con BRUNORI, FARIS AMINE, BABA SISSOKO e APOLLO BEAT

1 AGOSTOa MONTE d’ACCODDI (SASSARI)

con
ALESSANDRO MANNARINO

Giovedì 30 luglio, con
la magia dell’altare preistorico di Monte d’Accoddi (Sassari) a rendere unica
la scena, si aprirà la 17^ edizione di ABBABULA, festival di musica,
suggestioni e parole organizzato dalla cooperativa Le Ragazze Terribili
. Dopo la riuscitissima anteprima a nuraghe Santu Antine
(Torralba), ecco un altro luogo dalla straordinaria valenza
storico-archeologica a fare da cornice al festival che ospiterà fra gli altri BRUNORI
SAS
, il 30 luglio, FARIS AMINE e BABA SISSOKO, 31 luglio, e ALESSANDRO
MANNARINO
, 1 agosto 2015.

ABBABULAtorna alla grande, mixando le proposte del cartellone alla
riscoperta delle origini di un’isola
ricca di fascino e di mistero, animata
dal pathos che colora i secoli della sua storia e i tramonti sulle secolari
pietre che la raccontano, da quelle del nuraghe SANTU ANTINE all’altare
di MONTE D’ACCODDI. Fare musica miscelandola alle suggestioni dei
luoghi
, un quadro armonico che ogni giorno, a partire dalle 20 e sino a
tarda notte, non farà mai mancare spunti d’ascolto, osservazione e riflessione.

Grandi nomi della
musica italiana indie e cantautorale, e grandi interpreti della musica
internazionale, che assieme ad artisti della performance e maestri
dell’elettronica si fondono in un cartellone denso e intenso, da scoprire
serata dopo serata, diverso serata dopo serata. Negli spazi attorno all’altare
di Monte d’Accoddi  si esibiranno
i performer di #KOI Cantando – Danzavamo (30 luglio), reduci dallo
straordinario impatto regalato alla platea nell’anteprima festival alla Valle
dei Nurgahi. E ancora Arrogalla (30 luglio) e River of Gennargentu
(31 luglio),  Matteo Gazzolo e Saffronkeira,
protagonisti nella notte di venerdì 31 luglio – quella del plenilunio -, con Mowman
sul palco a chiudere il programma dell’ultima serata e l’edizione 2015 di ABBABULA
(01 agosto). Il musicista tuareg Faris Amine colorerà di atmosfere blues
con tocchi d’Africa la serata del 31 luglio mentre Luigi Frassetto e il
suo quartetto si esibiranno nel set “Musiche per Tramonti” salutando il sole
sabato 1 agosto. Spazio anche ad alcune delle più belle espressioni del fare
musica made in Sassari & Sardegna come Matteo Sau e i Nasodoble
(30 luglio), gli Apollo Beat (31 luglio) e Claudia Aru (1
agosto).

Per l’intera durata del
festival sarà attivo un servizio navetta gratuito con partenza da via
Tavolara, Sassari. Infoline 079/2822015. I biglietti utili ad assistere
alle tre serate del festival ABBABULA 2015 sono acquistabili presso la
sede della cooperativa “Le Ragazze Terribili”, a Sassari in via Tempio
65, e nei punti vendita del Circuito Regionale Box Office Sardegna.

   30 e 31 luglio: costo tagliando 12
euro
.

  1 agosto:
costo del singolo biglietto 22 euro (comprensivo di prevendita),
ridotto a 10 euro
al botteghino per i bambini al di sotto dei 10 anni.

L’evento è stato
presentato nel corso di una apposita conferenza stampa ospitata a Palazzo
Ducale
alla presenza di Monica Spanedda, assessore alla Cultura del
Comune di Sassari e Barbara Vargiu, direttore artistico del festival ABBABULA
e della cooperativa Le Ragazze Terribili. La 17^edizione del festival è
stata organizzata grazie al patrocinio degli Assessorati alla Cultura e al
Turismo della Regione Sardegna
, all’Assessorato alla Cultura del Comune
di Sassari
, alla Banca di Sassari e alla Fondazione Banco di
Sardegna
.

Lucio Panti, direttore generale della Banca di Sassari:«Investire nella qualità e
nel territorio è la mission di Banca di Sassari, che da anni
sostiene le attività creative, artistiche e imprenditoriali della Sardegna
attraverso il brand Conosciamoci Meglio. Siamo convinti che proprio
nella creatività sarda, che si esprime nell’arte, nell’artigianato, nella
cultura e nell’innovazione di impresa, risieda la forza della ripresa economica
dell’Isola e del Paese».

Monica Spanedda, assessore alla Cultura del Comune di Sassari: «Un piacere
poter presentare e sostenere la 17^edizione festival ABBABULA, appuntamento che si rivela una
costante nella qualità delle proposte. Un festival innovativo perché rinnovato
nel cartellone e nella location. Dietro invito dell’Amministrazione comunale le
Ragazze Terribili hanno accettato la sfida di organizzare il festival a Monte
d’Accoddi
, un luogo splendido e unico, dalla forte valenza turistica e, in
ottica di area vasta, simbolo e monumento particolarmente significativo. Mi
preme sottolineare che ABBABULA è festival attento alla sostenibilità,
manifestazione aperta e dedicata al pubblico che avrà a disposizione un
servizio navetta Atp che collegherà il centro città, via Tavolara, a Monte
d’Accoddi
. È importante  creare
sinergia e collaborazione con gli attori del territorio, quelli istituzionali
come il Comune di Sassari e la Regione Sardegna, e quelli
economici come Fondazione Banco di Sardegna e Banca di Sassari».

