#Gerusalemme scelta dai lettori di #HuffingtonPost e dall’#UK #Telegraph

Gerusalemme destinazione
imperdibile

Secondo i lettori dell’
Huffington Post e dell’UK Telegraph

Quando il famoso Huffington
Post
si è recentemente rivolto alla comunità dei viaggiatori su minube.net,
chiedendo loro di individuare le più belle destinazioni sulla Terra, Gerusalemme
è arrivata al numero 14 nella loro lista de “Le 50 città da vedere
assolutamente nella vostra vita”.

Insieme a New York, Londra, Roma,
Kyoto, Lalibela, Parigi, Petra e Marrakesh, per citarne solo alcune, Gerusalemme
è presente nella lista perché la città “è un vero e proprio crocevia di culture,
cucine e credenze. In nessun luogo è più evidente tutto questo che nelle strade
della Città Vecchia, che ha visto alcuni dei più importanti personaggi ed eventi
della Storia”.

http://www.huffingtonpost.com/minube/the-top-50-cities-to-see_b_5547308.html

Con ben oltre un milione di
condivisioni su Facebook, la lista ha avuto così ampia diffusione da essere  ora
disponibile in italiano, spagnolo, francese, tedesco e persino coreano.

Questa classifica è apparsa poco
dopo la recente pubblicazione sull’UK Telegraph dal titolo “L’ultima
lista di viaggio: le 25 cose da fare prima di morire”. In questo caso, è
stato il giornalista Chris Moss che ha inserito
nell’elenco una visita a Gerusalemme e alla Terra Santa accanto al viaggio in
Antartide, all’osservazione della fauna selvatica in Namibia, al camminare lungo
la Grande Muraglia cinese e al visitare i giardini e i templi di Kyoto.

Chris scrive: “Quando
vedi i volti dei fedeli mentre camminano in gruppo lungo la Via Dolorosa a
Gerusalemme o si avvicinano al Muro Occidentale o vedono per la prima volta la
Cupola della Roccia, sai che per molte persone un viaggio in Terra Santa è il
vero viaggio della propria vita. Parte della ragione per cui la Terra Santa è
così toccante è la predisposizione spirituale dei visitatori; essi vengono qui a
cercare Dio, per sentirsi benedetti. Ma è anche a causa degli innumerevoli
strati del patrimonio architettonico e archeologico lasciati dalle civiltà che
qui hanno governato, dai Cananei agli Egizi, dagli Assiri ai Babilonesi, dai
Romani ai Crociati, dagli Ottomani e all’Impero
Britannico”.

http://www.telegraph.co.uk/travel/activityandadventure/trip-of-a-lifetime/11080953/The-ultimate-travel-bucket-list-25-things-to-do-before-you-die.html?frame=2885855

Per informazioni
ed approfondimentiwww.israele-turismo.it

Uncategorized

“SI NASCE NON SOLTANTO PER MORIRE MA PER CAMMINARE A LUNGO…

Ph by Marisa Daffara “SI NASCE NON SOLTANTO PER MORIRE MA PER CAMMINARE A LUNGO, CON PIEDI CHE NON CONOSCONO DIMORE E VANNO OLTRE OGNI MONTAGNA” Alda Merini In ricordo del pittore Giampiero Nebbia Tratto da https://www.facebook.com/marisa.daffara Ricorre a dicembre il decennale della morte del pittore piemontese Giampiero Nebbia. Ieri, 25 settembre 2016, ha avuto […]

Read More
Uncategorized

IL CLUB TENCO AL SUD: UNA DUE GIORNI CON ‘IL TENCO ASCOLTA’ A COSENZA 1 E 2 OTTOBRE 2016 #Clubtenco

Arriva al Sud “Il Tenco ascolta”, per una “due giorni” che sarà dedicata espressamente ad artisti meridionali, l’1 e 2 ottobre, a Cosenza. L’evento, che è organizzato in collaborazione con il Comune di Cosenza, l’Università della Calabria e la Fondazione Lilli Funaro, si svolgerà al Castello Svevo. “Il Tenco ascolta” è il format del Club […]

Read More
Uncategorized

Mete d’autunno – Al Museo Agricolo e del Vino Ricci Curbastro per scoprire il volto agricolo della Franciacorta‏ @Franciacorta #riccicurbastro

1 Museo del Vino Ricci Curbastro_Sala Enologia La storia agricola della Franciacorta racchiusa in un Museo, tutto da visitare e tutto da vivere. Un motivo in più per godersi la Franciacorta in autunno, stagione perfetta per l’enoturismo. Fondato nel 1986 da Gualberto Ricci Curbastro, accanto alla sede della sua cantina di Capriolo, ilMuseo Agricolo e del […]

Read More