Van Gogh & co. Attraverso la collezione – Kröller-Müller Museum – Dal 25 aprile al 27 settembre 2015#vangogh@eventinews24

Dal 25 aprile al 27 settembre 2015, il Kröller-Müller Museum presenta Van Gogh & Co. Attraverso la collezione,
una mostra speciale in cui più di cinquanta opere di Van Gogh, tra
dipinti e schizzi, sono messe a confronto con i lavori dei suoi famosi
contemporanei, anch’essi presenti nella collezione del museo.

Vincent_van_Gogh_La_butte_Montmartre_1886_Kröller-Müller_Museum_Otterlo

Nel
2015, a 125 anni dalla sua morte, Van Gogh viene ricordato con un
programma dalle diverse sfaccettature. In questo contesto il
Kröller-Müller Museum, il museo con la seconda più grande collezione di
Van Gogh al mondo, si unisce ai festeggiamenti con una mostra davvero
unica nel suo genere.

Attraverso la collezione

Prestando
particolare attenzione a nature morte, paesaggi, vedute di città e
figure umane, le opere realizzate in diversi periodi da Van Gogh sono
messe a confronto con quelle di suoi contemporanei quali Paul Cézanne,
Paul Gabriël, Odile Redon, Henri de Toulouse-Lautrec, Maximilien Luce e
Claude Monet. Emergeranno interessanti paralleli tra le opere realizzate
da Vincent, cimentatosi con diversi generi pittorici, e i lavori dei
suoi famosi contemporanei attraverso un’ampia analisi delle opere
custodite al Kröller-Müller  Museum.

Il Kröller-Müller Museum

Il
Museo Kröller-Müller custodisce la seconda collezione più grande al
mondo di opere di Vincent van Gogh. Anton e Helene Kröller-Müller,
fondatori dell’omonimo museo, hanno acquisito 91 dipinti e 180 disegni
su carta realizzati dall’artista olandese (inclusi gli schizzi sul dorso
di 18 pagine); il loro budget era virtualmente illimitato.

All’interno
del Kröller-Müller, la Galleria Van Gogh è una galleria d’onore
dedicata al grande artista olandese. In essa sono esposti circa quaranta
dei suoi dipinti che ben raccontano la storia della sua vita e del suo
lavoro. Tra le tante tele, l’opera rappresentativa del primo periodo
olandese è I mangiatori di patate, il dipinto che ritrae una
famiglia di contadini di Nuenen che Vincent realizzò tra aprile e maggio
1885; si può anche ammirare il celebre Terrazza del caffè la sera (Place du Forum), una delle opere preferite dal pubblico per i suoi colori suggestivi.

Ulteriori informazioni:

Van Gogh & Co.
Museo Kröller-Müller, Otterlo
25 aprile – 27 settembre 2015

http://krollermuller.nl/

http://www.holland.com

Uncategorized

SWING ‘N’ MILAN: dal 6 al 9 ottobre torna allo Spirit de Milan il festival swing più cool d’Italia! #Swing

Dopo lo strepitoso successo ottenuto durante le prime edizioni, lo “SWING ‘N’ MILAN” torna ad animare Milano, per la prima volta per quattro giorni! Dal 6 al 9 ottobre, lo Spirit de Milan e gli spazi interni ed esterni della Cristallerie Livellara si trasformeranno in una vera e propria “cattedrale dello swing”, coinvolti in una […]

Read More
Uncategorized

Festival JAZZMI al BLUE NOTE MILANO – Dal 4 al 15 novembre 2016 @Jazzmi #Jazzmi

Jeremy-Pelt Il BLUE NOTE MILANO è partner di JAZZMI, il festival jazz che animerà la città di Milano dal 4 al 15 Novembre con oltre 100 eventi, 80 concerti, 25 eventi all’interno della città e oltre 300 artisti coinvolti. 12 giorni di concerti, eventi, momenti di approfondimento, divulgazione, didattica per tutte le età, incontri pubblici […]

Read More
Uncategorized

CHAVES SCRIVE LA STORIA DEL LOMBARDIA @Girodilombardia

PHOTO CREDIT: ANSA – Peri / Bazzi Il colombiano, su un percorso duro e selettivo, è il primo corridore non europeo ad aggiudicarsi la Classica Monumento di fine stagione. Un encomiabile Diego Rosa si piega solo allo sprint. Terzo podio in carriera per l’altro colombiano Uran al Lombardia. Potete vedere il filmato con le foto […]

Read More