Expo Milano 2015: il cibo di Alce Nero nutrirà il Parco della Biodiversità di BolognaFiere#expo2015

Expo
Milano 2015: il cibo di Alce Nero nutrirà il

Parco
della Biodiversità di BolognaFiere

 

MatteoAloe

Dal 1 maggio al 31
ottobre 2015 gli ingredienti biologici di Alce Nero e le ricette di Berberè e
Simone Salvini daranno vita alla cucina del Padiglione del Biologico e del
Naturale, declinandola attraverso una narrazione continua legata ai sapori e ai
valori dell’agricoltura.

Bologna, 9 febbraio 2015
– Lo storico marchio di oltre mille soci agricoltori e apicoltori bio in Italia
e nel mondo al centro del Parco della Biodiversità di Expo Milano 2015,
una delle quattro aree tematiche dell’Esposizione Universale, creata da
BolognaFiere. Ad Alce Nero e a Berberè, che due anni fa hanno creato
insieme il food concept Alce Nero-Berberè, è stata affidata la ristorazione
dell’area dedicata al biologico, con il contributo e l’esperienza dello chef
Simone Salvini.

Il Parco della
Biodiversità,
dove il biologico sarà
raccontato e vissuto attraverso diverse esperienze, prevede uno spazio
congressuale Il Centro della Terra e l’ampio Padiglione del Biologico
e del Naturale
che accoglie i visitatori con una narrazione sui prodotti dei
territori italiani, in particolare: grano, frutta, verdura e olio extravergine
d’oliva.

Nel Padiglione del
Biologico e del Naturale, Alce Nero e Berberè proporranno il loro concept di
ristorazione innovativo in cui la pizza e le ricette ideate dallo chef Matteo
Aloe incontrano gli ingredienti Alce Nero, consolidando così la partnership nata
due anni fa a Bologna.

Gli chef Simone
Salvini
, per la prima volta insieme ad Alce Nero-Berberè, e Matteo
Aloe
saranno i primi custodi della narrazione culinaria: un percorso che
parte dalla conoscenza dell’agricoltore e dell’ingrediente, per arrivare fino
alla tavola. Un pensiero sul biologico che racconterà mondi eterogenei e
affascinanti come quello dei cereali, dei legumi, delle verdure, dei frutti, dei
mieli e dei fiori, seguendo il ritmo naturale dei raccolti e della terra.

Storie fatte di
creatività, gusto ed esperienze arricchite dal contributo di chef nazionali e
internazionali
che condivideranno il loro pensiero sul cibo durante
prestigiose Master Class e cene raccontate. Inoltre, la Scuola di Cucina
di Simone Salvini prenderà dimora stabile all’interno dello spazio,
ispirandosi alle stagioni e ai loro frutti.

Eventi
con
ospiti prestigiosi e organic night mondane si alterneranno alle
attività quotidiane fatte di cucina e cibo tese a valorizzare le più importanti
realtà biologiche italiane attraverso i piatti degli chef e le pizze di Berberè.
Un spazio in cui i visitatori, all’ombra di un meraviglioso aranceto, potranno
concedersi pause nutrienti, gustose e sane, anche take away, per poter poi
proseguire nell’esplorazione di Expo Milano 2015.

Infine, completerà
l’esperienza del Padiglione del Biologico e del Naturale uno shop
dove si potranno acquistare i prodotti coltivati, nel rispetto della terra e di chi la lavora, da più di mille agricoltori
e apicoltori soci Alce Nero.

“Ritengo l’Expo una
grande opportunità per ricordare quanto sia importante imparare a onorare il
cibo: la terra che lo ha generato, le mani che lo hanno plasmato, l’affetto e la
fatica di chi ce lo consegna. Il Cibo Vero è il risultato di una relazione con
l’agricoltura che lo partorisce, ed è sempre di prossimità anche quando
lontana”,
ha dichiarato Lucio
Cavazzoni, Presidente Alce Nero. “Cucinare è un atto che richiede profonda
consapevolezza.

“L’ingrediente più
importante è l’uomo con la sua giusta motivazione e attitudine. Il biologico e
la biodiversità sono degli straordinari strumenti per realizzare una cucina
buona, sana e vera”
, ha aggiunto lo chef
Simone Salvini. Alce Nero-Berberè
mostrerà che una ristorazione sostenibile, sana, accessibile, vegetariana, buona
e bella è possibile anche in prodotti popolari e gourmet-free come la pizza o il
riso”
,
ha dichiarato Matteo Aloe, imprenditore e chef di Alce Nero Berberè.

Uncategorized

FESTIVAL VERDI 2017 ANTEPRIMA dal 28 settembre al 22 ottobre 2017 @FestivalVerdi #Festivalverdi

Jérusalem, Falstaff,La traviata, Stiffelio, Messa da Requiem Parma e Busseto, dal 28 settembre al 22 ottobre 2017                                                            www.teatroregioparma.it In occasione del debutto del Festival Verdi 2016, sabato 1 ottobre, il Direttore generale del Teatro Regio di Parma Anna Maria Meo ha annunciato in anteprima i principali appuntamenti del Festival Verdi 2017, che si svolgerà […]

Read More
Uncategorized

Buongiorno da Il Lombardia 2016‏ #Girolombardia @Girolombardia

Como, 1 ottobre 2016 – Buongiorno da Il Lombardia NamedSport, ultima Classica Monumento dell’anno, che celebra le 110 edizioni con un percorso selettivo con oltre 4.400 metri di dislivello. Partenza da Como ed arrivo a Bergamo dopo 241 km.  Guarda il Video di Eventinews24.com https://www.youtube.com/watch?v=bY2B6D5aeiI Al via tra gli altri Fabio Aru (Astana Pro Team) e Romain […]

Read More
Uncategorized

GIOVANNA D’ARCO DEBUTTA AL FESTIVAL VERDI #Parmateatro

GIOVANNA D’ARCO DEBUTTA AL FESTIVAL VERDI NEL NUOVO ALLESTIMENTO DI SASKIA BODDEKE E PETER GREENAWAY L’opera in scena nel secentesco teatro ligneo, con Ramon Tebar alla guida dei Virtuosi Italiani e del Coro del Teatro Regio di Parma e del cast composto da Vittoria Yeo, Luciano Ganci, Vittorio Vitelli, Gabriele Mangione, Luciano Leoni Teatro Farnese […]

Read More