CESANA TORINESE: IL 28 GIUGNO RITORNA LO STORICO TROFEO MONTE CHABERTON

IL
28 GIUGNO RITORNA LO STORICO TROFEO MONTE CHABERTON 

 

CESANA TORINESE– Cresce l’attesa per il
ritorno del Trofeo Monte Chaberton, mitica corsa in montagna la cui prima
edizione risale al lontano 1964. Allora un gruppo di giovani cesanesi ebbe
l’idea di organizzare una gara che portava sino in vetta al monte Chaberton. Il
primo anno furono 18 le squadre partecipanti (si correva a coppie), 27 il
secondo, con italiani e francesi impegnati nel contendersi il successo in quella
che nacque come “Gara di Marcia Alpina” evolvendo poi, dal quarto anno, in
“Gara  individuale di Corsa in Montagna”. L’ultima edizione di questa prima fase
della gara si corse nel ’92. Poi ci fu una lunga pausa con la corsa che rinasce
tra il 2007 e il 2010 spinta dall’avvento dello skyrunning con un percorso di 42
km che transita lungo i forti Janus Gondran e Chaberton. Cambia anche la
denominazione che diventa Chaberton Marathon, la Corsa dei Forti.

RITORNO ALLE ORIGINI – Nel
2015 si riapre un nuovo ciclo che riconduce alle origini di una corsa con alle
spalle oltre mezzo secolo di storia. Il prossimo 28 giugno Cesana Torinese
ospiterà la partenza e l’arrivo del Trofeo Monte Chaberton che vedrà i
concorrenti affrontare un percorso lungo 25,5 km per un dislivello positivo di
2.000 metri. Il primo tratto di circa 4,5 km propone un sentiero corribile che
da Cesana porta alla frazione di Fenils: da qui comincia la salita vera e
propria, 1900mt di dislivello in poco meno di  8 km.  In zona grange Quagliet
sarà allestito un primo ristoro un secondo sarà in zona Colle Chaberton a 2700
mt funzionale sia per l’impegnativa salita in vetta allo Chaberton a 3130 mt,
sia per la discesa verso l’abitato di Claviere dove gli atleti troveranno un
ulteriore ristoro. Da Claviere la gara proseguirà in direzione Cesana con il
suggestivo passaggio alle gorge di San Gervasio che fanno da scenario al ponte
tibetano tra i più lunghi del mondo. Usciti dalle gorge gli atleti proseguiranno
in zona Rafuyel per l’ultima discesa prima del traguardo finale posto in centro
a Cesana Torinese. La regia è affidata all’Asd Bousson di Corsa che si occupa
dell’organizzazione con l’appoggio del Comune di Cesana Torinese.

DUE GIORNI DI EVENTI –
Sabato 27 giugno dalle 9.00 alle 19.00 sarà possibile effettuare le ultime
iscrizioni e ritirare il pettorale di gara sempre presso l’ufficio del turismo
che, dalle ore 21.00, ospita una serata sulla storia e sui protagonisti del
Trofeo Monte Chaberton dal 1964 ad oggi. Domenica 28 giugno:  ritiro pettorali
(dalle 6.30 alle 8.45); briefing in zona partenza ( alle 9.15 in piazza Europa)
con la partenza che verrà data alle ore 9.30 da Piazza Europa. L’arrivo dei
primi concorrenti è previsto intorno alle ore 12.00. Le premiazioni si
svolgeranno alle 15.00 in piazza Vittorio Amedeo.

SICUREZZA AL TOP –
Particolare attenzione sarà prestata all’assistenza degli atleti con un piano di
sicurezza sanitario messo a punto da Croce Rossa e 118 che gestiranno in piena
autonomia la macchina dei soccorsi con 4 ambulanze,  4 medici del 118, 8
infermieri della Croce Rossa Italina, 8 defibrillatori lungo il percorso, 1
tenda medica posta al Colle dello Chaberton. Il tutto con la copertura
assicurativa a garanzia di qualsiasi genere di intervento compreso
l’elisoccorso.

ISCRIVERSI PRIMA CONVIENE – Potranno iscriversi tutti
gli atleti maggiori di 18 anni in possesso di regolare certificato medico
sportivo per attività agonistica. La quota individuale di iscrizione è di 30
euro fino al 28 maggio; 40 euro per chi si iscrive dal 29 maggio al 21 giugno;
50 euro dal 22 al 28 giugno. Le modalità di iscrizione sono pubblicate on line
sul sito www.trofeomontechaberton.it per informazioni Tel.  +39 330 57 31 87;  
+39 335 57 14
820.                                                                   

Uncategorized

FESTIVAL VERDI 2017 ANTEPRIMA dal 28 settembre al 22 ottobre 2017 @FestivalVerdi #Festivalverdi

Jérusalem, Falstaff,La traviata, Stiffelio, Messa da Requiem Parma e Busseto, dal 28 settembre al 22 ottobre 2017                                                            www.teatroregioparma.it In occasione del debutto del Festival Verdi 2016, sabato 1 ottobre, il Direttore generale del Teatro Regio di Parma Anna Maria Meo ha annunciato in anteprima i principali appuntamenti del Festival Verdi 2017, che si svolgerà […]

Read More
Uncategorized

Buongiorno da Il Lombardia 2016‏ #Girolombardia @Girolombardia

Como, 1 ottobre 2016 – Buongiorno da Il Lombardia NamedSport, ultima Classica Monumento dell’anno, che celebra le 110 edizioni con un percorso selettivo con oltre 4.400 metri di dislivello. Partenza da Como ed arrivo a Bergamo dopo 241 km.  Guarda il Video di Eventinews24.com https://www.youtube.com/watch?v=bY2B6D5aeiI Al via tra gli altri Fabio Aru (Astana Pro Team) e Romain […]

Read More
Uncategorized

GIOVANNA D’ARCO DEBUTTA AL FESTIVAL VERDI #Parmateatro

GIOVANNA D’ARCO DEBUTTA AL FESTIVAL VERDI NEL NUOVO ALLESTIMENTO DI SASKIA BODDEKE E PETER GREENAWAY L’opera in scena nel secentesco teatro ligneo, con Ramon Tebar alla guida dei Virtuosi Italiani e del Coro del Teatro Regio di Parma e del cast composto da Vittoria Yeo, Luciano Ganci, Vittorio Vitelli, Gabriele Mangione, Luciano Leoni Teatro Farnese […]

Read More