Il Festival del Gusto, a Bolzano dal 29 al 31 maggio 2015 @expo2015

Il Festival del Gusto
raddoppia

È in programma
dal 29 al 31 maggio la terza edizione della consolidata kermesse
enogastronomica, straordinaria vetrina per i prodotti di qualità altoatesini.
Ma quest’anno, oltre al Festival del Gusto, Bolzano ospiterà

anche l’International Craft Beer Meeting,nuovo imperdibile
appuntamento dedicato al mondo della birra

Torna il Festival del
Gusto nelle vie del centro storico di Bolzano: dal 29 al 31 maggio, spazio dunque ai quindici prodotti con il marchio di “Qualità Alto Adige”, che
festeggeranno il loro decimo anniversario con degustazioni, feste e concerti,
ma anche approfondimenti, laboratori didattici per i bambini e incontri per
addetti ai lavori. Nelle piazze saranno allestite “oasi del gusto” dedicate alle varie specialità regionali, mentre una grande mostra-mercato (allestita
direttamente dai produttori per far conoscere le proprie eccellenze e le
tecniche produttive) occuperà diverse vie del centro. Ristoranti e bar partner
offriranno show culinari e menù studiati appositamente per il festival. Si
inizia nella mattinata di venerdì 29
maggio
con il Simposio del Gusto
– l’appuntamento tecnico del Festival, con conferenze per addetti – e a seguire
l’inaugurazione alle ore 14.30 in Piazza Walther. Sempre il 29, al via anche la
prima edizione dell‘International
Craft Beer Meeting
, a Castel Mareccio (Bolzano).

Dallo
show-baking allo Speck: a ogni specialità il suo palco

Attraverso un percorso
espositivo coinvolgente e un fitto programma di eventi e dimostrazioni, si potrà
conoscere in maniera approfondita tutto il patrimonio enogastronomico altoatesino:
a cominciare dai prodotti IGP come le mele e lo Speck, passando per tutti i
prodotti garantiti dal marchio di Qualità Alto Adige, come il latte, il pane, i
piccoli frutti e i succhi, per finire con i viniDOCdella regione.

A Palais Campofranco sarà
allestito il Paradiso Mela & Latte, dove gli allevatori di bestiame
e coltivatori di mele illustreranno i processi di produzione con dimostrazioni
e giochi per i più piccoli. Al Bar Vital si potranno degustare specialità
prodotte con questi ingredienti, come frullati e snack a base di latte, yogurt
e frutta, assaggi di formaggi o canederli, e la “Applekuhlada”, creata per
l’occasione. Appuntamento invece alla Piazzetta dello Speck, in Piazza
della Mostra, per tutti gli
amanti di questo salume: anche qui degustazioni e presentazioni
, mentre
al vicino ristorante gourmet Zur Kaiserkron verranno serviti piatti speciali a
base di Speck. Proseguendo verso Piazza del Grano si arriverà all’Angolo del
Fornaio, dove si potrà assistere agli show-baking di pasticceri e fornai,
mentre lungo tutta via Argentieri e
via della Mostra si snoderà il Miglio del gusto e il Percorso sensoriale, con stand di oltre trenta
produttori locali. Punti informativi illustreranno inoltre gli standard del marchio
di Qualità Alto Adige, le tipologie merceologiche e le tecniche produttive. Infine
tappa al Museo Mercantile per Wine & Dine, con degustazioni gourmet
accompagnate dai vini Doc dei vigneti altoatesini.

Musica
e intrattenimento a ritmo continuo

Nella manifestazione
saranno coinvolti anche i ristoranti e gli alberghi del centro: si comincia con
il brunch della mattina all’Hotel Città e, sempre in Piazza Walther, il lunch
ai ristoranti Domino e Aida, con menù appositamente creati per il festival. Il
break imperdibile è tra le dolcezze del caffè Loacker Moccaria, mentre per l’aperitivo
c’è il bar Walther’s. Dopo l’inaugurazione di venerdì 29, i festeggiamenti
proseguiranno dalle 19.30 a ritmo rock al Park Hotel Laurin con il Wineparty
all’aperto e, dalla mezzanotte, nelle sale interne per il dj-set. A conclusione,
domenica mattina dalle 10 alle 14 ci sarà la colazione allo spumante “Swinging
Bubbles”, sempre nel giardino del Laurin, accompagnati da note jazz.

International
Craft Beer Meeting

Per completare il tutto,
quest’anno nelle giornate del 29 e 30 Maggio si svolgerà a Castel Mareccio (Bolzano)
la “Beer Craft”, evento dedicato alle produzioni artigianali di birra. Presenti
birrifici dell’Alto Adige e di altre regioni italiane, tedeschi e austriaci, ma
anche rappresentanti dal Belgio e dagli Stati Uniti: in programma
presentazioni, workshop e degustazioni decisamente originali (come quella in
abbinamento con il formaggio di capra). L’accesso all’evento è gratuito, mentre
per le degustazioni bisogna acquistare il proprio calice. Per ulteriori informazioni
www.beercraft.info

Pacchetti soggiorno

Disponibili pacchetti-soggiorno “Festival del
Gusto” a partire da 200 € (camera doppia per 2 notti), con colazione e visita
guidata della città inclusi.

Informazioni dettagliate suwww.festivaldelgusto.it

Muoversi green. Le proposte per chi vuole lasciare a casa l’auto

·       
In treno, con le Ferrovie Austriache e Tedesche

Con i treni DB-ÖBB
EuroCity si raggiunge comodamente Bolzano da Verona a
partire da soli 9 € (da Bologna e Venezia SL a partire da 19 €).
I bambini fino a 14 anni viaggiano gratis, se accompagnati da un genitore
o da un nonno. Per maggiori informazioni: www.megliointreno.it

·       
Mobilcard Alto Adige

Con
Mobilcard, si possono utilizzare tutti i mezzi pubblici del Trasporto Integrato
per scoprire l’Alto Adige. Biglietto valido per 7 giorni a 28 €, oppure 3
giorni a 23 €. Mobilcard Junior (sotto i 14 anni) costa la metà, mentre i
bambini fino a 6 anni viaggiano gratis.

·       
Winepass

Abbina
Mobilcard & l’offerta lungo la Strada del Vino.

Il
Wi­ne­pass apre le por­te del­l’af­fa­sci­nan­te mon­do del­la Stra­da del Vi­no
del­l’Al­to Adi­ge. Winepass valido per 3 giorni a 35 €, oppure 7 giorni a 40
€. Per informazioni: www.stradadelvino-altoadige.it

Informazioni:

Consorzio Turistico Bolzano Vigneti e Dolomiti

tel. 0471
633 488

info@bolzanodintorni.info

www.bolzanodintorni.info

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More