Merano Vitae – il Festival della Salute – tre mesi “a tutta salute”

Südtirol / Alto Adige
5a Edizione di Merano Vitae,
il Festival della Salute
Da quest’anno Merano Vitae sarà al centro del nuovo progetto Alto
Adige Balance.
Merano, 12 marzo 2015 – Dal 1° aprile al 30 giugno 2015 si
svolgerà la quinta edizione del Festival della Salute Merano Vitae,
che quest’anno rientra nel progetto regionale Alto Adige Balance.
Come ogni anno, in primavera a Merano e nei suoi dintorni tornerà
l’appuntamento con le buone e sane abitudini alimentari,
l’indispensabile esercizio fisico e l’atavico contatto con la natura che
genera e rigenera.
Il tema di Merano Vitae 2015 sarà “Acqua e giardini”.
Merano e i paesi nei suoi dintorni in questo periodo saranno ricchi di
proposte per mettere al centro di se stessi la propria salute e il
proprio benessere, attraverso escursioni, degustazioni, seminari e
workshop. Per cominciare al meglio la giornata sarà vivamente
consigliata la Colazione Merano Vitae, con pane appena
sfornato, marmellata fatta in casa, miele altoatesino, tisane
energizzanti e altri prodotti regionali di alta qualità che alcuni
esercizi meranesi, aderenti all’iniziativa offriranno, insieme a preziosi
consigli per il benessere.
Le escursioni guidate in bici, fra i meleti o i campi di asparagi, o le
passeggiate lungo le rogge di Marlengo e di Caines, la pratica
dell’automassaggio Kneipp, la passeggiata notturna alla cascata di
Parcines, la passeggiata silenziosa attraverso la Via
Monarchum, la visita al lago di Tret o alla piscina naturale di
Gargazzone, e le lunghe ore trascorse alle Terme di Merano,
sono tutte esperienze che possono ricondurre al concetto
dell’essenzialità dell’elemento acqua per la vita umana, alla carica
energetica che essa sprigiona attraverso l’ossigeno che emana, la
freschezza, la purezza e la vitalità.
Stimolare a ritrovare l’equilibrio personale di tutti coloro che vi
parteciperanno è l’obiettivo di Merano Vitae, risvegliare i sensi
attraverso i colori, gli odori, i rumori della natura ed è quello che può
accadere anche con una visita ai Giardini di Castel
Trauttmansdorff: un tripudio di fiori e piante dai colori sgargianti
e dai profumi inebrianti.
Un viaggio immergendosi nella natura è possibile anche visitando i
giardini della tenuta Kränzel, con il famoso labirinto, e i
giardini del convento di Galanthus a Lana, dove esperte
erboriste sveleranno curiosità e poteri benefici delle erbe medicinali
sulla salute dell’uomo.
Come l’acqua, infatti, anche le erbe forniscono un aiuto naturale per
ristabilire alcuni equilibri e per ritrovare l’energia giusta.
Il mercato delle erb(acc)e di Scena sarà il luogo ideale per
acquistare erbe rare o quasi dimenticate, mentre quello delle piante
e dei fiori di Lagundo rappresenterà il posto giusto dove
rifornirsi di tutto ciò che serve per allestire orti e giardini.
La proposta per uno stile di vita sano anche attraverso
l’alimentazione sarà rappresentata dalle Settimane del dente di
leone in Alta Val di Non, in cui i ristoranti e i masi che aderiranno
all’iniziativa offriranno menù con ricette a base di questo ingrediente
semplice e naturale e dalle proprietà terapeutiche.
Molto interessanti, infine, le Giornate dell’asparago di Nalles, in
cui il protagonista sarà questa pianta molto comune in Alto Adige e
molto salutare, e GranoArt, un’escursione culinaria alla scoperta dei
cereali.
Merano e dintorni
Guardando dall’alto l’area di Merano e dei suoi dintorni si ha l’impressione di osservare una stella, nel cui centro
risiede la città di Merano e i cui raggi sono rappresentati dalla Val Venosta, dalla Val Passiria e dalla Val d’Adige.
Lungo queste valli si sviluppano meravigliosi borghi e comuni che negli anni hanno fatto del turismo la propria
risorsa naturale, approfittando delle particolarità della zona: qui, infatti, la vita di città incontra quella rurale di
paese, la flora mediterranea si riunisce con quella alpina e gli stili architettonici si mischiano – un cocktail di
contrasti che arricchisce l’offerta turistica dodici mesi l’anno. Oltre 6000 posti letto disponibili su tutta l’area
completano il panorama di questa regione, in grado di soddisfare ogni interesse, garantendo servizi e strutture
varie e differenti ma il cui comune denominatore è l’alta qualità e la cura dei particolari in ogni proposta.
Riferimenti per pubblicazioni: 0473 20.04.43 – www.meranodintorni.com

Uncategorized

La storia ed il futuro di Crespi d’Adda #cameradeideputati @Crespidadda

L’esperienza di Crespi d’Adda sarà uno degli argomenti del convegno “Il Patrimonio industriale in Italia. Da spazi vuoti a risorsa per il territorio”, che si svolgerà il prossimo 7 ottobre 2016, a Roma, presso la Camera dei Deputati a Palazzo Montecitorio. L’evento, promosso dalla Senatrice Michela Montevecchi, e organizzato da Simona Politini, sarà un’occasione unica […]

Read More
Uncategorized

EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO #eventiculturalimilanesi

COMMERCIO. EVENTI CULTURALI E STREET-ART, PASSA DA QUI IL RILANCIO DEL MERCATO COPERTO DI LORENTEGGIO Tajani: ”Il percorso fatto di commistione tra vendita, socializzazione, arte e cultura rappresenta un modello di riferimento per il futuro di molte strutture simili, contribuendo a riportare i mercati coperti al centro della vita dei quartieri” Milano, 7 ottobre 2016 […]

Read More
Uncategorized

Museo Van Gogh @ MuseoVanGogh

Vincent van Gogh (1853-1890), nato nel Brabante, è attualmente uno degli artisti più famosi di tutti i tempi. Se desideri ammirare i capolavori di Van Gogh, una visita al Museo di Van Gogh di Amsterdam è d’obbligo. Ma per gli ammiratori del pittore, i posti da visitare non finiscono certo qui. Situato nel meraviglioso Parco […]

Read More