La NBA diventa la prima lega sportiva professionistica americana a visitare Cuba dalla ripresa delle relazioni diplomatiche fra le due nazioni – a L’Avana dal 23 al 26 aprile 2015

Penicheiro – ph. NBAE – Getty Images

LA NBA DIVENTA LA PRIMA LEGA SPORTIVA PROFESSIONISTICA AMERICANA A VISITARE CUBA DALLA RIPRESA DELLE RELAZIONI DIPLOMATICHE FRA LE DUE NAZIONI

– Steve Nash, Dikembe Mutombo, e Ticha Penicheiro si uniranno agli allenatori e agli istruttori

NBA e FIBA per il Basketball Development Camp a L’Avana dal 23 al 26 aprile –

– NBA Cares e la FIBA si occuperanno di ristrutturare i campi outdoor e di ospitare dei clinic sulla pallacanestro giovanile –

NEW YORK, 7 aprile 2015- La National Basketball Association (NBA) e la International Basketball Federation (FIBA) hanno annunciato oggi che ospiteranno il loro primo development camp di pallacanestro maschile e femminile congiunto a L’Avana dal 23 al 26 aprile, facendo della NBA la prima lega sportiva professionistica americana a visitare Cuba da quando, a dicembre, sono riprese le relazioni diplomatiche tra le due nazioni.

Il due volte NBA MVP Steve Nash, l’NBA Global Ambassador Dikembe Mutombo, e la leggenda WNBA Ticha Penicheiro guideranno la quattro giorni di camp con le nazionali cubane maschili e femminili, e alcuni progetti rivolti alla comunità, in collaborazione con il ministero dello sport cubano, INDER, e con la Cuban Basketball Federation (CBF).

Per la prima volta, la NBA e la FIBA inviteranno due giocatori e un allenatore cubano a partecipare al prossimo camp “Basketball without Borders”.

“Questo è un grande giorno per il basket cubano e per la nostra federazione” dichiara Ruperto Herrera, Presidente della CBF. “Avere sia la NBA sia la FIBA che collaborano all’istruzione giovanile e allo sviluppo del gioco nel nostro stato è magnifico. Ringraziamo la Repubblica di Cuba e INDER per aver aperto le porte a questi camp di basket che porteranno in futuro benefici alla pallacanestro nazionale ed internazionale”.

“Abbiamo visto come il basket possa creare dei ponti tra culture” afferma Mark Tatum, NBA Deputy Commissioner.  “Non vediamo l’ora di condividere i valori alla base del nostro gioco con i giovani cubani e imparare insieme attraverso il linguaggio comune dello sport”.

“Nel costante impegno a rafforzare le nostre federazioni nazionali, è estremamente gratificante vedere come Cuba diventi il centro di un development camp di questa importanza,” dice Horacio Muratore, Presidente della FIBA.  “Questa è una nazione che ama il basket e noi siamo fieri di collaborare con la NBA in questa storica iniziativa.”

Attraverso NBA Cares, il programma di social responsibility globale della lega, NBA e FIBA ristruttureranno tre campi di basket e ospiteranno dei clinic sulla pallacanestro giovanile in due location a L’Avana. Tatum si unirà alle leggende e alle autorità locali e parteciperà alle cerimonie di inaugurazione dei campi, focalizzate sulla promozione di stili di vita sani e dinamici, e sull’insegnamento dei valori alla base del gioco come il lavoro di squadra, il rispetto e la dedizione.

L’Head Coach degli Orlando Magic James Borrego, l’Head Coach degli Utah Jazz Quin Snyder, l’Assistant Coach degli Utah Jazz Brad Jones, il Youth Development Coach di USA Basketball Don Showalter, e il Director of Basketball Academy of the Americas Victor Ojeda parteciperanno ai training camp delle nazionali cubane maschili e femminili, sia a livello senior (18+) sia a livello junior.  Inoltre, agli allenatori si uniranno il Vice President of Basketball Administration dei Washington Wizards Tommy Sheppard, l’Associate Athletic Trainer dei New York Knicks Anthony Goenaga, e il FIBA Americas Referee Geraldo Fontana per guidare i workshop dedicati agli allenatori, agli istruttori e alle altre figure professionali sportive.

###

A proposito di NBA

NBA è un brand internazionale costruito attorno a tre leghe sportive professionistiche: la National Basketball Association, la Women’s National Basketball Association, e NBA Development League. La Lega ha raggiunto una forte presenza internazionale con uffici in 13 mercati in tutto il mondo, con partite ed eventi in 215 paesi e in 47 lingue differenti, mentre il merchandise NBA coinvolge 125.000 negozi in 100 paesi di 6 diversi continenti. All’inizio della stagione 2014-15 i roster delle squadre NBA presentavano una cifra record di 101 giocatori internazionali provenienti da 37 diversi paesi. Gli asset di NBA Digital includono NBA TV, che è disponibile in 60 mln di case statunitensi, e NBA.com, che ha registrato 26.9 miliardi di pagine visualizzate nel corso della stagione 2013-14, con più della metà dei visitatori non provenienti dal Nord America. NBA è la lega professionistica sportiva numero 1 al mondo sui social network con più di 800 mln di fan e follower tra tutte le piattaforme della lega, delle squadre e dei giocatori. Attraverso NBA Cares, la lega con le sue squadre e i suoi giocatori, ha donato più di $242 mln in beneficenza, ha svolto più di 3 mln di ore di lavoro socialmente utile e creato più di 915 luoghi dove ragazzi e famiglie possono vivere, imparare o giocare.

A proposito di FIBA

La FIBA (fiba.com) – l’organismo di governo della pallacanestro mondiale – è un’associazione indipendente formata da 215 Federazioni Nazionali di pallacanestro di tutto il mondo. E’ riconosciuta come la sola autorità competente nel basket dal Comitato Olimpico Internazionale (CIO).

Per ulteriori informazioni sulla FIBA visitare fiba.com o seguire FIBA su facebook.com/fiba, twitter.com/fiba e youtube.com/fiba.

Uncategorized

HENRI CARTIER-BRESSON FOTOGRAFO Villa Reale di Monza Secondo Piano Nobile 20 ottobre 2016 – 26 febbraio 2017 @Villarealemonza @HENRICARTIERBRESSON

140 scatti di Henri Cartier Bresson, in mostra alla Villa Reale di Monza dal 20 ottobre, dedicati al grande maestro, per immergerci nel suo mondo,  per scoprire il carico di ricchezza di ogni sua immagine, testimonianza di un uomo consapevole, dal lucido pensiero, verso la realtà storica e sociologica.     Prostitute. Calle Cuauhtemoctzin, Città del […]

Read More
Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More