Press "Enter" to skip to content

Un vero successo sin dalla prima serata Per la prima di “Respiro”

Ha
preso subito buon fiato: “Respiro”

da sx l’editore Giò Di Giorgio la signora Vittoria Giavannelli il Principe Guglielmo Marconi e il direttore artistico Francesco

Un
vero successo sin dalla prima serata

Per la prima di “Respiro”scritto
da Maria Teresa De Carolis per la
regia di Luca Olivieri, Con Francesca Stajano,Daniele Ferrari,Enza Li
Gioi,Daniela Cavallini e Mino Sferra
con le musiche originali composte dal M° Adriano Dragotta, ì costumi di Fabrizia Migliarotti, la scenografia di
Eugenio Piscopello e Luca Ercoli, e
le luci e audio di Carlo Sabelli. 

Un grande successo di
pubblico e di critica, nonostante un testo complesso e delicato, che ricorda i
giorni bui della metà del 900, con quadri di diverse rappresentazioni su due
palchi disgiunti, tant’è che il pubblico era costretto a girarsi a destra e al
centro per seguire i vari ambienti, per un teatro su generis “Lo Spazio”  tipico
americano con due palchi, uno avanti alle prime file e l’altro alla destra
dello spettatore, quindi non il solito comune teatro, voluto dal direttore
artistico il compositore Francesco
Verdinelli
. Intensa le interpretazioni di tutti gli attori, con una regia
maniacale del bravo Luca Olivieri,
che in un ora e mezza di spettacolo è riuscito a raccontare tutto quello che
l’autrice ha voluto rappresentare in questo libro.

Molti ospiti in platea:
dalla coppia reale il principe Gugliemo Giovannelli Marconi con la signora
Vittoria, l’attore Alex Partexano, l’attore Gabriele Marconi,la principessa
Conny Caracciolo,l’editore Giò Di Giorgio,le cantanti Giò Di Sarno Gabriella
Rea e Laura Sorel, la scrittrice Mariella Elpo,la manager Emanuela Corsello con
il compagno l’agente Fabrizio Perrone, il regista Angelo Antonucci,la ex Miss
Italia Elisabetta Viaggi,lo stilista Marco Scorza,le attrici Silvia Di Ianni,
l’editore Antonello De Pierro e Signora, Riccardo Modesti e Paola Capparè,Sarah
Mataloni e Cataldi Rosalia, il manager Andrea Lamia e tantissimi altri che
hanno onorato la serata. 

Ufficio
stampa Giò Di Giorgio

Mission News Theme by Compete Themes.