Press "Enter" to skip to content

LA “CROCIFISSIONE BIANCA” DI CHAGALL DA PALAZZO STROZZI AL BATTISTERO DI SAN GIOVANNI IN OCCASIONE DEL V CONVEGNO ECCLESIALE NAZIONALE A FIRENZE

La grande mostra Bellezza divina tra Van Gogh,
Chagall e

Fontana attualmente in corso a Palazzo Strozzi fino al 24
gennaio 2016 è un evento eccezionale, che vede la presenza di opere
straordinarie provenienti da importanti musei internazionali, mai esposte prima
in Italia, come la Crocifissione bianca di March Chagall
proveniente dall’Art Institute of Chicago, opera emblematica del dialogo
interreligioso tra Cristianesimo e Ebraismo, e considerata l’opera d’arte più
amata da papa Bergoglio.

Curata da Lucia Mannini, Anna Mazzanti, Ludovica Sebregondi e Carlo Sisi,
l’esposizione nasce da una collaborazione della Fondazione Palazzo Strozzi con
l’Ex Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico, Artistico ed
Etnoantropologico e per il Polo Museale della città di Firenze, l’Arcidiocesi
di Firenze e i Musei Vaticani e si inserisce nell’ambito delle manifestazioni
organizzate in occasione del V Convegno Ecclesiale Nazionale, che si terrà a
Firenze tra il 9 e il 13 novembre 2015.

In occasione di questa importante manifestazione, Fondazione Palazzo Strozzi e
Opera del Duomo di Firenze daranno eccezionalmente la possibilità ai delegati
partecipanti di poter ammirare questa straordinaria opera all’interno del
Battistero di San Giovanni durante le giornate di lunedì 9 novembre e martedì
10 novembre, giorno della visita a Firenze di papa Francesco.

Mission News Theme by Compete Themes.