MILANO, ieri sera: spettacolare installazione luminosa sulla facciata del Museo della Scienza e della Tecnologia per The Art of Attentiveness

SWISS:
The Art of Attentiveness

NL_Key_Visual_576x219px_0001_Ebene-6

A
Milano l’ultima tappa di un evento unico

Un’installazione
luminosa per una maggiore attenzione nei rapporti interpersonali

L’artista
Gerry Hofstetter, noto per le sue spettacolari coreografie luminose, ha
realizzato ieri sera nel centro di Milano una “visione” unica, trasformando il
Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci in
un’affascinante opera d’arte. L’installazione luminosa è stata parte di un
progetto artistico avviato a livello europeo da Hofstetter e da Swiss
International Air Lines (SWISS), dedicato all’importanza di una maggiore
attenzione tra le persone. Occhi e sguardi, messi scenograficamente in scena,
hanno rappresentato il filo conduttore dell’installazione, simboleggiando il
contatto visivo tra le persone, con l’obiettivo di incentivare un maggiore
riguardo nei rapporti interpersonali.

La
facciata del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci
di Milano è diventata protagonista dell’ultima tappa di una serie di
installazioni artistiche luminose, realizzate in alcune città europee – con il
supporto della compagnia aerea SWISS – con l’obiettivo di promuovere una
maggiore attenzione tra le persone. Hofstetter e SWISS hanno scelto con grande
consapevolezza questo edificio: i contributi di Leonardo da Vinci alla cultura
e alla scienza in generale e alla storia del volo in particolare fanno del
museo un ambiente ideale per la conclusione di questo progetto itinerante. Le
tappe del tour hanno portato SWISS in tutta Europa, partendo a fine novembre da
Londra: il meridiano zero di Greenwich è stata la prima tappa della serie di
opere d’arte luminose. A dicembre, nel periodo prenatalizio, sulla famosa
facciata dell’Hotel Fairmont Quattro Stagioni è stata proiettata la seconda
installazione, a cui è seguita l’Opera di Stato di Vienna, che ha offerto a
gennaio il nuovo scenario per una speciale “orchestra luminosa”. Si è poi
passati, a febbraio, a Barcellona, dove, sopra i tetti della metropoli catalana,
splendeva la chiesa del Sacro Cuore, mentre la scorsa settimana è stata
illuminata la Cité Universitaire di Parigi.

Fotografate il vostro sguardo e lasciate un segno

Con
questa serie di installazioni luminose, SWISS si impegna come ambasciatore del
valore dell’attenzione tra le persone. Gli equipaggi della compagnia aerea
svizzera hanno fatto il primo passo, rendendo i propri occhi protagonisti delle
coreografie di luci nelle diverse città europee. Fino a fine marzo tutti sono
invitati a far parte di questo movimento e a lasciare un segno. Come?
Semplicemente, caricando un “selfie” dei propri occhi su swiss.com/attentiveness. Questo, assieme
agli occhi inviati da tutta Europa, diventerà parte della grande opera finale
che sarà presentata nel corso di quest’anno in Svizzera.

Swiss International Air Lines

Per
SWISS il valore dell’attenzione e del rispetto reciproco riveste da sempre un
ruolo particolare. È radicato nell’azienda ed è vissuto dal personale SWISS nel
rapporto con gli ospiti, a bordo e a terra. “Come compagni aerea della Svizzera
abbiamo molto a cuore l’attenzione nei rapporti con gli altri. Il contatto
visivo con i nostri ospiti e la calorosa accoglienza del nostro personale ci
caratterizza e contraddistingue rendendo il nostro servizio un punto di
riferimento nel mondo dell’aviazione. Abbiamo quindi aderito con entusiasmo a
questo movimento per mantenere ad alti livelli la consapevolezza di quest’importante
valore”, ha affermato Stefano Zwicky, Regional Manager per SWISS in Italia e a
Malta.

Gerry Hofstetter

Un
iceberg nell’artico, le piramidi di Giza o il Colosseo di Roma: il rinomato
artista della luce svizzero Gerry Hofstetter trasforma in tutto il mondo
edifici, monumenti e paesaggi in affascinanti opere d’arte. Con il suo ultimo
progetto Hofstetter ha illuminato per SWISS alcuni edifici simbolo in diverse
metropoli europee, dando in questo modo un segnale per una maggiore attenzione
interpersonale. “L’attenzione ed il rispetto rivestono un ruolo
fondamentale  non solo per la compagnia
aerea SWISS, ma per noi tutti. In un mondo che diventa sempre più frenetico
dovremmo prestare una maggior cura nei rapporti interpersonali, e per questo
sono particolarmente lieto di poter dare un segnale per aiutare questo
bellissimo movimento per una maggiore attenzione e rispetto reciproci”,  afferma Hofstetter in merito al progetto.

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More