Barbara Vargiu, direttore artistico festival ABBABULA e della cooperativa Le
Ragazze Terribili
: «Grandi cambiamenti per il festival, questo è l’anno
della sfida. Sassari fortunatamente oggi vive il suo centro storico e così,
dopo tanti anni passati ad animare e vivere gli spazi della città, abbiamo
accettato l’offerta dell’Amministrazione comunale: la possibilità di andare a
operare a Monte d’Acoddi ci ha riempito di gioia. Vivere un qualcosa di
diverso rispetto al solito, visitare un sito archeologico unico nel suo genere,
questi gli spunti su cui abbiamo ragionato e lavorato. Da questo punto di
partenza si è sviluppato il brend ABBABULA 2015: location suggestive,
suoni che si fondono e adattano ai luoghi. Grandi nomi, tre produzioni
originali in cartellone e la forte presenza di artisti sardi: un percorso di
crescita comune, un’edizione del festival da vivere e scoprire fra musica,
parole e luoghi carichi di suggestioni».

PROGRAMMA

GIOVEDÌ 30
LUGLIO 2015 – SASSARI

Ore 20:00                         Monte d’Accoddi      #KOI Cantando – Danzavamo  (Sardegna)

                                                                     Produzione
originale Abbabula

Ore 20:40                         Monte d’Accoddi      Matteo Sau (Sardegna)

Ore 21:15                         Monte d’Accoddi      Nasodoble (Sardegna)

Ore 22:15                         Monte d’Accoddi      BRUNORI SAS (Calabria)

                                                                     Brunori SRL: Una società a responsabilità limitata

Ore 00:00                         Monte d’Accoddi      Arrogalla (Sardegna)

VENERDÌ 31
LUGLIO 2015 – SASSARI

Ore 20:00                         Monte d’Accoddi      River of Gennargentu (Sardegna)

Ore 20:30                         Monte d’Accoddi      FARIS
AMINE
  (Algeria/Italia)

                                                                     Dal
Sahara al Mississippi – Tuareg Blues

Ore 21:30                         Monte d’Accoddi      Apollo Beat (Sardegna)

Ore 22:30                         Monte d’Accoddi      BABA
SISSOKO
(Mali/Italia)

                                                                     Three
Gees

Ore 00:00                         Monte d’Accoddi      Matteo Gazzolo e Eugenio Caria (Sardegna)

                                                                     in
AllaLuna

SABATO 1
AGOSTO 2015 – SASSARI

Ore 20:00                         Monte d’Accoddi      Luigi Frassetto Quartet (Sardegna)

                                                                     Musiche
per Tramonti”

                                                                     Produzione
originale Abbabula

Ore 20:30                         Monte d’Accoddi      Claudia Aru (Sardegna)

                                                                     A giru giru tour 2015

Ore 21:30                         Monte d’Accoddi      ALESSANDRO MANNARINO (Lazio)

                                                                     Corde
2015

Ore 23:30                         Monte d’Accoddi      Mowman (Sardegna)

www.abbabulafestival.comwww.leragazzeterribili.com

www.facebook.com/#!/pages/Le-Ragazze-Terribili-SocCoop/74945027737

Milano, 30 giugno 2015

Uncategorized

“SI NASCE NON SOLTANTO PER MORIRE MA PER CAMMINARE A LUNGO…

Ph by Marisa Daffara “SI NASCE NON SOLTANTO PER MORIRE MA PER CAMMINARE A LUNGO, CON PIEDI CHE NON CONOSCONO DIMORE E VANNO OLTRE OGNI MONTAGNA” Alda Merini In ricordo del pittore Giampiero Nebbia Tratto da https://www.facebook.com/marisa.daffara Ricorre a dicembre il decennale della morte del pittore piemontese Giampiero Nebbia. Ieri, 25 settembre 2016, ha avuto […]

Read More
Uncategorized

IL CLUB TENCO AL SUD: UNA DUE GIORNI CON ‘IL TENCO ASCOLTA’ A COSENZA 1 E 2 OTTOBRE 2016 #Clubtenco

Arriva al Sud “Il Tenco ascolta”, per una “due giorni” che sarà dedicata espressamente ad artisti meridionali, l’1 e 2 ottobre, a Cosenza. L’evento, che è organizzato in collaborazione con il Comune di Cosenza, l’Università della Calabria e la Fondazione Lilli Funaro, si svolgerà al Castello Svevo. “Il Tenco ascolta” è il format del Club […]

Read More
Uncategorized

Mete d’autunno – Al Museo Agricolo e del Vino Ricci Curbastro per scoprire il volto agricolo della Franciacorta‏ @Franciacorta #riccicurbastro

1 Museo del Vino Ricci Curbastro_Sala Enologia La storia agricola della Franciacorta racchiusa in un Museo, tutto da visitare e tutto da vivere. Un motivo in più per godersi la Franciacorta in autunno, stagione perfetta per l’enoturismo. Fondato nel 1986 da Gualberto Ricci Curbastro, accanto alla sede della sua cantina di Capriolo, ilMuseo Agricolo e del […]

Read More